Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Annuncio funebre

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Annuncio funebre

    L'attività vitale ha raggiunto i suoi minimi storici.
    Purtroppo il momento tanto temuto è arrivato.
    Fatevi coraggio.
    Stringiamoci in un grande abbraccio.

    Manifesto.jpg
    Last edited by Deyo; 29-10-2015, 20:56:08.

  • #2
    Tristemente vero.
    Io non so cosa sia successo, ma senza dubbio il cambio di piattaforma è stato letale.
    Una volta la prima cosa che facevo la mattina e l'ultima la sera era accedere al forum, ora se va bene lo apro una volta ogni 15 giorni.
    Nulla capita per caso, evidentemente la community aveva bisogno di altre forme di comunicazione e il forum ha fatto il suo tempo.

    Andrea - Seridea s.a.s. - Torino - www.seridea.it
    Serigrafia - Ricamo - Stampa digitale a ecosolvente e UV - Applicazione a caldo di vinile, borchie, strass
    STAMPA DIGITALE DIRETTA SU ABBIGLIAMENTO

    "Non soffro mai per le mie scelte, in genere sono le sofferenze a portarmi a compiere scelte importanti che devono portarmi ad un miglioramento" Fabio Mex

    Comment


    • #3
      io ho fatto caso solo negli ultimi giorni in quanti siamo mediamente collegati (a parte i curiosi non iscritti), non siamo quasi mai più di 4.....che tristezza, nemmeno gli amministratori ci guardano più. Ho postato un messaggio per Giovanni ma mi sembra che non l'abbia letto....

      Comment


      • #4
        CAVOLIIIIII HO SCRITTO "HA RAGGIUNTO" SENZA H.....LA FRETTA, MANNAGGIA!!!!!

        Comment


        • #5
          Originalmente inviato da Deyo Visualizza messaggio
          Tristemente vero.
          ...evidentemente la community aveva bisogno di altre forme di comunicazione e il forum ha fatto il suo tempo...
          parli di Facebook?
          secondo me il forum ha ancora un qualcosa che Facebook non ha. è più "intimo"... più serio.... parlare di lavoro su facebook secondo me sminuisce il lavoro stesso.
          Non parlo di visibilità , ma di discussioni vere e proprie come quelle che si possono fare/rintracciare solo su un forum.

          ciao
          ciao

          è si... la H l'abbiamo vista tutti! anzi: non l'ha vista nessuno!!!

          Comment


          • #6
            Concordo con Deyo il cambio di piattaforma lo ha reso veramente ostico.
            skype:vladimiro.lazzeri
            IO NON HO PAURA

            Comment


            • #7
              Concordo con Deyo.
              skype:vladimiro.lazzeri
              IO NON HO PAURA

              Comment


              • #8
                Originalmente inviato da srudioprestige Visualizza messaggio
                CAVOLIIIIII HO SCRITTO "HA RAGGIUNTO" SENZA H.....LA FRETTA, MANNAGGIA!!!!!
                Corretto.
                Andrea - Seridea s.a.s. - Torino - www.seridea.it
                Serigrafia - Ricamo - Stampa digitale a ecosolvente e UV - Applicazione a caldo di vinile, borchie, strass
                STAMPA DIGITALE DIRETTA SU ABBIGLIAMENTO

                "Non soffro mai per le mie scelte, in genere sono le sofferenze a portarmi a compiere scelte importanti che devono portarmi ad un miglioramento" Fabio Mex

                Comment


                • #9
                  Originalmente inviato da mccorier Visualizza messaggio

                  parli di Facebook?
                  secondo me il forum ha ancora un qualcosa che Facebook non ha. è più "intimo"... più serio.... parlare di lavoro su facebook secondo me sminuisce il lavoro stesso.
                  Non parlo di visibilità , ma di discussioni vere e proprie come quelle che si possono fare/rintracciare solo su un forum.
                  Certo, è vero.
                  Ma anche le lettere scritte a mano hanno un sapore che le mail non hanno, resta il fatto che quasi nessuno le usa più.

                  Andrea - Seridea s.a.s. - Torino - www.seridea.it
                  Serigrafia - Ricamo - Stampa digitale a ecosolvente e UV - Applicazione a caldo di vinile, borchie, strass
                  STAMPA DIGITALE DIRETTA SU ABBIGLIAMENTO

                  "Non soffro mai per le mie scelte, in genere sono le sofferenze a portarmi a compiere scelte importanti che devono portarmi ad un miglioramento" Fabio Mex

                  Comment


                  • #10
                    Probabilmente i forum hanno fatto il loro tempo. Nati in un'epoca nella quale non esistevano i social network, il forum in realtà "era" il social network, ovvero una rete sociale dove appunto ci si scambiava idee opinioni e consigli.

                    Oggi ci sono strumenti piu' evoluti dei forum.
                    Ad esempio i gruppi su facebook oppure (ancora piu' funzionali) le community su Google Plus. Entrambi strumenti validi e molto ma molto piu' "performanti" del forum.

                    Fossi negli amministratori della Roland, ci farei piu' di un pensierino ad approdare nei gruppi o nelle community di face/google :-)

                    Fabio

                    -----
                    Art&Graph, Genova

                    Comment


                    • #11
                      Originalmente inviato da camfab Visualizza messaggio
                      Probabilmente i forum hanno fatto il loro tempo. Nati in un'epoca nella quale non esistevano i social network, il forum in realtà "era" il social network, ovvero una rete sociale dove appunto ci si scambiava idee opinioni e consigli.

                      Oggi ci sono strumenti piu' evoluti dei forum.
                      Ad esempio i gruppi su facebook oppure (ancora piu' funzionali) le community su Google Plus. Entrambi strumenti validi e molto ma molto piu' "performanti" del forum.

                      Fossi negli amministratori della Roland, ci farei piu' di un pensierino ad approdare nei gruppi o nelle community di face/google :-)
                      Non credo non possa avere futuro...il settore del digitale è in forte crescita, è in continua evoluzione, ci sono sempre nuove idee e attrezzature.
                      Sempre più persone si avvicinano alla stampa digitale in tutte le sue diramazioni. Son 9 anni che faccio questo lavoro e mi sento un'"apprendista".
                      Sono assetata di sapere, mi piace condividere e imparare sempre cose nuove.
                      Io ho voglia di viverlo questo forum. Invidio ed ammiro i colleghi che sanno tanto più di me.
                      Questo è un contenitore prezioso, una fonte d'ispirazione e di movimento di idee.
                      Non vorrei che morisse.
                      Fate qualcosa.

                      Comment


                      • #12
                        Io credo che la piattaforma sia pessima ma nonostante tutto continuo ad usarla con la stessa frequenza di prima, il forum credo sia insostituibile da un gruppo fb. Le funzioni di un forum sono assai più evolute e comode, il forum pecca solo sull'upload delle fotografie. Comunque i gruppi google non li uso e non so come funzionano. Per il resto credo che sia meglio rimanere sui forum e magari fare un downgrade senza pensare a fare aggiornamenti per chi lo usa dal cel. Con il cel vai a vedere il gruppo fb ma non il forum
                        Andrea Finistauri

                        Comment


                        • #13
                          Su Facebook faccio parte di alcuni gruppi, ma sinceramente non so come si possano suddividere le verie discussioni per tipologia (come sul forum) visto che , se non sbaglio , gli argomenti postati sono visualizzati in ordine cronologico.
                          bho... a me i forum piacciono ancora.
                          Facebook lo vedo come whatsupp. Bello , moderno, veloce , comodo, ma poco utile/pratico per cercare/archiviare/condividere informazioni.

                          ciao ciao
                          Robi

                          Comment


                          • #14
                            Si, concordo con il fatto che i gruppi facebook siano non ottimizzati per un utilizzo simile al forum.
                            Cosa invece ben diversa sulle community di google plus: in quel caso, oltre al sistema di notifiche, facilità di inserimento post e facilità di seguirne ogni singolo thread, c'e' la possibilità di suddividerlo in sezioni.

                            Se siete su google, ad esempio date un'occhiata alla community SEO: come struttura potrebbe essere simile al nostro forum
                            http://plus.google.com/u/0/communiti...64829806140940
                            Fabio

                            -----
                            Art&Graph, Genova

                            Comment


                            • #15
                              Originalmente inviato da srudioprestige Visualizza messaggio

                              Questo è un contenitore prezioso, una fonte d'ispirazione e di movimento di idee.
                              Non vorrei che morisse.
                              Fate qualcosa.
                              Cara Cristina e cari tutti, siamo tutti coscienti della crisi che sta vivendo il nostro forum. Vedere quell'affissione è in qualche maniera una coltellata che hai inflitto anche a me. Dodici anni fa ho creduto totalmente in questo progetto. Ho sacrificato tanto tempo ed energia per portarlo ad essere il punto di riferimento che è stato in questi anni per tanti di voi.

                              A fianco a me ho avuto tanti amici che mi hanno supportato nei mille progetti che abbiamo portato avanti.
                              Abbiamo avuto personaggi che hanno infiammato le discussioni, altri che hanno cambiato lavoro ed altri ancora che ci hanno lasciato fisicamente dopo aver contribuito ad alimentare di emozioni, idee e scambi culturali.

                              Ieri ero ad un evento a Macerata dove ho parlato con tanti di voi e questa mattina ero insieme ad un gruppo di corsisti dove abbiamo discusso faccia a faccia di argomenti che abbiamo toccato molte volte in queste pagine.

                              Domenica uscirà un articolo sul sole 24 ore che parlerà di voi e di cosa è stato (e spero sarà) questo spazio per tutti gli "artigiani tecnologici" passati e futuri.

                              Come ben sapete il forum ha bisogno di un giardiniere e dopo un primo momento che ho potuto gestire in in autonomia, quando le pianticine iniziarono a crescere ho chiesto aiuto ad un primo gruppetto di "moderatori" come Caterina, Gippy, Tecla, Max, Giorgio, Renzo, Enzo ed altri. In un secondo momento serviva una azione più forte e più diretta. Fu quello il momento in cui misi in gioco Daniele Cogo che tramite la sua cultura da grafico e la complementarietà alla mia personalità portò enormi benefici a tutta la community.

                              Fu quello il periodo dei meeting, dei primi campus e di un globale accrescimento culturale di noi tutti.

                              Dopo l'uscita di Daniele, Nicola Landoni entra a far parte della famiglia Roland e prende l'eredità lasciata da Daniele.
                              In questo frangente mi ritaglio del tempo per poter seguire meglio il mondo dei Makers e quello della scuola in quanto credo che abbiamo un dovere sociale nel cercare di lasciare il mondo un pochino meglio di come lo abbiamo trovato.

                              In questi ultimi anni queste attività mi hanno in qualche maniera catturato ed assorbito più di quanto immaginavo. Questo ha comportato un calo di attenzione alla cura del giardino.
                              Il mondo cambia e tutti noi vorremmo che le cose rimanessero come tali. Mi ricordo ancora di quando cambiammo piattaforma e tanti si dissociarono.

                              Oggi, pur non avendo un fermento come lo era negli anni precedenti credo che abbiamo una grande potenzialità per poter rilanciare questa community.
                              Ma di questo ne parlerò in un altro post che scriverò subito dopo aver pubblicato questa risposta.

                              Tenetevi pronti.
                              Sapere, Fare, Saper Fare, Far Sapere!
                              Giovanni Re
                              Community Manager
                              ROLAND DG Mid Europe

                              Comment

                              Working...
                              X