Annuncio

Collapse
No announcement yet.

vantaggi pratici nuove versioni VW

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • vantaggi pratici nuove versioni VW

    Sto valutando se scaricare gli aggiornamenti di Vw...sono un po titubante a cambiare software o a provare aggiornamenti che non so neanche come funzionano. Che vantaggi avrei con quelle nuove, vantaggi in termini pratici intendo? E se poi voglio tornare alle precedenti perchè magari funzionavano meglio? E' possibile ciò?
    La nostra paura del peggio è più forte del nostro desiderio del meglio.

  • #2
    migliora molto sulle sfumature e i colori pieni sono più profondi..
    handicap... che si blocca molte volte
    Silvio Rubiola
    Presspower Snc - Gassino Torinese - Torino
    indirizzo msn: [email protected]

    Comment


    • #3
      A me ha dato a volte crash insoliti, e non carica (non capisco il motivo) alcuni pdf e jpg (forse interlacciate boh). Addirittura mi va più lento della vecchia versione in fase di rip e inizio stampa, seppur sia dato per più veloce, non capisco il motivo.
      Comunque due installazioni di versaworks di differenti versione possono coesistere, ti basta andare nella cartella programmi dell' hd dove hai installato versaworks, copiare l' intera cartella "roland versaworks" e re-incollarla dove ti pare (io l'ho rinominata versaworks 2.7.0, sempre nella cartella programmi, ed ha messo un collegamento sul desk).
      Ovviamente una volta fatto, aggiorni il programma versaworks che risiede nella cartella originale, senza paura di perdere dati.
      Non ho nemmeno provato a farli girare assieme (non ce n'è motivo), però finora, non ho mai avuto problemi del tipo variabili/files condivisi (es. se ce ne fossero, chiavi di registro o nella cartella di sistema), anche perchè mi pare che tutte le variabili tipo xml, icc e librerie dll siano contenute nella cartella stessa di versaworks.

      E' un po' controproduttivo (specie nei confronti di chi lavora ogni giorno per migliorare questo software).... se non altro quando ho dei lavori da stampare e non me la sento di andare a cercare di capire "perchè non va", specie in certe situazioni, non devo stare ad invocare i santi.
      Last edited by marco; 31-10-2008, 13:07:10.

      Comment


      • #4
        Versaworks 3.xx

        Quoto al 100% Marco,
        Ho fatto richiesta nella sezione "a me piacerebbe", per avere appunto una sezione dedicata, ma a quanto pare non interessa nessuno, salvo poi, trovare post qua e là.
        Un saluto a tutti.
        Costantino Flammia
        Idea Webstore S.r.l.
        Via Campo dei Fiori,5
        95047 Paterno' (CT)
        www.ideawebstore.it
        [email protected]
        Roland Vp-540
        Roland Gx -24

        Comment


        • #5
          Mi sembra di capire che è meglio tenersi le vecchie versioni...Però da Roland sarebbe utile avere spiegazioni in merito ai vari problemi riscontrati da chi le ha già usate...Io intanto mi tengo la "vecchia"...Grazie a tutti .
          La nostra paura del peggio è più forte del nostro desiderio del meglio.

          Comment


          • #6
            Originalmente inviato da marco Visualizza messaggio
            A me ha dato a volte crash insoliti
            Con la 3.0.2 sono stati sistemato dei problemi legati a blocchi strani a volte dovuti dai software TSR residenti in memoria. Controlla quante applicazioni partono in automatico (antivirus, driver webcam, ecc.) prova a disabilitarle momentaneamente per vedere la persistenza del problema.

            Originalmente inviato da marco Visualizza messaggio
            non carica (non capisco il motivo) alcuni pdf e jpg (forse interlacciate boh).
            Il più delle volte si tratta di JPG interlacciati o TIF con compressioni strane. E' logico che questi tipi di file possono essere integrati in file PDF e quindi ripresentare il problema.

            Originalmente inviato da marco Visualizza messaggio
            Comunque due installazioni di versaworks di differenti versione possono coesistere, ti basta andare nella cartella programmi dell' hd dove hai installato versaworks, copiare l' intera cartella "roland versaworks" e re-incollarla dove ti pare (io l'ho rinominata versaworks 2.7.0, sempre nella cartella programmi, ed ha messo un collegamento sul desk).
            Ottima soluzione, giusto per dare una maggiore tranquillità nella fase di passaggio.
            Sapere, Fare, Saper Fare, Far Sapere!
            Giovanni Re
            Community Manager
            ROLAND DG Mid Europe

            Comment


            • #7
              Io devo dire che problemi non ne ho ancora avuti dopo essere passato alla 3.
              L'unica volta che si è piantato è stato rippando un file pdf da 1,6 Gb ottenuto da un psd fornitomi dal cliente (banner 3x1 metri a 600 dpi ).
              Leggendo le specifiche non avrebbe dovuto avere problemi, ma...
              Ho risolto facendomi fornire un file a risoluzione inferiore, rimontando il tutto e stampandolo perfettamente (e comunque con altissima qualità, tra l'altro).
              Altri crash non ne ho mai avuti.
              Andrea - Seridea s.a.s. - Torino - www.seridea.it
              Serigrafia - Ricamo - Stampa digitale a ecosolvente e UV - Applicazione a caldo di vinile, borchie, strass
              STAMPA DIGITALE DIRETTA SU ABBIGLIAMENTO

              "Non soffro mai per le mie scelte, in genere sono le sofferenze a portarmi a compiere scelte importanti che devono portarmi ad un miglioramento" Fabio Mex

              Comment

              Working...
              X