Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Numeri cinesi

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Numeri cinesi

    Il titolo è giusto ma questa volta non cerco una font straniera che non sapremmo leggere!

    Ho visto l'introduzione delle olimpiadi spettacolari: scenografie, tecnologia, spettacolo pirotecnico mastodontico, e un gran numero di comparse ecc.
    Veniamo ai numeri: all'inizio ci sono stati i suonatori di tamburi tecnologici, numero 2008 (come l'anno corrente) con un tamburo su 4 ruote pivoettanti belle robuste e tutte funzionanti per un totale di 8032, bel numero per chi le ha fornite!

    In quanti ci siamo chiesti quanto tempo avremmo impiegato per stampare decine di migliaia di t-shirts, cappellini, ombrelli con stampa a tutto campo, per non parlare dei lanyards per tutti...?

    Qualcuno vuol elencare il resto?

    Questi sono i numeri cinesi!
    Romeo
    Professionista per passione

  • #2
    Tristezza... grande tristezza... mi rifiuto di vedere questa manifestazione!
    Non sono razzista nè amo fare retorica, ma la situazione di quel paese è fin troppo nota a tutti.
    Un popolo che lavora con acidi e sostanze nocive per pochi yen (meno di quelli che a noi pesano quando aumenta il costo dei carburanti), senza diritti e con soli doveri, senza la libertà di potersi esprimere liberamente (rischiano di finire in galera ma non come qui da noi, lì li giustiziano per alimentare le ricchezze dei pochi al comando con il ricco mercato degli organi)... un popolo che quando riesce a scappare finisce chiuso in una fabbrica occidentale a lavorare giorno e notte (e questo per loro è star bene) per pagare i debiti contratti per più generazioni continuando ad alimentare altri ricchi che diventano sempre più ricchi.
    E tutto questo accade sotto gli occhi del mondo intero, un mondo diviso tra gente che è spinta all'odio per quel popolo che essendo senza diritti sforna a ritmi allucinanti prodotti a bassissimo costo distruggendo tante economia locali e gente che, trincerandosi dietro le logiche del mercato e fregandosene di diritti umani calpestati insieme ai secondi figli abbandonati neonati e vivi lungo i cigli delle strade, continua ad arricchirsi.
    E questo popolo vede passarsi accanto le olimpiadi... tanto lavoro per pochi privilegiati... ed i potenti non muovono un dito, non fanno una denuncia degna di tale nome, ammoniscono e poi si mettono in fila per farsi vedere... eh già... le olimpiadi sono le olimpiadi... e gli interessi sono gli interessi... e anche se lo sono di pochi, quei pochi riescono a farli diventare di tutti fomentando un odio che con il passare del tempo ci allontanerà sempre più dalla dura realtà di quel paese limitando le nostre menti a pensare: "è fatto in cina, questi stanno invadendo il nostro mercato, ci stanno rovinando!".
    Sempre meno penseremo: "Perchè nessuno muove un dito? Perchè non vengono aumentate le tasse sull'importazione dalla cina (io dico sull'importazione e basta)? Perchè non vengono fissati dei limiti ai quantitativi di merce importabile? Perchè qualsiasi nazione sarebbe in grado di adottare qualsiasi forma di limitazione ma nessuno lo fa?"
    Vorrei tanto sentire il vostro parere...

    Comment


    • #3
      queste cose devono rimanere fuori dal forum

      Comment


      • #4
        Condivido tArte.

        Una politica dittatoriale riesce a mettere in fila migliaia di persone che non gli sembra vero di fare la comparsa per uscire per un giorno dall'anonimato.
        Ma una volta si parlava del pericolo giallo, eccolo! sono le loro esportazioni!

        Dei nostri politici sono stati entusiasti di favorire i rapporti commerciali con l'est, ma mentre noi mandiamo qualche ferrari, un po' di vino ed altre piccole quantità di cose, che poi ci copiano sempre, loro ci invadono con merci di tutti i tipi e tutte le qualità.

        Ho personalmente visto in che condizioni lavorano da noi e devo dire che mi hanno fatto compassione anche se per loro forse era l'unico modo di evadere e cambiare vita in meglio.
        Romeo
        Professionista per passione

        Comment


        • #5
          ho detto che la politica deve rimanere fuori dal forum che è meglio

          Comment


          • #6
            Originalmente inviato da Monkey Visualizza messaggio
            ho detto che la politica deve rimanere fuori dal forum che è meglio
            Non mi sembra di fare politica.
            Cmq chiudo.
            Buonanotte a domani.
            Romeo
            Professionista per passione

            Comment


            • #7
              Preciso che il mio intervento sono faceva alcun cenno alla politica.
              Condizioni disumane ed approfittatori della povertà altrui non fanno parte della politica.
              La politica è tutt'altra cosa e concordo che sia giusto lasciarla fuori da questo forum.
              Capisco che il forum è un luogo di interscambio tra AT ma credo che di tanto in tanto confrontarsi su problematiche serie possa essere solo costruttivo: se poi la discussione si deve basare unicamente sui calcoli di quanto ha guadagnato o quanto tempo ha impiegato chi ha realizzato tutte le meravigliose coreografie... vedo la discussione alquanto inutile, con il massimo rispetto a Macchia che la ha aperta.
              Credo che prima di essere Artigiani e Tecnologici siamo Persone in grado di Pensare e, in questo paese, Liberi di esprimere le proprie Opinioni, lasciando ovviamente libertà di espressione e di pensiero a chi è di diversa opinione.

              Comment


              • #8
                Originalmente inviato da macchia Visualizza messaggio
                Una politica dittatoriale riesce a mettere in fila ...CUT

                Dei nostri politici sono stati entusiasti di favorire i rapporti commerciali con l'est...
                la politica sta dietro tutta questa situazione, si finisce a parlare per forza di politica quindi meglio evitare. è successo altre volte e le dritte son state di fermare sul nascere questo tipo di discussioni

                Comment


                • #9
                  ....comunque spettacolare!...niente da dire, guarda il lato artistico, la politica è uno schifo sia in cina che in tutte le parti del mondo, lo sfruttamento è ovunque!(questo è il mio punto di vista)
                  "Creatività è unire elementi esistenti con connessioni nuove, che siano utili".
                  (Henri Poincaré)

                  Comment


                  • #10
                    Le mie impressioni coincidono con quelle di Macchia e Tarte.
                    Ma l'altra cosa che mi ha sorpreso non poco ( anche se c'era da aspettarselo) è che in fin dei conti è stata una cerimonia "meno tecnologica" anche di alcune inaugurazioni di certi negozi di parrucchieri di oggi...

                    Questo non lo dico con connotazioni negative...è solo una constatazione...
                    Hanno sfruttato la loro "forza" che è quella dei grandi numeri...e di una delle storie più antiche del mondo...rivendicando un po' tutto quello che potevano: dalla polvere da sparo, alla seta, alla stampa a caratteri mobili...

                    Qualcuno di noi si ricorda Torino anche perchè ci ha lavorato...era tutto un trionfo di individualismi e laser, fontane danzanti e statue di ghiaccio....


                    Sempre per la legge dei grandi numeri una volta ho letto che il numero di cinesi " meritevoli" ( per non usare un termine ambiguo... ) e superiore al numero della intera popolazione europea....
                    Alcune persone cercano la verità. Altre cercano solo di avere ragione.

                    Comment


                    • #11
                      Originalmente inviato da Atlantico sas Visualizza messaggio
                      ...Qualcuno di noi si ricorda Torino anche perchè ci ha lavorato...era tutto un trionfo di individualismi e laser, fontane danzanti e statue di ghiaccio....
                      Mi ricordo, mi ricordo.....guarda
                      "Only two things are infinite:
                      the universe and human stupidity,
                      and I'm not sure about the former".

                      "Due cose sono infinite:
                      l'universo e la stupidità umana,
                      ma non sono sicuro sulla prima".

                      (Albert Einstein)

                      Comment


                      • #12
                        concordo con cate che in ogni discorso dove appare la parola "Cina" scivolare nella politica é una logica consequenza. Non chiudo adesso la discussione con la speranza che si chiuda da sola.
                        Sapere, Fare, Saper Fare, Far Sapere!
                        Giovanni Re
                        Community Manager
                        ROLAND DG Mid Europe

                        Comment


                        • #13
                          Originalmente inviato da VideoPromo Visualizza messaggio
                          Mi ricordo, mi ricordo.....guarda
                          In effetti avevo in mente proprio te, Gigi
                          Alcune persone cercano la verità. Altre cercano solo di avere ragione.

                          Comment

                          Working...
                          X