Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Estrazione canali colore

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Estrazione canali colore

    Un saluto a tutti.
    Salve a tutti!
    Vorrei porre alla vostra attenzione un "dilemma"!
    Dovrei far stampare tramite retini serigrafici l'immagine seguente scattata con una fotocamera:



    Fin qui nulla di particolare. Il particolare sta nel fatto che i retini non dovranno stampare nei canali RGB, CMYK & c, ma, in base ai colori della fotografia, "estrarre" i 3-4 colori più importanti, ossia rosa, beige e grigio e quindi preparare le stampe per i retini.

    Ho provato varie strade sia con Photoshop (Posterizzazione, Selezione intervallo colori) sia con Illustrator (ricalco), salvando le selezioni come canali di colore ma ogni procedimento non mi da' i risultati sperati!
    Grazie mille!
    Luca

  • #2
    Raw

    L'immagine in questione, hai provato ad elaborarla nel formato sorgente (RAW)?
    Se hai effettuato la foto, salvandola in quel formato, hai tutte le informazioni che la riguardano, dovresti pertanto riuscire ad estrapolare molto facilmente quello che ti serve, rilevandoli come livelli, e creando la serie di file che ti serve.
    "Only two things are infinite:
    the universe and human stupidity,
    and I'm not sure about the former".

    "Due cose sono infinite:
    l'universo e la stupidità umana,
    ma non sono sicuro sulla prima".

    (Albert Einstein)

    Comment


    • #3
      Un po' più difficile no?

      Originalmente inviato da luca197519 Visualizza messaggio
      Vorrei porre alla vostra attenzione un "dilemma"!
      Dovrei far stampare tramite retini serigrafici l'immagine seguente scattata con una fotocamera:
      Fin qui nulla di particolare. Il particolare sta nel fatto che i retini non dovranno stampare nei canali RGB, CMYK & c, ma, in base ai colori della fotografia, "estrarre" i 3-4 colori più importanti, ossia rosa, beige e grigio e quindi preparare le stampe per i retini.
      Ciao Luca
      se non ho capito male, dovresti trattare l'immagine in questione come se fosse a tinte dichiarate. Non ho ben capito, però se i colori si vanno a sommare oppure se rimangono distinti (ognuno "buca" l'altro).

      Quello che puoi fare è vedere (in photoshop) se uno o più canali individuano le varie aree di colore che ti interessano.
      Se sì puoi provare a "bruciare" le aree più chiare e a imbottire le aree più scure (dove per scuro intendo la prevalenza di colore che vuoi ottenere) con le pompette "punto di nero" e "punto di bianco" delle curve o dei livelli.

      Una volta isolate le aree assegna ad ognuna di loro un nuovo canale tinte piatte.
      Eventualmente puoi utilizzare la maschera per aiutarti a separare i canali laddove i colori sono simili.

      Fai attenzione alle sovrastampe e alle forature.
      Essendo tinte dichiarate, se i retini si sovrappongono, il risultato potrebbe non essere quello desiderato.

      Per curiosità: che ti ha fatto la quadricromia di tanto grave da non considerarla?

      Comment


      • #4
        Quello che cerchi di fare si chiama in gergo serigrafico "selezione colore" ed è una delle cosa più complicate da riprodurre , per chi non ha i programmi adatti. Tempo fa anch'io cercavo info su questa tecnica, perchè con i vari photoshop, photopaint e quant'altri, non si riusciva a ricavare niente. Il problema sta nel sovrapporre più colori Spot e crearne altri dati dalla fusione di questi. L'unico che conosco io, fin'ora, che fa questo tipo di lavoro conto terzi è Quaglia, che ti prepara le pellicole, i telai, e ti da anche i colori Pantone esatti che ti serviranno per riprodurre il soggetto in esame. Costano cari, per cui ne vale al pena se il quantitativo è alto. Ti potrebbero servire anche 5-6 colori spot.
        A suo tempo Giovanni Re mi disse di avere, forse, dei programmi free che portò a casa dagli Stati Uniti. Magari proviamo a richierderglieli...
        La nostra paura del peggio è più forte del nostro desiderio del meglio.

        Comment


        • #5
          Originalmente inviato da VideoPromo Visualizza messaggio
          L'immagine in questione, hai provato ad elaborarla nel formato sorgente (RAW)?
          Se hai effettuato la foto, salvandola in quel formato, hai tutte le informazioni che la riguardano, dovresti pertanto riuscire ad estrapolare molto facilmente quello che ti serve, rilevandoli come livelli, e creando la serie di file che ti serve.
          Ciao,
          purtroppo non riesco a scattare in raw: ho una compatta digitale. Ho tentato a variare i canali con lightroom ma sono piuttosto lontano dal risultato.
          Comunque grazie mille

          La via che vorrei ottenere per la separazione è quella di avere tre-quattro canali colore dichiarati che si sovrappongono il meno possibile per via del fatto che serigrafando ci rischiano effetti moirè se i vari retini non si sovrappongono perfettamente.
          Nelle varie prove che ho effettuato ho cercato prima di ridurre la gamma dei colori (con posterizza di photoshop) per poi selezionare con "seleziona intervallo colori"; successivamente ho salvato le varie selezioni e creato i canali a tinta piatta. Però il risultato che si ottiene non è dei migliori: occorre in ogni caso intervenire sui vari canali per gli aggiustamenti del caso perchè con "seleziona intervallo colori" si hanno aree di sovrapposizione. Ho provato anche ad abbassare la tolleranza della selezione, ma in questo caso occorre "ricostruire" molte zone di colore: o troppo o troppo poco!
          Grazie a tutti per gli interventi
          Last edited by GPDesign; 19-11-2008, 11:44:09.

          Comment


          • #6
            Ma hai provato con corel a fare "stampa selezioni colore"? quadricromia senza sovrapposizione e niente retini
            Romeo
            Professionista per passione

            Comment


            • #7
              Esiste un plug-in di photoshop che ti permette di fare un'operazione del genere. Ora non ricordo il nome, ma è molto costoso.
              Potresti provare ad utilizzare in photoshop la funzione "sostituisci colore". Giocando sulla tolleranza e sulla scelta dei colori, dovresti riuscire ad ottenere un esecutivo in cmyk a cui poi assegnerai in stampa i colori che vuoi.
              Ovviamente dovrai fare qualche prova e aggiustamento.
              Per il problema del moirè, se utilizzi un retino stocastico quel fenomeno non si presenterà.
              Andrea - Seridea s.a.s. - Torino - www.seridea.it
              Serigrafia - Ricamo - Stampa digitale a ecosolvente e UV - Applicazione a caldo di vinile, borchie, strass
              STAMPA DIGITALE DIRETTA SU ABBIGLIAMENTO

              "Non soffro mai per le mie scelte, in genere sono le sofferenze a portarmi a compiere scelte importanti che devono portarmi ad un miglioramento" Fabio Mex

              Comment


              • #8
                Originalmente inviato da macchia Visualizza messaggio
                Ma hai provato con corel a fare "stampa selezioni colore"? quadricromia senza sovrapposizione e niente retini
                Ho provato poco fa, ma anche se modifico l'immagine sulla base di una tavolozza di colori scelti da me, in stampa separazione mi da' sempre i 4 canali cmyk o al più una suddivisione esacromatrica (impostanto una stampante stile pdfAdobe oppure pdfcreator). Non riesco a suddividere le stampe singole nei colori che vorrei.

                Comment


                • #9
                  Originalmente inviato da luca197519 Visualizza messaggio
                  Ho provato poco fa, ma anche se modifico l'immagine sulla base di una tavolozza di colori scelti da me, in stampa separazione mi da' sempre i 4 canali cmyk o al più una suddivisione esacromatrica (impostanto una stampante stile pdfAdobe oppure pdfcreator). Non riesco a suddividere le stampe singole nei colori che vorrei.
                  Ovviamenti devi restare nei colori CMYK

                  sostituici prima i colori che devi ottenere con questi 4

                  Sono stato conciso ma se non è chiaro dimmelo
                  Romeo
                  Professionista per passione

                  Comment


                  • #10
                    Originalmente inviato da macchia Visualizza messaggio
                    Ovviamenti devi restare nei colori CMYK

                    sostituici prima i colori che devi ottenere con questi 4

                    Sono stato conciso ma se non è chiaro dimmelo
                    Ma non riesco a slegarmi dall'ambiente cmyk? Nel senso: anzichè aprire un immagine nei tre-quattro canali predefiniti non posso preimpostare un ambiente a tre-quattro canali personalizzati?

                    Comment


                    • #11
                      è una separazione da stampa e devi rimanere in CMYK
                      esempio:

                      se hai un marrone lo sostituisci con magenta
                      un verde in ciano
                      un'ocra in giallo
                      un beige in nero

                      Poi sarà in fase di stampa che metti i colori che vuoi ottenere.
                      Romeo
                      Professionista per passione

                      Comment


                      • #12
                        Sono riuscito a recuperare un esempio di ciò che vorrei ottenere.
                        1. Immagine di partenza:


                        2.1: 1° canale di colore (tinta piatta #aeac9f)


                        2.2: 2° canale (#816242)


                        2.3: 3° canale (#816242)


                        2.4: 4° canale di colore (#fdfbef)


                        In questo modo la sovrapposizione dei motivi è molto limitata. Non ho idea di come questa suddivisione sia stata fatta.
                        La conclusione alla quale sono arrivato è quella di comprimere il più possibile la gamma di colori in partenza (o con una sorta di "giffatura" o con una selezione dei colori con tolleranza piuttosto elevata), da questa estrarre i canali e fare le opportune mascherature. E' un percorso piuttosto articolato, ma credo che si possa snellire in qualche modo.

                        Originalmente inviato da macchia Visualizza messaggio
                        è una separazione da stampa e devi rimanere in CMYK
                        esempio:

                        se hai un marrone lo sostituisci con magenta
                        un verde in ciano
                        un'ocra in giallo
                        un beige in nero

                        Poi sarà in fase di stampa che metti i colori che vuoi ottenere.
                        Cavolo hai ragione! In fin dei conti la stampa del retino è nient'altro che in scala di grigio: per lui non ha importanza il colore ma quanto e dove deve passare un'inchiostro.
                        Domani mi metto subito all'opera; nel mentre ti ringrazio tantissimo!
                        Last edited by GPDesign; 20-11-2008, 10:38:54. Motivo: messaggi consecutivi

                        Comment


                        • #13
                          mi sa che non ci sei perché ci sono sovrapposizioni di colore
                          dove c'è un colore non deve essercene un'altro.
                          segno che non hai il disegno con solo i 4 colori.

                          grosso modo ai 3 colori: grigio, marrone e beige
                          devi sostituire questi 3 colori con tre della separazione (CMYK)

                          Ti ho fatto un piccolo esempio per essere più chiaro
                          ho riposizionato la prova c'era un errore
                          Attached Files
                          Last edited by GPDesign; 20-11-2008, 10:39:15. Motivo: messaggi consecutivi
                          Romeo
                          Professionista per passione

                          Comment


                          • #14
                            L'esempio di Macchia è perfetto se hai tinte piatte, ma se devi per forza sovrapporre i colori devi necessariamente usare una gamma di colori trasparenti e calibrati tra loro...Mi spiego se hai una fascia con l'ocra e un'altra adiacente con il marrone sovrapposte danno un trerzo colore, che magari non c'entra con il terzo colore originale che hai nel disegno...A questo punto hai bisogno di una terza selezione, e così via per tutte le sfumature.
                            Per questo io dicevo che a volte vengono fuori innumerevoli telai.
                            Se hai presente le maglie delle squadre di basket americane...non si limitano a fare una quadricromia dalla selezione, ma a ogni colore corrisponde una sfumatura che va a intersecarsi con altre(magari dalla parte opposta del disegno) per dare "vita" a un'altro colore spot.
                            Comunque se devi stampare su tessuto bianco, anche la semplice quadricromia va benissimo, al contrario su supporti scuri che necessitano di un fondo bianco...beh se riesci in altre maniera facci sapere...
                            La nostra paura del peggio è più forte del nostro desiderio del meglio.

                            Comment

                            Working...
                            X