Annuncio

Collapse
No announcement yet.

confessioni di un funambolo

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • confessioni di un funambolo

    Sono passati pochi mesi dalla mia nuova attività, e ora comincio a focalizzare il mio percorso, che è basato da principi che cerco di capire e valutare nella loro soggettiva "giustezza", affiancato da problematiche tecniche da controllare e risolvere, e poi confrontarmi con un nuovo oscuro mondo che temevo, non conoscendolo, che si chiama mercato. Tutto ciò che vediamo, sentiamo, ciò che ci coinvolge e ci emoziona fa parte della nostra vita, e non sono d'accordo con la retorica frase "gli affari sono affari e bisogna separarli dalle emozioni". Ho vissuto per molti anni come un bravo tecnico che cercava di migliorare sempre, cercando di non essere mai confuso come solo "bravo tecnico" ma mantenendo principalmente la figura di uomo, vorrei essere capito più come uomo che come tecnico e non dividere mai la mia vita in settori. Così mi sono accorto di aver creato una scala di valori, dove al primo posto non c'è un aspetto economico, ma altri valori. Esperienze disastrose, in passato, per fortuna di breve durata, mi hanno fatto vedere un mondo dove i valori venivano rovesciati, il primo diventava economico, gli altri di conseguenza. Iniziare un'attività per me è stato comunque mantenere con forza i valori in cui credo, senza cercare di fallire, fallire nel vero senso della parola. Tecnicamente ho sempre cercato di usare uno strumento sfruttandolo al meglio, per cui non entro mai in merito sui discorsi di paragone fra Mac o Pc, fra Illustrator o Corel, ciò che si produce non rivela con quale sistema o quale plotter lo abbia realizzato, anzi, quando si avverte che un lavoro è stato realizzato con un certo programma piuttosto che un altro, questo indica che si è vittima di un sistema piuttosto che utilizzarlo. Ebbene ora mi trovo ad un primo traguardo, dove vedo un bilancio economico poco favorevole, ma nello stesso tempo scopro cose molto più importanti, per esempio un cliente diffidente che preferiva imbiancare il locale piuttosto che decorarlo, dopo averlo salutato e rispettato le sue scelte sono ritornato con una bozza dicendogli: "io lo avrei fatto così". E' stata più grande la soddisfazione professionale che il valore economico quando mi ha detto che era bellissimo ed ha deciso di non imbiancare più il negozio ma farmi fare più di quello che gli avevo proposto. Oppure scoprire una grande emozione di una richiesta di lavoro dal Comune di Pescara dopo molti mesi dopo aver preso la parolo in un convegno sulla microfinanza. Oppure e ancora più grande la scoperta di un figlio che si sta rivelando una risorsa inaspettata, riuscendo a affascinare i nuovi clienti conquistando la loro fiducia ed ammirazione in un modo che neanche io riesco a capire, mio figlio si sta trasformando in "mio padre". Conclusione: ho scelto un percorso, dapprima abbastanza sicuro e ampio come dipendente ora sottile, tanto sottile che rischio di cadere... ma come un funambolo ho scoperto il mio "equilibrio".
    Scusate la mia lungaggine, ma spero che possa essere in qualche modo utile.
    Flavio

  • #2
    belle parole, mi riconosco dentro i tuoi valori, ti auguro tanta fortuna.
    se vuoi conoscermi io sono questo:
    http://www.rolandforum.com/saluti-di...html#post25970
    ciao
    Francesco

    Comment


    • #3
      Applausi

      Caro Flavio, quello che hai scritto è molto bello, per le tue scelte, dettate dalla tua passione e voglia di mettersi in gioco e sopratutto per tuo figlio che ha compreso quello che state facendo e sta vivendo questo momento con più passione di quanto ti aspettassi.

      La cosa più bella è che un bravo funambolo, più alta è la corda, più pubblico avrà per applaudirlo. Mi sembra di ascoltare i primi applausi.
      Sapere, Fare, Saper Fare, Far Sapere!
      Giovanni Re
      Community Manager
      ROLAND DG Mid Europe

      Comment


      • #4
        Tuo figlio è veramente una persona fortunata !
        Con un padre così, non poteva venire che una persona speciale!
        Auguri
        Lorenzo

        Comment


        • #5
          Bella..

          Io , come anticipato alla mia presentazione sfioro questo mondo solo di striscio, perchè voglio proporre le competenze ed i lavori di voi professionisti ai miei clienti. Ma quando leggo questi interventi non posso non sottolineare la forza degli italiani, la forza delle aziende che con troppa superficialità molti chiamano Micro Imprese... sono la base vera di tutto il nostro paese.

          Complimenti ancora.
          Marco

          Comment


          • #6
            Flavio, bene, oltre che bentornato, vedo che ce l'hai fatta, da tanto eri in dubbio su cosa fare, e ora hai deciso per il meglio (si spera)
            W..aleria...la clava!

            Comment


            • #7
              L'indispensabile.....

              .....è invisbile agli occhi (Exupery)

              Ciao Flavio, diamo ragione ad Exupery?
              Io credo proprio di si, nel tuo e nel nostro caso.

              Da tempo fai parte di questa comunità, seppure ad intervalli umorali , alti e bassi ma credo che fossero dovuti proprio alla tua continua ricerca di qualcosa che non fosse il tangibile giornaliero.

              Per ognuno di noi c'è qualcosa di importante, nel tuo caso, come in quello di tanti noi Artigiani Tecnologici, credo proprio che sia l'amore per le sfide, lo studio, la passione per la comunicativa, per il proprio lavoro, il dimostrare che le cose se si fanno insieme di sicuro sono possibili, al contrario da soli, come automi o caterpillar pronti a spianare tutto quello che ci capita fra i piedi, si può finire solo nel primo burrone a destra.

              La partecipazione ora fattiva di tuo figlio , sono certa sarà per te di enorme supporto morale (un po' come lo siamo reciprocamente nella nostra azienda, con bisticci continui (sembriamo Mondaini e Vianello, un'altalena che stanca ma stimola la mente e l'operato , basta leggere qui) ).

              In bocca al lupo per tutto
              ---------
              tecla- atos-greenfax-
              via f.lli grimm 40 -matera-0835386019-
              www.greenfax.it - [email protected]

              grafica - stampa grandi formati - allestimenti fieristici

              Comment


              • #8
                citando un famoso funambolo del secolo scorso:

                " La mia vita e' stare sulla corda, tutto il resto e' attendere.."

                In bocca al lupo, Flavio......capisciammè !!

                fabio treessenastri torino
                ...con grande umilta', ma sempre con la massima ironia...
                R. Siffredi

                Tre esse nastri snc
                Borgaretto di Beinasco (TO)

                Comment


                • #9
                  Stimo le persone che preferiscono "essere" piuttosto che "apparire", che basano la loro vita su valori differenti dal fattore economico, e tu Flavio sembri una di queste.
                  Concordo con te, le soddisfazini più grandi che il lavoro regala non sono quelle economiche, ma quelle che rimangono indelebili a distanza di anni, il piacere di un lavoro ben fatto, i complimenti di un collega, la gratitudine, la stima, la fiducia dei clienti.
                  http://maps.google.it/maps/place?cid...mpa%2Bdigitale

                  Comment


                  • #10
                    Ciao Flavio.
                    Le tue parole le condivido in pieno.
                    Questo significa che probabilmente non diventerò mai ricco, vero?
                    Andrea - Seridea s.a.s. - Torino - www.seridea.it
                    Serigrafia - Ricamo - Stampa digitale a ecosolvente e UV - Applicazione a caldo di vinile, borchie, strass
                    STAMPA DIGITALE DIRETTA SU ABBIGLIAMENTO

                    "Non soffro mai per le mie scelte, in genere sono le sofferenze a portarmi a compiere scelte importanti che devono portarmi ad un miglioramento" Fabio Mex

                    Comment


                    • #11
                      Ben tornato "giorno di sole"

                      Vincenzo
                      WOLF Soluzioni Digitali Soc. Coop. a r.l.
                      Via del Fosso di S. Maura 137/139 - 00133 Roma
                      P.IVA: 08883381009
                      Tel/Fax 06 2024510, [email protected].

                      Comment

                      Working...
                      X