Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Mi ripresento come si deve

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Mi ripresento come si deve

    E mi scuso se non ho visto prima questa apposita sezione, e stavo trasformando il mio thread di benvenuto in una chat...

    La storia è un po' lunga, vi avviso, quindi se volete procuratevi un caffè e magari una sigaretta, se come me avete quel viziaccio.

    Allora, direi di cominciare da chi sono, cosa faccio e come e perché sono capitato in questo mondo dal fascino artigiano e dal contenuto tecnologico.
    Mi chiamo Andrea, classe 1971, torinese al 100% e fiero di esserlo senza nulla togliere al resto dell'Italia, che amo in toto.
    Tutto comincia nel lontano 1989, al primo anno della facoltà di ingegneria meccanica al Politecnico di Torino. Lo studio è impegnativo e richiede frequenza costante, ma cerco comunque qualcosa da fare per alleggerire i miei dall'impegno economico del mio mantenimento.
    Il caso vuole che il padre della mia allora fidanzata (oggi mia moglie) sia un serigrafo e stia cercando aiuto. Comincio così poco a poco ad entrare nel mondo della grafica e della stampa. La passione cresce subito, informatizzo l'azienda e collaboro attivamente alla sua crescita, introducendo nuove tecniche ed attrezzature.
    Dopo qualche anno, convinco mia moglie a lasciare il suo lavoro di insegnante di asilo per mettersi in società con il padre ed ingrandire ulteriormente l'azienda di famiglia.
    Nel frattempo un mio professore si accorge delle mie doti (e sinceramente non so come sia successo) e mi arruola nel suo staff, e subito dopo fondiamo insieme una società di consulenza.
    Dopo alcuni anni che definire intensi sarebbe un eufemismo, mi rendo conto che in quell'ambiente io sono fuori posto: per lavorare con gli enti pubblici occorre scendere a dei compromessi a cui non sono disposto a scendere. E mi fermo qui prima che qualche magistrato bussi alla mia porta, chi voleva capire ha capito...
    Lascio tutto e cambio vita: entro in un grosso studio grafico e lavoro un anno, per poi convincermi che l'ambiente non è tanto diverso diverso dal precedente, ma l'esperienza mi serve comunque.
    Decido che è ora di fare sul serio, quindi nuova svolta: sposo la mia fidanzata ed entro anche io in società, dandoci dentro con l'innovazione.
    Ora abbiamo una sede di 450 metri quadri e oltre a me, mia moglie e mio suocero lavorano con noi tre dipendenti più un paio di collaboratori esterni.
    Inoltre, abbiamo appena aperto un negozio di abbigliamento da noi prodotto. Ci occupiamo prevalentemente di abbigliamento nei settori della moda, dello sport, della pubblicità, ma non disdegniamo altri generi di lavori (adesivi, canvas pittorico, tende, banner, bandiere, ecc.).
    I nostri clienti vanno dal privato alla multinazionale, spaziando dalla Svizzera a Stromboli.
    In azienda mia moglie cura l'amministrazione, mio suocero la serigrafia tradizionale, mentre io mio occupo della grafica, della prestampa, del ricamo e della stampa digitale, intaglio compreso. Grazie alla mia formazione ingegneristica, mi occupo anche della manutenzione di tutte le attrezzature e dello sviluppo di nuovi processi. L'impegno è veramente tanto e il tempo sempre poco, ma la soddisfazione immensa.
    Le mie specialità sono essenzialmente due:
    - la ricostruzione vettoriale dei file, perché cerco sempre di partire da un file perfetto per la realizzazione di qualsiasi lavoro di stampa,
    - la sperimentazione, perché cerco sempre nuove soluzioni, sia in termini di processo che di attrezzature e/o di materiali, e diverse soluzione da me adottate in tempi non sospetti sono diventate oggi uno standard o lo stanno diventando. Mi viene sempre da sorridere quando uno dei miei fornitori mi chiama per un consiglio, mentre dovrebbe essere il contrario, e vi garantisco che capita abbastanza sovente.

    A parte il lavoro, che assorbe almeno il 90 % del mio tempo, e a mia moglie (che vorrebbe le dedicassi almeno un buon 9 % al di fuori dell'ambito lavorativo), il restante 1 % lo dedico ad altre passioni: la cucina, le Harley-Davidson (sto lavorando sulla mia da quasi due anni, e non so quando la finirò), il fuoristrada e lo sci (anche se non li pratico più per mancanza di tempo), la tecnologia in generale, la lettura (leggo tantissimo e di tutto) e mille altre diavolerie.
    Sono curioso di natura, e perfezionista fino alla pignoleria per genetica ed anche un po' per scelta.
    Ma soprattutto amo la vita.

    Ora di me sapete quasi tutto, il resto lo scoprirete con il tempo e se vorrete.
    A presto.
    Andrea - Seridea s.a.s. - Torino - www.seridea.it
    Serigrafia - Ricamo - Stampa digitale a ecosolvente e UV - Applicazione a caldo di vinile, borchie, strass
    STAMPA DIGITALE DIRETTA SU ABBIGLIAMENTO

    "Non soffro mai per le mie scelte, in genere sono le sofferenze a portarmi a compiere scelte importanti che devono portarmi ad un miglioramento" Fabio Mex

  • #2
    Sei un grande........... spero nel mio piccolo di poterti essere utile alla prima richiesta

    Comment


    • #3
      Originalmente inviato da mastersun Visualizza messaggio
      Sei un grande........... spero nel mio piccolo di poterti essere utile alla prima richiesta
      Troppo buono, non mancherò di approfittare...
      Andrea - Seridea s.a.s. - Torino - www.seridea.it
      Serigrafia - Ricamo - Stampa digitale a ecosolvente e UV - Applicazione a caldo di vinile, borchie, strass
      STAMPA DIGITALE DIRETTA SU ABBIGLIAMENTO

      "Non soffro mai per le mie scelte, in genere sono le sofferenze a portarmi a compiere scelte importanti che devono portarmi ad un miglioramento" Fabio Mex

      Comment


      • #4
        complimenti! un percorso veramente interessante!
        sei un personaggio veramente interessante!
        forse hai più cose da spiegarci che da chiedere!

        Comment


        • #5
          Originalmente inviato da sefort Visualizza messaggio
          complimenti! un percorso veramente interessante!
          sei un personaggio veramente interessante!
          forse hai più cose da spiegarci che da chiedere!
          Ti ringrazio.
          Credo però che il rapporto tra persone sia sempre un equilibrio di scambi.
          Vedrai che avrò molto da imparare io da voi.
          E se poi posso esservi utile, niente di meglio.
          Andrea - Seridea s.a.s. - Torino - www.seridea.it
          Serigrafia - Ricamo - Stampa digitale a ecosolvente e UV - Applicazione a caldo di vinile, borchie, strass
          STAMPA DIGITALE DIRETTA SU ABBIGLIAMENTO

          "Non soffro mai per le mie scelte, in genere sono le sofferenze a portarmi a compiere scelte importanti che devono portarmi ad un miglioramento" Fabio Mex

          Comment


          • #6
            mi piace tanto ascoltare le storie e sapere come ci si è arrivati ad oggi. curiosità forse?
            raccontarsi è una delle cose più belle secondo me e leggere la tua storia è stato piacevole. si legge fra le righe voglia di fare, di imparare e mettersi in gioco. complimenti!

            Comment


            • #7
              Un gran bel percorso non c'è che dire... hai di che essere orgoglioso!

              Siamo a disposizione e ti riteniamo a disposizione anche a te a presto!
              In ogni attività la passione toglie gran parte della difficoltà. Erasmo da Rotterdam
              PS: letto sulla scrivania di un caro amico e collega...


              Galli Service RIMINI
              Servizi di Copisteria e Stampa Digitale

              www.galliservice.com

              ROLAND SP-540V

              Comment


              • #8
                Bella storia ma soprattutto in linea con i principi di questo forum. (investire in tecnologia, sperimentare etc) e con voi ha pure funzionato .
                Siete veramente un ottimo esempio, intanto "..io speriamo che me la cavo".

                Ciao

                Vincenzo
                WOLF Soluzioni Digitali Soc. Coop. a r.l.
                Via del Fosso di S. Maura 137/139 - 00133 Roma
                P.IVA: 08883381009
                Tel/Fax 06 2024510, [email protected].

                Comment


                • #9
                  Mi sa che prima o poi ci incontreremo anche perchè siamo abbastanza vicini. Sarà sicuramente interessante

                  Sei in centro o verso fuori Torino?

                  Comment


                  • #10
                    letto tutto! devo ammettere in più riprese
                    é sorprendente quanto ci si possa somigliare. speriemntare sempre, ogni giorno, ogni minuto. Proporre a clienti e fornitori, una delle soluzioni + creative, ma anche una delle più rischiose.
                    Essere un'azienda B2C è proprio questo, evolversi, modificarsi, adattarsi alle esigenze dei clienti, o creargliene delle nuove.
                    Unico handicap, non c'è mai tregua.

                    Iniziamo ad essere in tanti gli appassionati di cucina, al prossimo incontro in roland (se ce ne sarà uno) buffet regionale A.T.

                    Ben arrivato "The Vector Man"
                    ---------
                    tecla- atos-greenfax-
                    via f.lli grimm 40 -matera-0835386019-
                    www.greenfax.it - [email protected]

                    grafica - stampa grandi formati - allestimenti fieristici

                    Comment


                    • #11
                      Ringrazio tutti per i complimenti, ma devo ancora dimostrare di meritarli sul serio.
                      A proposito della sperimentazione, che mia moglie con rara dote della sintesi definisce "mio marito ha un gioco nuovo", costa sicuramente dei sacrifici in termini di tempo e a volte anche di denaro. Ma se non ci fosse quella parte del mio lavoro, perderei gran parte dell'entusiasmo.

                      Te l'ho detto, Giorgio, che ci dovremo incontrare. Sono in Torino nord-ovest, quasi a Collegno.

                      Per la cucina, è vero. E ho notato che ci sono anche parecchi AT appassionati di custom, quindi non appena pronta la moto mi piacerebbe organizzare un raduno "AT on the road".
                      Andrea - Seridea s.a.s. - Torino - www.seridea.it
                      Serigrafia - Ricamo - Stampa digitale a ecosolvente e UV - Applicazione a caldo di vinile, borchie, strass
                      STAMPA DIGITALE DIRETTA SU ABBIGLIAMENTO

                      "Non soffro mai per le mie scelte, in genere sono le sofferenze a portarmi a compiere scelte importanti che devono portarmi ad un miglioramento" Fabio Mex

                      Comment


                      • #12
                        Allora una volta che salgo a Torino passo a trovarti

                        Comment


                        • #13
                          Originalmente inviato da GPDesign Visualizza messaggio
                          Allora una volta che salgo a Torino passo a trovarti
                          Volentieri.
                          Metto la birra in frigo...
                          Andrea - Seridea s.a.s. - Torino - www.seridea.it
                          Serigrafia - Ricamo - Stampa digitale a ecosolvente e UV - Applicazione a caldo di vinile, borchie, strass
                          STAMPA DIGITALE DIRETTA SU ABBIGLIAMENTO

                          "Non soffro mai per le mie scelte, in genere sono le sofferenze a portarmi a compiere scelte importanti che devono portarmi ad un miglioramento" Fabio Mex

                          Comment


                          • #14
                            Originalmente inviato da greenfax Visualizza messaggio
                            letto tutto! devo ammettere in più riprese
                            é sorprendente quanto ci si possa somigliare. speriemntare sempre, ogni giorno, ogni minuto. Proporre a clienti e fornitori, una delle soluzioni + creative, ma anche una delle più rischiose.
                            Essere un'azienda B2C è proprio questo, evolversi, modificarsi, adattarsi alle esigenze dei clienti, o creargliene delle nuove.
                            Unico handicap, non c'è mai tregua.
                            Infatti, dopo l'incontro di SBdT, consideravo, con Stefano, che in realtà se ci fosse uno spazio di lavoro ideale, senza dover preoccuparsi di dover curare l'azienda o portare a casa la pagnotta, noi saremmo tutti (a fare casino, s'intende ) nel reparto ricerca&sviluppo.
                            E, infatti, Deyo non fa eccezione

                            Comment


                            • #15
                              bella storia, ho visto anche il sito, ben congeniato, però avrei aggiunto un paio di foto dimostrative, per il resto complimenti
                              Ricamatore
                              1 Brother PR600II 1 Toyota AD860 1 Ricoma RCM-1501
                              [email protected]
                              http://www.egoten.it

                              Comment

                              Working...
                              X