Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Tre Fiere!!! Ma quante novità???

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Tre Fiere!!! Ma quante novità???

    Tre Fiere contemporaneamente! Un dispendio pauroso di energie, risorse e soldi! Roma, Napoli, Lecce, a cosa è servito? Affluenza, ad ognuna delle "MINI FIERE” ridottissima, eppure gli espositori pagano fior di euro per affittare gli spazi espositivi. La responsabilità di tutto questo di chi è?
    Voi cosa ne pensate?
    Enzo Canettieri
    Enzo Canettieri
    via Cellaro snc - SORA (FR)
    Tel. 0776 815181

  • #2
    Se pensiamo che un espositore che vuole essere a tutte e tre deve allestire 3 stand e movimentare gente per tre posti, credo sia una cosa molto cara.
    Sicuramente date diverse o una sola fiera comoda per tutti.
    Come il Visual a Milano per il nord, un altra grande come riferimento per il sud non ce la vedevo male.

    Comment


    • #3
      Enzo, sai benissimo che ormai tutto è stato o si sta trasformando in business. Le agenzie che organizzano fiere e congressi non lo fanno per una soddisfazione personale. Quando per un evento fieristico del genere girano un pacco di soldi (sponsor, espositori, utenti....), l'acquolina in bocca viene un pò a tutti, soprattutto quando un settore come la stampa digitale (o il digitale in generale) stà prendendo una fetta veramente consistente di utenza, sparata a 360 gradi e in tutta Europa. E' arrivata la concorrenza anche tra questo tipo di servizi. Perciò penso che si possa riassumere in un bel "tutto qui". Chi è del settore, spero intervenga in questo forum per informarci meglio. Potrebbero venir fuori delle cose veramente interessanti, grazie. Un saluto.
      Il coraggio senza la paura è solamente incoscienza.

      Comment


      • #4
        NOVITA'???? l'unica vera novità è stata quella di incontrare gli amici del forum..come dice Max il Businessss e di esse ce ne andrebbero molte,questa volta per gli organizzatori non è stato un gran che..gli espositori erano alquanto inquieti,qualcosa di buono se si vuole andare a vedere è nel fatto che qualche fornitore a portato qualche prodotto nuovo e forse starà più attento ai prezzi,qualcosa ho visto sulla finitura digitale(piegatrici perforatrici)ma solo perchè a milano non avevo fatto in tempo..auguro una felice Domenica.
        Renzo Anselmi -Publiscreen-Orvieto

        Comment


        • #5
          Enzo hai straragione...tre fiere concomitanti nel raggio di 200km non hanno senso, e non portano niente di buono neanche alle aziende che espongono, un tempo si aspettava la fiera con curiosità e pathos, era un evento straordinario, mi ricordo i primi Grafitalia a Milano, non bastava un giorno per vedere tutto, oggi tra open house visual fiere e bancarelle varie è diventato tutto un "carnaio".

          Personalmente ne farei volentieri a meno perche tolgono molto del mio tempo che dedicherei volentieri per visitare i miei clienti.

          Per informazione, posso dire che tutti gli espositori del Digigraf hanno presentato una protesta con richiesta di danni agli organizzatori.


          Piero

          Comment


          • #6
            Originalmente inviato da plugin
            ma non credo vengano obbligati con una pistola alla tempia a sborsare fior di quattrini per esporre.
            Sono d'accordo...nessuno obbliga nessuno...e poi se non avessero un tornaconto non le farebbero.

            Originalmente inviato da pop Visualizza messaggio
            Personalmente ne farei volentieri a meno perche tolgono molto del mio tempo che dedicherei volentieri per visitare i miei clienti.
            Come per gli espositori...anche per noi è lo stesso...nessuno ci obbliga con una pistola..a frequentare una fiera piuttosto che un'altra...se lo facciamo è solo perchè, pensiamo che possa esserci utile...quando decido i frequentare una fiera lo faccio perchè incontro i fornitori e per me diventa uno scambio di idee e opinioni...e poi ogni tanto ci fa bene staccare la spina...
            Silvana - GRAPHIC CREATION - Me

            Comment


            • #7
              Se non ci fosse Roland con i suoi Artigiani, le fiere sarebbero tutte uguali.
              Vista una viste tutte.
              Perchè pensate che vengo al Visual quest'anno? Mica solo per la Nikky
              Soprattutto per mangiare il dolce fatto a forma di plotter roland gigante

              Comment


              • #8
                Io non sono per niente d'accordo sull'organizzare cosi tante fiere nel giro di poco tempo. Non servono assolutamente a niente, almeno a noi del settore... distribuite nell'arco dell'anno... Quelle 3 max 4... si ha il tempo di avere l'innovazione e di tastarla con mano...
                Un'affluenza di gente, che alla fine non fa mai male, di sicuro viene garantita.
                "Only two things are infinite:
                the universe and human stupidity,
                and I'm not sure about the former".

                "Due cose sono infinite:
                l'universo e la stupidità umana,
                ma non sono sicuro sulla prima".

                (Albert Einstein)

                Comment


                • #9
                  Forse mi sono spiegato male, certo che nessuno ci obbliga a partecipare ad una fiera, ma aziende come Roland possono restare fuori da questi eventi? non pensate che in certi casi siano obbligate a partecipare?

                  Io intendevo dire che sono organizzate male, anche come date, ma una volta fatte gli operatori sono abbligati a esserci, avete idea di quello che è costato alla Roland fare tre fiere in tre località diverse nella stessa settimana, nel raggio di 200km?

                  Secondo voi non basterebbero due fiere importanti in date diverse una al nord e una al centro/sud ogni anno?
                  tenendo conto che durante tutto l'arco dell'anno ci sono gli Open House dei distributori.

                  Piero

                  Comment


                  • #10
                    Si...sono d'accordo potrebbero bastare 2 fiere durante l'anno...anche perchè c'è un grosso dispendio....di denaro e poi se come in questo caso organizzate in date anche concomintanti...non si ottengono proprio i risultati che si vogliono.
                    Però non dimentichiamo che anche in questo settore (mi riferisco a chi organizza le fiere)...c'è un grosso business... il loro tornaconto dove lo mettiamo?
                    Poi dove mettiamo chi non si muove per niente...dalle proprie 4 mura...e vive in qualche modo solo delle Open House...e se non erro quest'anno qui in Sicilia non c'è ne sono state...oppure non sono stata informata io...!!! Quindi l'informazione qui non ci sarebbe se non venisse neanche la visual regionale...
                    Silvana - GRAPHIC CREATION - Me

                    Comment


                    • #11
                      ...infatti Sivana, quello che intendevo era proprio questo, il business è nelle mani degli organizzatori...

                      Comment


                      • #12
                        I Fornitori sono obbligati a partecipare a questi eventi. Se non lo facessero agli occhi di noi clienti sarebbe cosa molto negativa, per non parlare poi delle critiche dei loro concorrenti. A Roma lo stand Roland, sempre curato con gusto e molto grande, era spersonalizzato, eccezionali come sempre i loro tecnici, gentili, gioviali ma osservando da poco lontano i clienti entravano e si vedevano spaesati. Venivano accolti da professionisti come Massimiliano Calvaresi, Roberto Corsini, Emanuele Acciarri con grande professionalità ma lo sguardo dei visitatori si vedeva che vagava nel vuoto. Era come vedere un grande esercito senza il loro condottiero, senza la loro guida, SENZA IL LORO RE!!!! Giovanni, tu che sei il più tecnologico di tutti, FATTI CLONARE!
                        Enzo Canettieri
                        via Cellaro snc - SORA (FR)
                        Tel. 0776 815181

                        Comment


                        • #13
                          Caro Enzo ti sei fatto desiderare. Eravamo convinti in molti che venissi a Lecce e poi.... hai preferito Roma. Questo è il giusto prezzo da pagare-
                          Personalemte ho fatto rilevare anche alla Sig.ra Hunt il tono inferiore di questa fiera a Lecce rispetto a Bari dello scorso anno ma entrambe abbiamo constatato che lo spirito deve essere quello di un filo conduttore che porta a rielaborare le informazioni che nella confusione di Milano possono essere sfuggite. Il fulcro e gancio trainante sono i seminari, è lì che l'azienda deve vendersi.
                          A Catania sarà sicuramente più seguito. A presto report Lecce.
                          Buon lavoro
                          ---------
                          tecla- atos-greenfax-
                          via f.lli grimm 40 -matera-0835386019-
                          www.greenfax.it - [email protected]

                          grafica - stampa grandi formati - allestimenti fieristici

                          Comment


                          • #14
                            Personalmente, per quelli che sono i miei interessi ho trovato molto più interssante il VISCOM regional a Roma, che dalla sua ha anche il dono della sintesi e di una certa comodità in più offerta dal fatto che sei in un albergo e non in un capannone...

                            Il punto di questa fiera è che alla fine sembrava avere più un carattere regionale, anche se sembrava avere pretese più grosse...
                            Personalmente sono soddisatto di aver fatto una bella passeggiate e di aver ritrovato e conosciuto altri amici AT...ma se avessi dovuto fare più dei chilometri che ho fatto sarei rimasto sicuramente deluso...

                            E sempre personalmente non biasimerei Roland se disertasse certe manifestazioni, ( fermo restando il fatto che immagino che non potessero sapere che fiera sarebbe stata...), molte altre grosse case erano li semplicemente rappresentate da altri dealer...Però c'è da dire che proprio questo mi da un'idea di quanto Roland sia vicina ai suoi utenti, dal momento che oltre al suo dealer c'era anche il suo stand....
                            Alcune persone cercano la verità. Altre cercano solo di avere ragione.

                            Comment


                            • #15
                              secondo me servono due belle fiere tipo il visual...una al nord e una al sud o centro/sud

                              io sono del nord e vado a milano ...ovvio che se mi fanno il visual a roma o in sicilia non vado!!..oppure ci vado una volta ogni tre anni...
                              però è giusto che si faccia un visual al sud...per gli amici del centro sud è scomodo venire a milano....

                              quindi gli organizzatori dovrebbero fare due visual...
                              anche uguali...solo in due località diverse!!
                              TAMpointdigital
                              San Floriano Vr - <span style="font-size:8px"><i>tampo....it</i></span>
                              La felicità non è volere quello che si desidera, ma desiderare quello che si ha. (O.Wilde)

                              Comment

                              Working...
                              X