Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Asterisco Pubblicità il n'y a plus

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Asterisco Pubblicità il n'y a plus

    Ecco fatto, smontata l'ultima insegna, si chiude una splendida parentesi professionale durata 24 anni.
    Era il 1992 quando un piccolo gruppo di artigiani, uniti dalla passione per l'arte e la manualità, fondò Asterisco Pubblicità, con l'intento di utilizzare le proprie abilità da convogliare nel campo della comunicazione visiva.
    Serigrafia dapprincipio, poi cartelli, striscioni disegnati ad aerografo, insegne, tutto rigorosamente fatto a mano; la tecnologia molto più tardi, con un plotter da taglio che faceva un rumore infernale e dieci font scalabili, poi la grafica con Coreldraw 3, il mondo dei Mac con MacSign, le prime decorazioni di automezzi degne di ritenersi veramente belle ed innovative, e infine Roland DG, con uno dei primi plotter taglio stampa SC500 venduti in Italia.
    Avventure incredibili, lavori al massimo della creatività ed innovazione tecnologica hanno dato prestigio ad Asterisco Pubblicità in tutta Italia, non ultima la realizzazione insegnistica dello stand Lindt ed Eurochocolate ad Expo 2015 di Milano. Non contenti abbiamo creato il brand Digital Fresco ®, un prodotto sviluppato interamente nei nostri laboratori, dove l'affresco medioevale riprende nuova vita e diventa una cosa unica al mondo, unendo tecnologia, professionalità e passione per l'arte, praticamente il frutto maturo di quegli stessi principi che hanno dato vita ad Asterisco Pubblicità.
    Articoli di giornale, video, interviste, parlano di noi, del nostro operato, della nostra minuzia nella ricerca dei particolari...siamo sempre stati dei sarti che hanno cucito addosso l'immagine come abiti su misura di imprese ed attività commerciali.
    Siamo sempre stati fieri di quello che mente e cuore possono aver tirato fuori finora.
    Ma è tempo di cambiare. Asterisco Pubblicità da oggi non esiste più.
    Un grande in bocca al lupo a tutti i miei amici artigiani tecnologici e non; grazie per averci supportato e sopportato. Un grande ringraziamento a Roland DG Italia per gli stessi motivi. Un ringraziamento speciale a tutti i nostri clienti che hanno creduto nella nostra professionalità. E un ringraziamento particolare a Digital Fresco ® che ha saputo sintetizzare tutte le nostre risorse dandoci grandissime soddisfazioni.
    La triste immagine allegata di una ditta che fabbrica insegne senza più insegne è emblematica di quanto sta accadendo ora in tutta Europa, non solo in Italia, ma c'est la vie. Non me ne vogliate, ma vi prego di ricordarla com'era prima.
    Grazie ancora.

    Lo staff di Asterisco Pubblicità.

    Il coraggio senza la paura è solamente incoscienza.

  • #2
    mi spiace....
    perchè se molla uno del tuo livello...
    azzz.... è dura essere ottimisti per noi "normali"...
    ti faccio i complimenti per tutti i tuoi lavori che ci hai mostrato fin'ora...
    ti faccio gli auguri per il tuo nuovo futuro.
    mi spiace...

    Comment


    • #3
      In boca al lupo per il futuro! L'ottimismo l'hanno tolto anche dalle pubblicità!
      ----
      Maurilio - fantasygrafiche.it
      coppe.it - bandiere.com

      Comment


      • #4
        non male come pesce d'aprile...
        "Sono sempre stato un mostro molto preciso, ma ultimamente la verità ha iniziato a trapelare e troppe persone sono riuscite a scorgere il quadro d'insieme. Sto perdendo il controllo, e l'unica cosa che so con certezza è che non sarà un bello spettacolo."

        Dexter Morgan

        Comment


        • #5
          Asterisco Pubblicità, come già detto, principiò nel 1992 e, come tutte le cose che vivono di vita propria, è destinato a finire.
          Come tutti noi, del resto, un giorno finiremo di fare per sempre la cosa che abbiamo saputo fare meglio che potevamo: vivere. Non sono un esperto ma credo che la potenza di un social network scaturisca proprio dal rapporto umano, quel rapporto umano che ha dato le basi della mia vita e della mia professione, così come lo sta dando a voi.
          Ho conosciuto centinaia di persone grazie al rapporto umano, alcune le vivo giornalmente, altre le ho vissute sporadicamente, altre le vivo da lontano, ma tutte riescono a darmi qualcosa come io, almeno spero, riesco a dare loro qualcos'altro in cambio.
          Oggi è stata l'occasione burlesca di provare l'ebbrezza di essere abbracciato per qualcosa che si è fatto o detto, o provato a fare e provato a dire, come amico, come parente, come professionista, come approcciatore di esseri umani pensanti, come perfetto sconosciuto in una bacheca virtuale che scrive una miriade di caxxate solo per il gusto di vedere ciò che quelle caxxate suscitano in altri esseri viventi.
          Nello specifico caso molte delle persone "toccate" dalla notizia della chiusura di un'entità effimera o ben presente in una sorta di immaginario collettivo del mondo dell'artigianato e degli artigiani (tecnologici), come lo è Asterisco Pubblicità nel luogo dove lavora e fuori regione, dove moltissimi la conoscono, si sono sentite amareggiate, offese, deluse dalla società, rabbiose verso l'ingiustizia della modernità e verso le istituzioni che non tutelano più nemmeno l'unica cosa che riescono a conoscere tutti gli angoli del globo, il Made in Italy, che rappresenta la genialità, la sicurezza, la caparbietà, la determinazione, l'arte e la passione del lavoratore italiano.
          Io, in primis, mimetto dalla parte degli incaxxati verso questo tipo di indifferenza che questo alternarsi di governi sociali ha adottato.
          Ma, sinceramente, sono consapevole che per le istituzioni il mio (nostro) operato è solo un numero nei computer dell'Istat e nelle tabelle del PIL.
          Così il fallimento della ditta Asterisco Pubblicità S.n.c. non sarebbe niente altro che una piccola virgola mobile su dei freddi terminali dal compito ingrato.
          Perdonandomi il francesismo, a nome della società intera Asterisco Pubblicità S.n.c. ho il privilegio di dire: COL CAZZO!!!!
          Prima di vedere la mia ditta socialmente distrutta e con l'insegna infilata nel cassettone dell'indifferenziata, questo caspita di mondo deve ancora vedere di che pasta siamo fatti.
          I commenti del precedente post sono ricchi di cuore e passione, sono ricchi di quella magia che la società moderna sta cercando di strapparci togliendoci la semplicità di ridere della nostra vita. Ridere e divertirci, quello che stiamo cercando di reimparare nella nuova Asterisco Pubblicità che verrà, della quale potete vedere una prima fase di restyling esterno nella foto allegata e della quale sentirete sempre più spesso parlare.
          Per fermarci devono arrivare coi carri armati che noi, prontamente, decoreremo con pellicole cast di alta qualità. Senza sconti o, almeno, solo sulla quantità.
          Solo i rapporti umani possono cambiare veramente le cose; egoismi e falsità servono solo a fermare il cammino dell'uomo.

          Buon pesce d'aprile, molto ben riuscito almeno sembra, da parte di tutto il nostro staff.
          Stay tuned.

          Asterisco Pubblicità
          Il coraggio senza la paura è solamente incoscienza.

          Comment


          • #6
            Azz!!!...sfaccim ca' sì!!! Si gruoss....pure quando pigli per il c..o gli altri!!!
            Ciao
            Campit
            Camarda Neon - Salerno -ITALY-EU

            Comment


            • #7
              nooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo ooooooooooooooooooooooooooooo

              sei sempre di più il numero uno!!!

              nooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo ooooooooooooooooooooooooooooo

              numero uno

              Comment


              • #8
                Un grande, anche in questo!!!!
                Sapere, Fare, Saper Fare, Far Sapere!
                Giovanni Re
                Community Manager
                ROLAND DG Mid Europe

                Comment


                • #9
                  Sei un'artista, ci sono cascato!
                  ----
                  Maurilio - fantasygrafiche.it
                  coppe.it - bandiere.com

                  Comment

                  Working...
                  X