Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Chi realizza questi cosi?

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Chi realizza questi cosi?

    Buongiorno a tutti gli artigiani.
    Purtroppo per motivi di lavoro non sono riuscito a passare al VisCom, che a leggere le vostre opinioni non è stato uno spettacolo.

    Comunque…
    in questo felice giorno nel quale la mia bimba compie un anno avrei bisogno di sottoporvi una strana richiesta.

    Chi di voi realizza oggetti come questo in allegato?
    Si tratta di un porta bottiglie a tracolla da asporto in non so che materiale.
    Ho provato a ipotizzarlo in plexiglass ma costa una cifra!!!

    Grazie per l'eventuale aiuto.
    Attached Files
    Massimo Deidda

    Intergraphica s.r.l.
    [email protected]
    Skype: Intergraphicasrl
    Via Macallé 35 - 12045 Fossano CN

    --
    "Il vostro lavoro riempirà una grande parte della vostra vita e l’unico modo per essere davvero soddisfatti è fare quello che credete sia un bel lavoro... L’unico modo per fare un bel lavoro è amare ciò che fate".

    Steve Jobs

  • #2
    in fiera non ho visto niente che gli possa minimamente avvicinare mi dispiace.saluti setfanoneon
    NEON for LIFE

    Comment


    • #3
      credo che siano in pvc trasparente per questi lavori ci appoggiamo alla fabbrica "azeta"

      Come non detto. Non avevo quardato con attenzione le foto!
      Last edited by macchia; 18-11-2008, 12:44:21.
      Romeo
      Professionista per passione

      Comment


      • #4
        Originalmente inviato da intergraphicasrl Visualizza messaggio
        Buongiorno a tutti gli artigiani.
        .................avrei bisogno di sottoporvi una strana richiesta.

        Chi di voi realizza oggetti come questo in allegato?
        Si tratta di un porta bottiglie a tracolla da asporto in non so che materiale.
        Ho provato a ipotizzarlo in plexiglass ma costa una cifra!!!

        Grazie per l'eventuale aiuto.
        Ciao Massimo, potresti realizzare la parte anteriore in forex traforato con fresa o anche con un incisore, viste le dimensioni ,e termopiegato, e fare gli elementi posteriori in pvc morbido(quello per gli striscioni) che potresti incollare al forex con il tangit(colla in tubetti per tubi in pvc rigido che trovi nei negozi che vendono materiale per termoidraulica).Non ti resterebbe che reperire le bretelline , una barretta filettata con due dadi ciechi e rondelle.Fare il primo pezzo ti porterà via forse un po' di tempo, ma se ne devi fare molti ti permetterebbe di fare un bel guadagno.

        Ciao
        Campit
        Attached Files
        Last edited by campit; 18-11-2008, 12:23:59.
        Camarda Neon - Salerno -ITALY-EU

        Comment


        • #5
          Questa si che è una bella novità... ma sinceramente non saprei neanche da dove iniziare per realizzarlo... bella davvero!!

          Gianfranco EMMEDI
          PER DIVENTARE GRANDI BISOGNA PENSARE PRIMA DA PICCOLI!! (Gianfranco)

          UNA ROLAND SP540v (sicura) e poi... dalla più piccola delle etichette, passando dal volantino per finire alle insegne luminose e alla più gigante delle stampe!!!

          CENTRO STAMPA DIGITALE EMMEDI - Cerignola (Fg) - 0885.423653 - [email protected]

          Comment


          • #6
            Originalmente inviato da campit Visualizza messaggio
            Ciao Massimo, potresti realizzare la parte anteriore in forex traforato con fresa o anche con un incisore, viste le dimensioni ,e termopiegato, e fare gli elementi posteriori in pvc morbido(quello per gli striscioni) che potresti incollare al forex con il tangit(colla in tubetti per tubi in pvc rigido che trovi nei negozi che vendono materiale per termoidraulica).Non ti resterebbe che reperire le bretelline , una barretta filettata con due dadi ciechi e rondelle.Fare il primo pezzo ti porterà via forse un po' di tempo, ma se ne devi fare molti ti permetterebbe di fare un bel guadagno.

            Ciao
            Campit
            Ciao Pietro,
            sto provando a realizzarlo come da te descritto, ma non avendo l'attrezzatura per fare la "termopiega" mi sono arrestato presto. Ho provato a chiedere al mio fornitore di lastre che esegue anche lavori di questa natura, compresi i fori, ma mi dice che sul plexi funziona e sul PVC (Forex®) no! Oltre al fatto che ha dei limiti con la piega. Grazie per le indicazioni e, volevo ancora chiederti, naturalmente il PVC rigido non meno di 10 mm di spessore, o anche meno?
            Vado avanti per questa strada e vi farò conoscere gli sviluppi, buon lavoro a tutti.
            Massimo Deidda

            Intergraphica s.r.l.
            [email protected]
            Skype: Intergraphicasrl
            Via Macallé 35 - 12045 Fossano CN

            --
            "Il vostro lavoro riempirà una grande parte della vostra vita e l’unico modo per essere davvero soddisfatti è fare quello che credete sia un bel lavoro... L’unico modo per fare un bel lavoro è amare ciò che fate".

            Steve Jobs

            Comment


            • #7
              Originalmente inviato da intergraphicasrl Visualizza messaggio
              Ciao Pietro,
              sto provando a realizzarlo come da te descritto, ma non avendo l'attrezzatura per fare la "termopiega" mi sono arrestato presto. Ho provato a chiedere al mio fornitore di lastre che esegue anche lavori di questa natura, compresi i fori, ma mi dice che sul plexi funziona e sul PVC (Forex®) no! Oltre al fatto che ha dei limiti con la piega. Grazie per le indicazioni e, volevo ancora chiederti, naturalmente il PVC rigido non meno di 10 mm di spessore, o anche meno?
              Vado avanti per questa strada e vi farò conoscere gli sviluppi, buon lavoro a tutti.
              Non capisco perchè abbia problemi, ma io con la termopiegatrice della flexa con resistenza agli infrarossi il forex lo piego che è una favola.Basta un po' di attenzione e poi si fa prima che col plex.Per lo spessore potresti usare anche del 3mm o 5 mm.Il 10 mm verrebbe troppo pesante e meno pratico da utilizzare.

              Ciao
              Campit
              Camarda Neon - Salerno -ITALY-EU

              Comment


              • #8
                CIAO... ho letto il tuo post...
                a mio avviso potresti benissimo usare del polipropilene alveolare da 2/3 mm... è flessibile e lo puoi lavorare a tuo piacimento... lo cordoni dalla parte delle doghe... ti invierò fra poco una specie di idea .... qui da me al lavoro mi cimenti spesso in questa specie di ART ATTAK....

                .... non ho letto tutti i post... adesso si .... ma se uno non ha una termopressa come fa...
                io sono spesso per le soluzioni taglierino/biadesivo....
                Last edited by GPDesign; 20-11-2008, 16:55:09. Motivo: messaggi consecutivi

                Comment


                • #9
                  Originalmente inviato da DADESTART Visualizza messaggio
                  ma se uno non ha una termopressa come fa...
                  Come facevano quando la termopiegatrice non c'era:si va in un negozio che venda ricambi per elettrodomestici e si acquista o una resistenza a filo o una resistenza lineare corazzata(roba da poche decine di euri) e la monti , con i dovuti accorgimenti su una base(per es. marmo) e la alimenti con la 220v.Quando è bella e che rossa infuocata vi poni a distanza su degli appoggi appositamente creati il pezzo da piegare.Insomma non è che la cosa sia complicata,ci vuole fantasia e conoscenza tecnica.Per l'art-attak lascio fare agli altri per me non si concilia a pieno col mio modo di vedere.L'improvvisazione fa solo danni.
                  Ciao
                  campit
                  Camarda Neon - Salerno -ITALY-EU

                  Comment


                  • #10
                    Ciao Massimo, scusa se mi permetto, ma se ti è possibile , appena avrai realizzato il primo pezzo potresti postare la foto ?

                    Ciao
                    Campit
                    Camarda Neon - Salerno -ITALY-EU

                    Comment


                    • #11
                      Originalmente inviato da campit Visualizza messaggio
                      Ciao Massimo, scusa se mi permetto, ma se ti è possibile , appena avrai realizzato il primo pezzo potresti postare la foto ?

                      Ciao
                      Campit
                      Buongiorno Pietro,
                      in effetti i tuoi consigli mi hanno dato parecchi spunti anche per altre situazioni.
                      Grazie mille.
                      Per quanto riguarda il prototipo in PVC simil Forex mi è stato bocciato subito dal cliente che ha optato per un più elegante "vassoio" realizzato in plexiglass di cui però dobbiamo ancora realizzare lo stampo. Prezzi molto più alti di realizzazione ma necessari vista la particolare distribuzione del prodotto (navi da crociera, villaggi turistici etc.).
                      Posterò comunque il lavoro finito non appena ho in mano il prototipo.
                      Ho provato anche a fare una "scatola" in alveolare (polionda) ma è piuttosto difficile fare le superfici convesse, oltre alla bruttezza intrinseca del materiale.

                      Un saluto, a presto.
                      Massimo Deidda

                      Intergraphica s.r.l.
                      [email protected]
                      Skype: Intergraphicasrl
                      Via Macallé 35 - 12045 Fossano CN

                      --
                      "Il vostro lavoro riempirà una grande parte della vostra vita e l’unico modo per essere davvero soddisfatti è fare quello che credete sia un bel lavoro... L’unico modo per fare un bel lavoro è amare ciò che fate".

                      Steve Jobs

                      Comment

                      Working...
                      X