Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Siamo tutti colleghi di Hitler?

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Siamo tutti colleghi di Hitler?

    Questa mattina mentre sfogliavo un libro di storia a colazione ho "riscoperto" che la prima occupazione di Hitler Ŕ stata fare cartelli pubblicitari,manifesti etc...

    Certo Ŕ che il suo " logo" Ŕ tra i pi¨ famosi nella storia...


    Anzi, quasi quasi mi faccio anche una ricerca sulla genesi del suo logo...chissÓ che imparo...
    Alcune persone cercano la veritÓ. Altre cercano solo di avere ragione.

  • #2
    Mi hai dato il lÓ per cambiare tipo di lavoro!

    Comment


    • #3
      chissÓ che tipo di clienti ha incontrato che l'hanno fatto esaurire a quel punto
      E dire che word non c'era ancora

      Comment


      • #4
        il suo logo (rubato alla cultura ind¨) era (ed Ŕ) un segno di buon augurio...come cambiano le cose in base a chi le usa

        Comment


        • #5
          oltre che nella cultura ind¨ era presente in quella celtica e in quella germanica!
          dalle variazioni nel tempo alcuni "studiosi" ritengono che all'epoca del diluvio la terra abbia invertito la sua rotazione (croce uncinata destra e sinistra, presenti in tempi differnti)

          Comment


          • #6
            Il simbolo della 'svastica' = 'quadrato', Ŕ di origini indiane, o meglio buddhiste: Ŕ la ruota della vita. Il Pittogramma 'Fang' rappresenta prima un quadrato, formato da due angoli retti, e poi le quattro regioni, le quattro parti dello spazio.
            Esiste ancora una famosa villa in cina di questa forma.
            "Only two things are infinite:
            the universe and human stupidity,
            and I'm not sure about the former".

            "Due cose sono infinite:
            l'universo e la stupiditÓ umana,
            ma non sono sicuro sulla prima".

            (Albert Einstein)

            Comment


            • #7
              speriamo bene!!!

              Voglio sperare che , visto il precedente, nessuno tra noi un diman ripeta quella drammatica strada!
              Ciao
              Campit
              Camarda Neon - Salerno -ITALY-EU

              Comment


              • #8
                non ci posso credere, mio padre e mia madre m'hanno sempre detto che c'assomigliavo, hanno anche attrezzato un ballatoio che richiama qualcosa alla memora, ogni tanto m'affaccio e chiacchieriamo da lý
                ---------
                tecla- atos-greenfax-
                via f.lli grimm 40 -matera-0835386019-
                www.greenfax.it - [email protected]

                grafica - stampa grandi formati - allestimenti fieristici

                Comment


                • #9
                  Mammamia...mi vengono i brividi solamente al pensiero di condividere, anche solo in parte, la professione con quel tizio! Tecla spiegati meglio...
                  Noi non vendiamo latte, pane, uova,
                  farina o pasta. Noi produciamo idee, colori, sensazioni ed emozioni.
                  Cose utili, uniche, fantastiche ed irripetibili!
                  (cit. Renzo Anselmi)

                  Tutto intorno a noi Ŕ in continua evoluzione e molti sono lý ad aspettare... cosa?
                  Cambiate! Abbiate il coraggio di farlo! Non esiste nulla, nessun problema, che pu˛ limitare la
                  vostra capacitÓ di trasformare qualsiasi sogno in realtÓ.
                  Quindi sognate, sognate pure, sognate tanto, ma dopo svegliatevi e costruite il vostro
                  cambiamento!
                  (cit. Fabio Tarte)

                  FIRST di Spaziani A.
                  Roma - Cesena
                  http://www.first2051.it
                  ROLAND GX24

                  Comment


                  • #10
                    Originalmente inviato da campit Visualizza messaggio
                    Voglio sperare che , visto il precedente, nessuno tra noi un diman ripeta quella drammatica strada!
                    Io sono dell'idea di un susseguirsi di eventi:

                    - Andiamo all'epoca di cristo... in palestina;
                    - Andiamo all'epoca romana (cosa non hanno fatto?);
                    - All'epoca dei crociati;
                    - Cosa non sappiamo sui Gulag?
                    - In Cina e Oriente in generale?
                    - In Africa?
                    - In America quando Ŕ stata scoperta?
                    - E poi quando si Ŕ iniziata la colonizzazione?

                    Non voglio difendere niente e nessuno ma, di quelle cose....chissÓ perchŔ... non se ne parla.
                    Tutto in nome della civiltÓ, della parole di questa religione piuttosto che dell'altra... ma se ne parla sempre in bene.
                    Non sono uno di quei no globals (...censura...).
                    Ogni cosa che si fa...se non Ŕ coerente con certi parametri, detti da qualche ben pensante...sei un razzista...e quindi si ritorna sempre a far riferimento a quell'epoca...
                    Questo Ŕ un discorso che preferisco dibattere di persona... molto ampio e coinvolgente, ma dispersivo da fare cosi...

                    Prima o poi...si ritorna sempre al punto di origine...su ogni cosa che si fa o che succede, prima o poi riaccade.... Ŕ una cosa ciclica...
                    "Only two things are infinite:
                    the universe and human stupidity,
                    and I'm not sure about the former".

                    "Due cose sono infinite:
                    l'universo e la stupiditÓ umana,
                    ma non sono sicuro sulla prima".

                    (Albert Einstein)

                    Comment


                    • #11
                      Se ti riferisci alla svastica Ŕ un logo utilizzato anche nell'antico Egitto quattromila anni fa e simboleggia il sole, pi¨ altre cose....
                      Il coraggio senza la paura Ŕ solamente incoscienza.

                      Comment


                      • #12
                        Infatti, Ŕ un simbolo utilizzato in un sacco di posti da popoli diversi. Ognuno per˛ comune sul significato.
                        "Only two things are infinite:
                        the universe and human stupidity,
                        and I'm not sure about the former".

                        "Due cose sono infinite:
                        l'universo e la stupiditÓ umana,
                        ma non sono sicuro sulla prima".

                        (Albert Einstein)

                        Comment


                        • #13
                          Originalmente inviato da fattore "C" Visualizza messaggio
                          Mammamia...mi vengono i brividi solamente al pensiero di condividere, anche solo in parte, la professione con quel tizio! Tecla spiegati meglio...
                          Niente di che, mi dicono che ho un piglio arcigno, a volte, che nei momenti topici tengo a comandare e sono un pochettino irascibile. Alcuni m'hanno definito Lady di Ferro e paragonata alla Tutcher mi sta benissimo, ma basta sapermi prendere e allora....mi si pu˛ chiedere tutto.
                          ---------
                          tecla- atos-greenfax-
                          via f.lli grimm 40 -matera-0835386019-
                          www.greenfax.it - [email protected]

                          grafica - stampa grandi formati - allestimenti fieristici

                          Comment


                          • #14
                            Originalmente inviato da greenfax Visualizza messaggio
                            Niente di che, mi dicono che ho un piglio arcigno, a volte, che nei momenti topici tengo a comandare e sono un pochettino irascibile. Alcuni m'hanno definito Lady di Ferro e paragonata alla Tutcher mi sta benissimo, ma basta sapermi prendere e allora....mi si pu˛ chiedere tutto.
                            Mi sa che allora andremo d'accordo...
                            "Only two things are infinite:
                            the universe and human stupidity,
                            and I'm not sure about the former".

                            "Due cose sono infinite:
                            l'universo e la stupiditÓ umana,
                            ma non sono sicuro sulla prima".

                            (Albert Einstein)

                            Comment


                            • #15
                              Wikipedia docet:

                              La svastica o croce uncinata (dal sanscrito स्वास्तिक, traslitterato in svāstika) Ŕ stata usata come simbolo, generalmente con significati augurali o di fortuna, da molte culture fin dal neolitico, ed Ŕ ancora oggi un simbolo sacro in alcune religioni come l'Induismo. Dopo la Seconda guerra mondiale, a seguito del suo utilizzo nella bandiera della Germania nazista, il suo uso in occidente Ŕ oggetto di controversie.

                              La parola svastica significa genericamente źfortunato, di buon augurio╗ ed Ŕ utilizzato nel suo contesto linguistico per simboleggiare "persone o cose che portano fortuna".
                              Sapere, Fare, Saper Fare, Far Sapere!
                              Giovanni Re
                              Community Manager
                              ROLAND DG Mid Europe

                              Comment

                              Working...
                              X