Annuncio

Collapse
No announcement yet.

meglio tardi che mai...

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • meglio tardi che mai...

    Finalmente, direte voi, e lo dico anch'io, che mi son deciso a scrivere un po di me. Un pò mi vergogno, visto che son passati tanti mesi dalla mia prima iscrizione e a qualcuno sarà venuto da pensare :" ma 'sto qua chi é, da 'ndo viene, perché fa il sostenuto e non vuole scrivere niente di sé?". Non l'ho fatto perchè non trovavo la mia storia molto interessante, storia da dipendente, poi ne ho lette un po in questa sezione e seppur semplici, mi hanno conquistato e le sto leggendo un po alla volta tutte, ed ho scoperto che anche i "vecchi" del forum hanno scritto una loro presentazione e storia e quindi mi sono deciso.
    Mi chiamo Leonardo, vivo e lavoro in un paesino vicino a Vicenza, Monteviale. Sono sposato ed ho un bambino(quello dell'avatar) che ha 11 mesi. Ho frequentato la scuola alberghiera di Recoaro Terme per cinque anni, senza peraltro conseguire il diploma, visto che dopo molte stagioni in giro per l'italia, all'ultimo anno conobbi la mia attuale moglie e mi stancai del lavoro di cameriere, gratificante ma inconcludente dal punto di vista famigliare. Sempre appassionato di grafica , e soprattutto fumetti...(disegnavo sui banchi di scuola le caricature dei prof...), approdai nel 1998 per caso, o così pensavo io ( vedi il destino), nell'attuale ditta dove lavoro tutt'ora. La ditta era, ed é ancora principalmente, una serigrafia con annessa ditta di promozionale, e per molti anni ho fatto da "garzone" per il mio capo di allora, imparando il mestiere, e sentendomi parte, seppur marginalmente di quel vasto mondo della grafica che mi aveva sempre affascinato. Dopo aver superato a fatica anni in cui ho lottato, per varie ragioni, contro attacchi di panico e depressione, il mio capo reparto se ne andò per aprirsi una serigrafia per conto suo ed io ebbi campo libero per reimparare tutto: organizzare il lavoro mio e di altri, provare nuove tecniche di stampa e cercare di sperimentare nuove strade commerciali ( sempre con la fiducia ed il benestare del "Paròn"). Ho cominciato allora a informarmi del futuro del promozionale e sentivo sempre più spesso una parola su tutte:digitale...Dopo aver convinto a fatica che andare in fiera per informarsi sulle nuove tecniche non era una perdita di tempo, andai alla mia prima fiera del settore, Il Visual communication. Restai affascinato, era la prima volta che in orario di lavoro avevo la possibilità di uscire fuori e vedere il mondo cosa offriva. Ricordo che andai a casa con un mal di testa per tutte le nozioni che avevo appreso in quel giorno ( eh si, più di un giorno non mi ha lasciato...).
    Da allora è storia recente; abbiamo acquistato il plotter, vari materiali da stampa e taglio e stiamo valutando se comprare anche una calandra. In questi giorni stiamo anche ultimando il nostro sito dedicato solo al reparto "digitale".
    Ecco tutto, ve lo avevo detto che non era niente di speciale, però é la mia storia e , seppur senza tanti colpi di scena, sono orgoglioso di dove sono arrivato, della fiducia che ripongono in me i titolari, e di dove sto cercando di portare la ditta. Come dicevo in altri thread, spero un domani di poterla rilevare, perchè a tutti gli effetti, a parte, e non è poco dirà qualcuno, per i soldi che tiro fuori.
    Ciao, a risentirci presto
    La nostra paura del peggio è più forte del nostro desiderio del meglio.

  • #2
    se non è speciale la tua storia, trovamene una che lo è!
    nessuno ti ha contestato per "ritardata presentazione" perché ti sei sempre comportato come uno di noi:
    do quello che posso
    prendo quello che mi è utile
    chiedo quello che mi serve
    non ti do il benvenuto perché è un pezzo che sei con noi!
    ma siamo contenti (almeno io) di averti a bordo

    Comment


    • #3
      Originalmente inviato da sefort Visualizza messaggio
      se non è speciale la tua storia, trovamene una che lo è!
      nessuno ti ha contestato per "ritardata presentazione" perché ti sei sempre comportato come uno di noi:
      do quello che posso
      prendo quello che mi è utile
      chiedo quello che mi serve
      non ti do il benvenuto perché è un pezzo che sei con noi!
      ma siamo contenti (almeno io) di averti a bordo
      Quoto completamente.
      Tra l'altro, con Leonardo abbiamo scambiato anche qualche chiaccherata in privato (e spero davvero di incontrarci dal vivo quanto prima) che conferma ampiamente quanto espresso da Sergio.
      Continua così.
      Andrea - Seridea s.a.s. - Torino - www.seridea.it
      Serigrafia - Ricamo - Stampa digitale a ecosolvente e UV - Applicazione a caldo di vinile, borchie, strass
      STAMPA DIGITALE DIRETTA SU ABBIGLIAMENTO

      "Non soffro mai per le mie scelte, in genere sono le sofferenze a portarmi a compiere scelte importanti che devono portarmi ad un miglioramento" Fabio Mex

      Comment


      • #4
        Bella storia!
        Non da ultimo il tuo approccio con il digitale, come dire: Da necessità a virtù.

        Ciao
        paride
        serigrafo in san giuseppe ves. na
        [email protected]

        "fortiter in re, suaviter in modo"

        Comment


        • #5
          bella...sono contenta di leggere una storia da dipendente....che prosegue bene....
          è difficile trovare operai/collaboratori...che vogliono contribuire alla crescita di un'attività portando idee nuove e voglia di lavorare...
          bravo complimenti
          TAMpointdigital
          San Floriano Vr - <span style="font-size:8px"><i>tampo....it</i></span>
          La felicità non è volere quello che si desidera, ma desiderare quello che si ha. (O.Wilde)

          Comment


          • #6
            Il visual è sempre traumatico per tutti.
            alla fine si vorrebbe comprare tutto

            una lode anche al tuo Paròn che ha creduto in questo strano mondo, che però dà soddisfazioni grandi, sia a chi ci mette i soldi, che chi ci lavora.

            continuate così

            Comment


            • #7
              complimenti per la tua voglia di imparare e di crescere (averne "dipendenti come te" e complimenti anche per il bellissimo bimbo.
              francesco

              Comment


              • #8
                Grazie a tutti dei bei complimenti ( anche Gianluca- mio figlio- ringrazia...), spero vivamente di riuscire ad incontrare la maggior parte di voi al Viscom, magari riuscendo ad estorcere la possibilità di fermarmi due giorni e quindi scambiare qualche parola con calma.
                A presto. Ciaao.
                La nostra paura del peggio è più forte del nostro desiderio del meglio.

                Comment


                • #9
                  Il grande salto

                  Complimenti anche da me.
                  Sono convinto che prima o poi farai il grande salto e comincerai un'altra nuova strada, questa volta da solo.
                  Vedrai che a parte un altro bel po' di responsabilità e il fatto che gli straordinari diventeranno normale orario di lavoro (io sono passato da 8 a 12), volare da solo "Non ha prezzo" (questa l'ho gia sentita).
                  In bocca al lupo.
                  Non si finisce mai di imparare a Comunicare.

                  Comment


                  • #10
                    Complimenti per la fiducia che dimostri di meritare. Il mio primo visual lo scorso anno mi ha lasciato un'impronta indelebile, per gli interventi fatti e le cose viste.
                    Continua così
                    ---------
                    tecla- atos-greenfax-
                    via f.lli grimm 40 -matera-0835386019-
                    www.greenfax.it - [email protected]

                    grafica - stampa grandi formati - allestimenti fieristici

                    Comment


                    • #11
                      Cavolaccio...solo 3 anni sono passati dalla mia presentazione ufficiale? Ed è successo tutto sto macello???

                      Che Macello direte voi?
                      Beh la ditta dove lavoravo ha chiuso definitivamente il laboratorio di serigrafia dopo anni di agonia, dopo aver perso agenti e fiducia nel futuro.
                      Ci abbiamo provato, creduto, sperato, ma alla fine è stato meglio così : io in primis, dato che se non fossi stato spinto verso il baratro del lavoro autonomo, forse avrei rimandato fino alle calende greche.
                      Dispiace per le mie colleghe rimaste che, alla soglia degli ultimi 4 anni prepensionamento (allungati a 7 ), si vedono sfuggire sotto le mani quella meta...a cui io mai arriverò...

                      Che dire: mi butto!
                      Ho portato via con me il mio "bambino" (SP540), perchè non avrei immaginato di vederlo affidato ad altri.
                      Da qui in poi sarà tutta storia: quello che riuscirò a fare, a costruire, a demolire lo si vedrà nei prossimi anni.

                      L'unico faro in mezzo a tutta sta tempesta sono le persone che ho conosciuto qui dentro e che in tutti questi anni mi hanno aiutato professionalmente e personalmente (non mi dilungo nei nomi, tanto loro sanno chi sono ), e che spero continueranno ad esserci ( ho ancora un fracco di bisogno )

                      Solo cose belle, ragazzi...Solo Cose Belle.
                      La nostra paura del peggio è più forte del nostro desiderio del meglio.

                      Comment


                      • #12
                        poche parole Leo ...... in bocca al lupo!!!!!! ..... mi raccomando, ho detto al lupo, non al Gatto

                        Nicola
                        La crisi è la migliore benedizione che può arrivare a persone e Paesi, perché la crisi porta progressi. La creatività nasce dalle difficoltà nello stesso
                        modo che il giorno nasce dalla notte oscura. E’ dalla crisi che nasce l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera se stesso senza essere superato. Chi attribuisce alla crisi i propri insuccessi e disagi, inibisce il proprio talento e ha più rispetto dei problemi che delle soluzioni. La vera crisi è la crisi dell’incompetenza.

                        io non ho paura

                        Buon anno, ragazze e ragazzi, buon anno di solo cose belle.

                        Comment


                        • #13
                          Leo un milione di auguri... spero presto di fare il tuo medesimo passo e appena ho un minuto libero ti mando la pellicola, che è già pronta ma che non trovo il tempo per andare a spedire... devo traslocare entro fine anno e gli operai hanno voglia di giocare
                          non avevo mai letto questo 3d e devo dire che somiglia molto alla mia vita... per cui rinnovo gli auguri a te e family


                          Iniziare un nuovo cammino ci spaventa, ma dopo ogni passo ci rendiamo conto di quanto fosse pericoloso rimanere fermi.

                          https://www.facebook.com/andrea.decorline


                          Comment


                          • #14
                            Grazie Andrea, spero di cuore che riuscirai anche tu nei progetti che stai coltivando, te lo meriti...cazzo, siamo troppo bravi, ci meritiamo il megliooooo

                            Grazie anche per non esserti dimenticato della pellicola
                            La nostra paura del peggio è più forte del nostro desiderio del meglio.

                            Comment


                            • #15
                              Leo, vaffanculo, in senso buono. Sei una persona capace e hai amici che ti possono dare una mano. Prendi la tua esperienza e sommala a quella che di noi ti vogliono bene. Sei in una botte di ferro.

                              Il momento non è dei migliori, ma fottitene.

                              ....solo cose belle...
                              un bacio al piccolo

                              Ho tanti fratelli che non riesco a contarli e una sorella bellissima che si chiama libertà.
                              www.tratto.info [email protected]

                              Comment

                              Working...
                              X