Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Parliamo di corsi di applicazione

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Parliamo di corsi di applicazione

    C'è qualcosa che non mi torna....
    Quando entro nel forum, oppure quando parlo con le persone tipo in fiera, trovo molto interesse sui corsi.
    Ultimamente però c'è un calo nelle presenze dei corsi che faccio.
    Vi chiedo una risposta sincera.

    Ho pensato che forse non sono bravo ad insegnare??... o
    forse i corsi costano troppo??? quanto dovrebbero costare secondo voi?
    che cosa vorreste ricevere/imparare i questi corsi???
    E' colpa dei distributori/venditori che non informano??
    Ci sono altri fattori che mi sfuggono probabilmente.
    Tipo: che cosa vi spinge a partecipare ad un corso??
    Trovo spesso persone che nei corsi vengono e quando chiedo di fare un esercizio ( infondo è come andare a scuola) non si impegnano e dicono
    che tanto loro "lo sanno fare perchè è trent'anni che fanno sto lavoro!"
    Ma allora?? Sono dei corsi noiosi?? dobbiamo inventarci numeri da spettacolo americano?? Si possono anche fare ma mi dite cosa imparate?
    Mi piacerebbe sentire qualche opinione
    Grazie
    Huber
    Huber Rigon.
    Avery Application Specialist

    Via Redino Inferiore, 6/C
    48012 Bagnacavallo - RAVENNA - ITALY
    Mobile: +39 335 7058351
    e-mail: [email protected]

  • #2
    Come ti ho detto in fiera...io personalmente vorrei farlo un corso...visto che non ne ho mai fatto uno...e visto che qui in sicilia...sembra che non se ne facciano...oppure i fornitori dimenticano di informarci...!!!

    Per quanto riguarda i tuoi punti di domanda...

    ...non sono bravo ad insegnare?? Non posso rispondere
    forse i corsi costano troppo??? Forse si
    quanto dovrebbero costare secondo voi? sicuramente meno...
    E' colpa dei distributori/venditori che non informano?? Come sopra io non sono mai stata informata...
    che cosa vi spinge a partecipare ad un corso?? Un corso perchè sia definibile tale...deve sicuramente darti sempre informazioni nuove...insegnarti nuove tecniche e metodi...e cmq essere interessante...negli argomenti.

    Poi non fare come i professori a scuola...che mi dicevano sempre "sei brava ma non ti applichi"...altrimenti ai tuoi corsi non ci vengo...
    Silvana - GRAPHIC CREATION - Me

    Comment


    • #3
      Dico la mia.
      I miei rivenditori non mi hanno mai informato di niente a proposito di corsi.
      D'altronde le e-mail che mando alle case madri per avere dei profili colore non hanno mai avuto una risposta, ma questo è un altro discorso.
      Io sarei molto interessato ma a queste diciamo condizioni:
      1 - il corso dovrebbe essere fatto almeno nella mia regione meglio ancora se provincia.
      2 - deve essere a numero limitato (max 15) per poter essere seguiti meglio.
      3 - dopo le nozioni di base introduttive si dovrebbe dedicare maggior tempo al wrapping totale che è quello che interessa penso di più.
      4 - dovrebbe durare almeno da 2 a 4 giorni per mettere in pratica le nozioni acquisite.
      5 - il costo ragionevole sia per chi lo propone che per chi lo segue.

      I corsi full-time di 6 ore ad ipotetici 50 euro per me sono inutili.
      Ciao
      www.multigrafic.it
      La differenza tra un uomo ed un bambino è nel prezzo dei loro giocattoli
      .

      Comment


      • #4
        Corso applicativo....

        Per quanto possa essere il costo, da poco ho ricevuto un invito ad un corso avery. Il mio pensiero non è tanto rivolto al fatto del noioso, in quanto non lo ritengo tale anzi... ma al fatto di trovarmi li con altre 20 persone, in una giornata, a dover impratichirsi con le dritte che ci comunicate sull'applicazione, mi sa di un po dispersivo, perché per il prezzo, non mi sembra sia un'esagerazione.
        Io spero di potervi partecipare, dipende dagli impegni, anche perché è da tempo che rincorro Huber... nemmeno in fiera sono riuscito a beccarlo.....
        Il perché fare i tuoi corsi?.... Sono dell'idea che qualcosa da imparare ci sia sempre.
        "Only two things are infinite:
        the universe and human stupidity,
        and I'm not sure about the former".

        "Due cose sono infinite:
        l'universo e la stupidità umana,
        ma non sono sicuro sulla prima".

        (Albert Einstein)

        Comment


        • #5
          Originalmente inviato da VideoPromo Visualizza messaggio
          Per quanto possa essere il costo, da poco ho ricevuto un invito ad un corso avery.
          Scusami ma dove sarà questo corso? grazie.
          [email protected]
          Carpe Diem Dictum Factum

          Comment


          • #6
            Master Cast Day

            Euroscreen sta organizzando un corso per giovedi 11 e uno per venerdi 12, presso la sua sede di Milano, a Cologno Monzese.
            "Only two things are infinite:
            the universe and human stupidity,
            and I'm not sure about the former".

            "Due cose sono infinite:
            l'universo e la stupidità umana,
            ma non sono sicuro sulla prima".

            (Albert Einstein)

            Comment


            • #7
              ciao Huber,
              1) io ho frequentato un tuo corso a Brescia a Febbraio, e non mi posso lamentare della tua capacità ad insegnare, ci mancherebbe.
              2) a me è costato circa 130,00€ non ricordo con esattezza ma la cifra era più o meno quella . diciamo che per imparare una cosa nuova non è esagerato, però....se la mattinata ce la siamo giocata per la presentazione dei prodotti avery (presentati egregiamente da una bellissima responsabile di cui non ricordo il nome, ma se la incontrassi la riconoscerei al volo) capisci che il tempo poi a disposizione è un po' poco....e "spendere"i 75,00 eurini (metà del costo del corso.....) per scoprire i prodotti ed i loro processi produttivi, insomma non è proprio il massimo. va bene un'infarinatura ma dalle 9.00 (+/-) alle 12.30 (comprendendo pausa caffè/sigaretta) poi pranzo, poi finalmente prove pratiche e chiusura alle 18.30/19.00, io penso non sia proprio il massimo delle aspettative.
              3) cosa imparare/ricevere: ciò che metti a disposizione come conoscenza, penso sia valido per incominciare ad applicare, però sarebbe interessante valutare una sorta di start kit abbinato ai corsi in particolare per il cast: io non avevo mai fatto decorazioni auto prima del corso (e non ne ho ancora fatte, purtroppo) e capisci che per uno che vuole cominciare ad avvicinarsi a questo campo....fra cast e laminazione cast partono circa 2.000€: se non ingrano son dolori, mi restano sul gobbo e non sono pochi (almeno per me, per gli altri magari son briciole).
              4) io non faccio il qui nome del distributore cui mi rivolgo, ma a me il rappresentante che mi segue (Ivan, così capisci di chi parliamo anche se penso tu lo sappia) mi tiene informato su quasi tutto, nel limite del possibile e di ciò che può essere di mio interesse, ovvio (pochi giorni dopo la presentazione dei film di protezione carrozzeria me li aveva "presentati" ed in seguito ti avevo contattato per alcune info aggiuntive, penso ti ricordi). Però se lasciano un comunicato sul sito web.....io ordino o per telefono o via mail, il sito penso di averlo visto 3/4 volte, perciò come comunicazione forse lascia un po' a desiderare.....
              5) se uno spende di tasca sua 130,00€ non penso abbia voglia di venire ai corsi a perdere tempo e soldi: certo che se le aziende mandano il personale che applica da 30 anni in un modo e con un materiale......ti troverai sempre di fronte chi non vuol cambiare (teoria della resistenza al cambiamento), ma lì sbaglia chi manda il proprio personale, che mandino i nuovi non chi applica da anni, salvo che siano interessati alle novità. o non mandino nessuno.
              5) forse come sono strutturati i corsi non lasciano troppo il segno: ipotizzare una sorta di "scuola" con vari step a distanza di qualche mese l'uno dall'altro? forse da più parti vengono intesi come un modo alternativo a "raccogliere" un po' di spiccioli da parte delle aziende che organizzano (lo so che non è tutto guadagno per chi organizza, però forse hanno il sapore del "troppo commerciale", vedi presentazione prodotti, ecc)
              6) forse la crisi annunciata da più parti ormai come imminente comincia a fare danni?

              scusate per la lunghezza del post.
              ciao
              Cesare
              ICM - Cassolnovo (PV)
              Roland SP540V
              IO HO PAURA, MA ME NE SBATTO!!!
              bn-20's fan

              Comment


              • #8
                io il corso lo farei subito, possibilmente più vicino alla toscana possibile.
                concordo sul fatto che dovrebbero essere di almewno due giorni e con prove pratiche di applicazione e pulitura del mezzo.
                saluti stefanoneon
                NEON for LIFE

                Comment


                • #9
                  Ciao carissimo HUBER, non sò sei stato mai inviatato dalle nostre parti (PUGLIA) ma da qui, qualche rivenditore che li organizza se li fà pagare anche 500 euro per una sola giornata di CORSO... che secondo me è veramente eccessivo, anche perchè tra una Balla e l'altra poi magari non si riesce neanche ad avere il tempo di fare delle applicazioni per singolo iscritto... il problema e che se ne fà solo 1 all'anno (almeno dalle mie parti)..

                  Ciao
                  Gianfranco EMMEDI
                  PER DIVENTARE GRANDI BISOGNA PENSARE PRIMA DA PICCOLI!! (Gianfranco)

                  UNA ROLAND SP540v (sicura) e poi... dalla più piccola delle etichette, passando dal volantino per finire alle insegne luminose e alla più gigante delle stampe!!!

                  CENTRO STAMPA DIGITALE EMMEDI - Cerignola (Fg) - 0885.423653 - [email protected]

                  Comment


                  • #10
                    Originalmente inviato da tosca_052007 Visualizza messaggio
                    Come ti ho detto in fiera...io personalmente vorrei farlo un corso...visto che non ne ho mai fatto uno...e visto che qui in sicilia...sembra che non se ne facciano...oppure i fornitori dimenticano di informarci...!!!

                    Per quanto riguarda i tuoi punti di domanda...

                    ...non sono bravo ad insegnare?? Non posso rispondere
                    forse i corsi costano troppo??? Forse si
                    quanto dovrebbero costare secondo voi? sicuramente meno...
                    E' colpa dei distributori/venditori che non informano?? Come sopra io non sono mai stata informata...
                    che cosa vi spinge a partecipare ad un corso?? Un corso perchè sia definibile tale...deve sicuramente darti sempre informazioni nuove...insegnarti nuove tecniche e metodi...e cmq essere interessante...negli argomenti.

                    Poi non fare come i professori a scuola...che mi dicevano sempre "sei brava ma non ti applichi"...altrimenti ai tuoi corsi non ci vengo...
                    Ciao Tosca
                    è vero in Sicilia non ci sono molti corsi anzi, io personalmente ne ho fatto solo uno. Appena ne organizzano uno ti informo.
                    Non mi sento in professore anzi cerco sempre di rendere la cosa molto informale e amichevole ciò non toglie che bisogna lavorare.
                    Ciao

                    Originalmente inviato da multigrafic Visualizza messaggio
                    Dico la mia.
                    I miei rivenditori non mi hanno mai informato di niente a proposito di corsi.
                    D'altronde le e-mail che mando alle case madri per avere dei profili colore non hanno mai avuto una risposta, ma questo è un altro discorso.
                    Io sarei molto interessato ma a queste diciamo condizioni:
                    1 - il corso dovrebbe essere fatto almeno nella mia regione meglio ancora se provincia.
                    2 - deve essere a numero limitato (max 15) per poter essere seguiti meglio.
                    3 - dopo le nozioni di base introduttive si dovrebbe dedicare maggior tempo al wrapping totale che è quello che interessa penso di più.
                    4 - dovrebbe durare almeno da 2 a 4 giorni per mettere in pratica le nozioni acquisite.
                    5 - il costo ragionevole sia per chi lo propone che per chi lo segue.

                    I corsi full-time di 6 ore ad ipotetici 50 euro per me sono inutili.
                    Ciao

                    Ciao
                    Avery attualmente propone 2 tipi di corsi: base e avanzato
                    Il corso base dura un giorno con 1 ora di teoria e poi pratica;
                    il corso avanzato dura 1 giorno e mezzo / 2, solo pratica di car-wrap.
                    Il primo mediamente costa da 130-180 euro
                    il secondo da 250 - 400


                    Si potrebbe pensare di fare un corso di 3 gg. completo...
                    Di dove 6?? e chi è il tuo fornitore??
                    Grazie ciao

                    Originalmente inviato da Cesare 67 Visualizza messaggio
                    ciao Huber,
                    1) io ho frequentato un tuo corso a Brescia a Febbraio, e non mi posso lamentare della tua capacità ad insegnare, ci mancherebbe.
                    2) a me è costato circa 130,00€ non ricordo con esattezza ma la cifra era più o meno quella . diciamo che per imparare una cosa nuova non è esagerato, però....se la mattinata ce la siamo giocata per la presentazione dei prodotti avery (presentati egregiamente da una bellissima responsabile di cui non ricordo il nome, ma se la incontrassi la riconoscerei al volo) capisci che il tempo poi a disposizione è un po' poco....e "spendere"i 75,00 eurini (metà del costo del corso.....) per scoprire i prodotti ed i loro processi produttivi, insomma non è proprio il massimo. va bene un'infarinatura ma dalle 9.00 (+/-) alle 12.30 (comprendendo pausa caffè/sigaretta) poi pranzo, poi finalmente prove pratiche e chiusura alle 18.30/19.00, io penso non sia proprio il massimo delle aspettative.
                    3) cosa imparare/ricevere: ciò che metti a disposizione come conoscenza, penso sia valido per incominciare ad applicare, però sarebbe interessante valutare una sorta di start kit abbinato ai corsi in particolare per il cast: io non avevo mai fatto decorazioni auto prima del corso (e non ne ho ancora fatte, purtroppo) e capisci che per uno che vuole cominciare ad avvicinarsi a questo campo....fra cast e laminazione cast partono circa 2.000€: se non ingrano son dolori, mi restano sul gobbo e non sono pochi (almeno per me, per gli altri magari son briciole).
                    4) io non faccio il qui nome del distributore cui mi rivolgo, ma a me il rappresentante che mi segue (Ivan, così capisci di chi parliamo anche se penso tu lo sappia) mi tiene informato su quasi tutto, nel limite del possibile e di ciò che può essere di mio interesse, ovvio (pochi giorni dopo la presentazione dei film di protezione carrozzeria me li aveva "presentati" ed in seguito ti avevo contattato per alcune info aggiuntive, penso ti ricordi). Però se lasciano un comunicato sul sito web.....io ordino o per telefono o via mail, il sito penso di averlo visto 3/4 volte, perciò come comunicazione forse lascia un po' a desiderare.....
                    5) se uno spende di tasca sua 130,00€ non penso abbia voglia di venire ai corsi a perdere tempo e soldi: certo che se le aziende mandano il personale che applica da 30 anni in un modo e con un materiale......ti troverai sempre di fronte chi non vuol cambiare (teoria della resistenza al cambiamento), ma lì sbaglia chi manda il proprio personale, che mandino i nuovi non chi applica da anni, salvo che siano interessati alle novità. o non mandino nessuno.
                    5) forse come sono strutturati i corsi non lasciano troppo il segno: ipotizzare una sorta di "scuola" con vari step a distanza di qualche mese l'uno dall'altro? forse da più parti vengono intesi come un modo alternativo a "raccogliere" un po' di spiccioli da parte delle aziende che organizzano (lo so che non è tutto guadagno per chi organizza, però forse hanno il sapore del "troppo commerciale", vedi presentazione prodotti, ecc)
                    6) forse la crisi annunciata da più parti ormai come imminente comincia a fare danni?

                    scusate per la lunghezza del post.
                    ciao

                    Ciao
                    Grazie per la risposta, molto argomentata e interessante.

                    Non ricordo bene in quella giornata come si svolse il programma ma solitamente la parte teorica dura 1 ora ( forse c'erano stati dei problemi)
                    Il tuo rappresentante è bravo e preparato.
                    Quando parli di "scuola" infatti tu hai fatto un corso base, che ti lascia gli strumenti per iniziare a fare qualcosa ed esercitarti per poi fare l'avanzato portando con te tutte le domande e difficoltà riscontrate durante i lavori eseguiti.
                    Sul fatto del commerciale ... sono i distributori che organizzano i corsi e tutto gira lì.
                    Mi ha fatto piacere ritrovarti in fiera
                    Sono sempre disponibile quando hai bisogno, il n. ce l'hai!

                    La crisi non c'entra il mio "sfogo" era puramente professionale,
                    ci tengo a far bene quello che faccio e voglio crescere e migliorare.
                    Se ti ricordi, al corso a Brescia io avevo 39 di febbre e pochissima voce
                    ma dal tuo commento mi sembra che malgrado tutto ti sia piaciuto.

                    Ciao
                    Huber

                    Originalmente inviato da VideoPromo Visualizza messaggio
                    Per quanto possa essere il costo, da poco ho ricevuto un invito ad un corso avery. Il mio pensiero non è tanto rivolto al fatto del noioso, in quanto non lo ritengo tale anzi... ma al fatto di trovarmi li con altre 20 persone, in una giornata, a dover impratichirsi con le dritte che ci comunicate sull'applicazione, mi sa di un po dispersivo, perché per il prezzo, non mi sembra sia un'esagerazione.
                    Io spero di potervi partecipare, dipende dagli impegni, anche perché è da tempo che rincorro Huber... nemmeno in fiera sono riuscito a beccarlo.....
                    Il perché fare i tuoi corsi?.... Sono dell'idea che qualcosa da imparare ci sia sempre.

                    Ciao
                    Concordo con te, infatti abbiamo deciso di non superare i 15 partecipanti per il corso base e i 10 per l'avanzato ( nota nell'avanzato siamo 2 esperti quindi 5 a testa).
                    E' vero, c'è sempre da imparare, anch'io faccio corsi di aggiornamento ecc.
                    Ti aspetto a Milano!
                    Ciao

                    Originalmente inviato da stefanoneon Visualizza messaggio
                    io il corso lo farei subito, possibilmente più vicino alla toscana possibile.
                    concordo sul fatto che dovrebbero essere di almewno due giorni e con prove pratiche di applicazione e pulitura del mezzo.
                    saluti stefanoneon

                    Ciao
                    Di solito li fanno a Firenze, vedremo nel 2009 quale sarà il calendario??
                    Buon lavoro
                    Huber

                    Originalmente inviato da tipoemmedi Visualizza messaggio
                    Ciao carissimo HUBER, non sò sei stato mai inviatato dalle nostre parti (PUGLIA) ma da qui, qualche rivenditore che li organizza se li fà pagare anche 500 euro per una sola giornata di CORSO... che secondo me è veramente eccessivo, anche perchè tra una Balla e l'altra poi magari non si riesce neanche ad avere il tempo di fare delle applicazioni per singolo iscritto... il problema e che se ne fà solo 1 all'anno (almeno dalle mie parti)..

                    Ciao
                    Gianfranco EMMEDI
                    Ciao Gianfranco
                    in puglia quest'anno ho fatto 5 di corso base e 1 di avanzato e i costi non erano quelli che dici tu.
                    I corsi tenuti da Distributori Avery non hanno quei prezzi.
                    Altrimenti chiedo l'aumento!!!
                    Chi ti aveva proposto un corso del genere? se si può dire!
                    Ciao
                    Huber
                    Last edited by GPDesign; 28-11-2008, 13:22:31.
                    Huber Rigon.
                    Avery Application Specialist

                    Via Redino Inferiore, 6/C
                    48012 Bagnacavallo - RAVENNA - ITALY
                    Mobile: +39 335 7058351
                    e-mail: [email protected]

                    Comment


                    • #11
                      Originalmente inviato da squeegee
                      Ciao

                      Non ricordo bene in quella giornata come si svolse il programma ma solitamente la parte teorica dura 1 ora ( forse c'erano stati dei problemi)

                      La crisi non c'entra il mio "sfogo" era puramente professionale,
                      ci tengo a far bene quello che faccio e voglio crescere e migliorare.
                      Se ti ricordi, al corso a Brescia io avevo 39 di febbre e pochissima voce
                      ma dal tuo commento mi sembra che malgrado tutto ti sia piaciuto.

                      Ciao
                      Huber
                      ciao Huber,
                      sulla tempistica di quel corso in particolare forse hai ragione, ripensandoci era quella giornata in cui c'era stato un grosso incidente in autostrada (km e km di coda e decine di auto coinvolte nel tamponamento) ed aveva bloccato l'accesso sia da Milano, da Venezia e da Piacenza....ma mi è venuto in mente solo ora, perciò non è imputabile all'organizzazione del corso.
                      Ricordo chiaramente che eri a pezzi per la febbre e senza voce, e nonostante tutto sei andato avanti.

                      per la crisi: non volevo fare una battuta su ipotetiche "preoccupazioni" tue personali, non mi permetterei mai, ma una mia personale considerazione sul fatto che magari in questo momento si sta attenti anche alle spese di piccola entità.
                      Ciao
                      Cesare
                      ICM - Cassolnovo (PV)
                      Roland SP540V
                      IO HO PAURA, MA ME NE SBATTO!!!
                      bn-20's fan

                      Comment


                      • #12
                        leggevo ieri, ma non avevo tempo di scrivere.
                        comunque credo che sia più interessante, dati gli spostamenti, almeno per me, un corso di un giorno, ma con poche persone.
                        si prova tutti, si impara meglio e si sta più attenti.

                        se i dealer organizzassero corsi così, magari da impegnare un addetto per 3 giorni, ma con clienti diversi, si ridurrebbero anche le spese e il fatto di stare fermi dei giorni con i lavori

                        tanto alla fine credo che basta imparare la tecnica, non fare tante caramelle

                        Comment


                        • #13
                          Sono stato in Inghilterra alla Roland Academy di Birmingham. Tra i corsi offerti dai miei colleghi inglesi c'è il corso di Car Wrapping.
                          La soluzione da loro adottata mi è piaciuta tantissimo.
                          Oltre il classico furgone c'erano diversi sportelli fissati sulle pareti della sala dove ognuno poteva lavorare seguito dall'insegnante che era un bravo applicatore come il nostro Huber.

                          Sto leggendo con estremo interesse le motivazioni di partecipazione a questa tipologia di corso anche perchè la problematica identificata da Huber la ritrovo anche nei nostri corsi sul software.

                          Oggi al corso di Photoshop siamo in 9 pur avendo ricevuto tantissime richieste di partecipazione durante i vari corsi su VersaCamm che teniamo durante l'anno.
                          Presumo che i motivi siano gli stessi da quelli che avete elencato in questa discussione.
                          Sapere, Fare, Saper Fare, Far Sapere!
                          Giovanni Re
                          Community Manager
                          ROLAND DG Mid Europe

                          Comment


                          • #14
                            giovanni io al corso di photoshop sarei venuto molto volentieri ero gia d'accordo con kikko, ma non sono riuscito a liberarmie ho preferito finire dei lavori urgenti.
                            per i corsi io sarei favorevole a frequentarli, basta che siano fatti bene e che permettano di provare i vari tipi di applicazione.ho alcuni amici del forum che sono andati in germania a fare un corso di carwrapping.
                            saluti stefanoneon
                            NEON for LIFE

                            Comment


                            • #15
                              Ciao Gianfranco
                              in puglia quest'anno ho fatto 5 di corso base e 1 di avanzato e i costi non erano quelli che dici tu.
                              I corsi tenuti da Distributori Avery non hanno quei prezzi.
                              Altrimenti chiedo l'aumento!!!
                              Chi ti aveva proposto un corso del genere? se si può dire!
                              Ciao
                              Huber[/quote]

                              Carissimo HUBER.. mi diresti cortesemente anche in privato dove sono stati fatti?? Io sono stato invitato solo ad un corso a circa 150 km da casa... e il costo ti posso garantire che si aggirava intorno a quella cifra che ti ho detto!!
                              Ciao e grazie
                              Gianfranco EMMEDI
                              PER DIVENTARE GRANDI BISOGNA PENSARE PRIMA DA PICCOLI!! (Gianfranco)

                              UNA ROLAND SP540v (sicura) e poi... dalla più piccola delle etichette, passando dal volantino per finire alle insegne luminose e alla più gigante delle stampe!!!

                              CENTRO STAMPA DIGITALE EMMEDI - Cerignola (Fg) - 0885.423653 - [email protected]

                              Comment

                              Working...
                              X