Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Problemi BlueBack

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Problemi BlueBack

    Ciao a tutti rieccomi con i soliti problemi di BlueBack....Avevo risolto con il profilo di marcogalli, ma adesso non so da dove cominciare...Con il vettoriale non ho avuto problemi...ma con il raster stampato di recente questi sono i risultati... non ci sto capendo niente... Inoltre io non ricordo di avere avuto problemi in estate...Stampo con la testina al massimo...ho provato anche il profilo loro (per l'appunto carta presa da Grafilandia)... ma niente... addirittura con il loro profilo i tempi di asciugatura sono mooolto più lunghi... Le temperature che ho utilzzato partono dal riscaldatore 35 asciugatore 40 fino ad arrivare a 50-50...il profilo della Grafilandia ha un linklimit di 220, mentre quello di marco galli 130... che faccio?... Osservate l'immagine per capie i mie ploblemi...

    NB: A tutti i moderatori ho dato un'occhiata alle varie discussioni in merito alla BBP ma non ho trovato la soluzione...
    Attached Files
    Giovanni Vella
    Roland SP540i
    SUMMACUT D60
    Xerox 7830

  • #2
    Io normalmente stampo la BB e la Withe Back (di Caledonia) e uso il profilo della Sihl 3687 scaricato dal sito Roland, modalità High Speed (360x720) velocità teste 964, calibrazione avanzamento -0.05, preriscaldatore 40°, riscaldatore 40°, e ho anche l'asciugatore a 50°, aspirazione "Forte" altezza teste "Alta". Nella macchina c'è l'Intelligent Pass Control e io ho una XC 540.
    A me va tutto bene, ma se hai un altro modello sarebbe meglio specificarlo.
    Ciao
    Francesco

    Comment


    • #3
      Sicuro che la Blue Back sia sempre la stessa?
      Esiston diverse blue back in commercio, ma ognuna ha le sue caratteristiche e quindi necessita anche della stampante idonea per ottener un buon risultato.
      Verifica questa cosa col fornitore, spesso una coattizzazione diversa del materiale cambia molto...
      ACA Digitale
      service stampa digitale & incisione

      Carlalberto Marchesini
      [email protected]

      Comment


      • #4
        allora vi spiego.... prima prendevavo una BBP(marca a noi sconosciuta) da un fornitare qui in Sicilia, ma ci mandava sempre carte diverse, tra di loro, nell'asciugatura e nella qualità, un po come capitava...tra l'altro il profilo fortoci da loro non andava per niente bene...avevo risolto comunque con il profilo datomi da MarcoGalli Service...anche se non n'era niente di eccezionale la stampa... Quest'estate abbiamo voluto provare un'altro fornitore che a sua volta ci ha mandato un'altra carta, bellisima direi... stampava bene tutto ok(sempre profilo MGS)... arrivando l'autunno... ho cominciato a notare qualcosa che non andava... ed il risultato è quello postato prima...
        Giovanni Vella
        Roland SP540i
        SUMMACUT D60
        Xerox 7830

        Comment


        • #5
          non è che ti ha preso umido?

          Comment


          • #6
            Non utilizzando VW non posso darti parametri esatti per quel rip, ma ti suggerisco di utilizzare una inchiostrazione non eccessiva (120-150) e mandare le testine mooooolto ma mooooolto piano con una temperatura di 43-45°, alta definizione e unidirezionale. Ci mette molto a stampare e sicuramente non va bene per una alta produttività, ma se vuoi stampare su quel supporto (che mi sembra alquanto ostico dalla foto) ti consiglio di fare così.
            Il coraggio senza la paura è solamente incoscienza.

            Comment


            • #7
              Originalmente inviato da maxpetrignani Visualizza messaggio
              Non utilizzando VW non posso darti parametri esatti per quel rip, ma ti suggerisco di utilizzare una inchiostrazione non eccessiva (120-150) e mandare le testine mooooolto ma mooooolto piano con una temperatura di 43-45°, alta definizione e unidirezionale. Ci mette molto a stampare e sicuramente non va bene per una alta produttività, ma se vuoi stampare su quel supporto (che mi sembra alquanto ostico dalla foto) ti consiglio di fare così.
              Penso sia incocepibile e una perdita di tempo stampare in questa maniera la BB...Si tratta di un materiale economico, da "battaglia", non si può perdere tempo a stamparlo lentamente...dai non si sta parlando di Canvas o Carta fotografia, e quanto meno non è un materiale a cui si può dare tutta questa importanza, salvo eccezioni... dovrebbe essere il primo fra tutti i prodotti ad essere stampato nella maniera più semplice...
              Giovanni Vella
              Roland SP540i
              SUMMACUT D60
              Xerox 7830

              Comment


              • #8
                io come te, prendo la BB da Grafilandia, e la stampo in high speed, appunto perchè da battaglia. Quello che vedo è un chiaro segno di sovrainchiostrazione. Ho controllato i parametri del profilo che ho inserito in VW e l'ink limit è come il tuo. Mi fa pensare come ultima spiaggia, che abbiano cambiato tipo di carta(magari più lucida e quindi che assorba meno colore). Devo dire però che quando mi usciva stampata la lasciavo asciugare sugli essiccatoi da serigrafia per 10 minuti, perchè risultava un po appiccicaticcia, quindi mi sento di consigliarti di usare il profilo loro e provare ad abbassare l'ink(anche se penso che tu l'abbia già fatto...)
                La nostra paura del peggio è più forte del nostro desiderio del meglio.

                Comment


                • #9
                  Ho già aperto io una discussione simile per mancanza di asciugatura della carta... io uso un profilo e carta BLUE BACK della PRINTJET.... e ho risolto facendo andare la stampa a velocità STANDARD e aiutando la stampa ad asciugarsi con un VENTILATORE oscillante avanti alla stampa..... risultato + che buono....
                  ciao ciao
                  PER DIVENTARE GRANDI BISOGNA PENSARE PRIMA DA PICCOLI!! (Gianfranco)

                  UNA ROLAND SP540v (sicura) e poi... dalla più piccola delle etichette, passando dal volantino per finire alle insegne luminose e alla più gigante delle stampe!!!

                  CENTRO STAMPA DIGITALE EMMEDI - Cerignola (Fg) - 0885.423653 - [email protected]

                  Comment


                  • #10
                    Originalmente inviato da leo76 Visualizza messaggio
                    ...consigliarti di usare il profilo loro e provare ad abbassare l'ink(anche se penso che tu l'abbia già fatto...)
                    Inanzitutto grazie per l'nteresse e la risposta..... come avrai sicuramente letto nel primo post io ho provato a stampare sia con un ink-limit 130(marcogalli) che con il loro 220.. ed i risultati sono uguali...

                    Originalmente inviato da tipoemmedi Visualizza messaggio
                    Ho già aperto io una discussione simile per mancanza di asciugatura della carta... io uso un profilo e carta BLUE BACK della PRINTJET.... e ho risolto facendo andare la stampa a velocità STANDARD e aiutando la stampa ad asciugarsi con un VENTILATORE oscillante avanti alla stampa..... risultato + che buono....
                    ciao ciao
                    il problema non è tanto l'asciugatura ma le chiazze e le sbavature...inoltre ripeto è impensabile che si debba ricorrere a questi espedienti per fare asciugare una carta da 4 soldi...
                    Last edited by diablo; 16-10-2008, 20:07:34.
                    Giovanni Vella
                    Roland SP540i
                    SUMMACUT D60
                    Xerox 7830

                    Comment


                    • #11
                      Ma hai provato con il profilo "grafilandia" scarico o in high speed come me. Perchè se non ha tanti problemi di altissima risoluzione (il cliente)il risultato non è malaccio...
                      La nostra paura del peggio è più forte del nostro desiderio del meglio.

                      Comment


                      • #12
                        bb

                        Penso che tutto il problema sia nel supporto e non nel plotter.

                        O quel rotolo di BB si è deteriorato o ti hanno dato quello per acqua.
                        Romeo
                        Professionista per passione

                        Comment


                        • #13
                          Originalmente inviato da macchia Visualizza messaggio
                          Penso che tutto il problema sia nel supporto e non nel plotter.

                          O quel rotolo di BB si è deteriorato o ti hanno dato quello per acqua.
                          d'accordo!

                          Comment


                          • #14
                            l'affermazione di macchia sembra sensata
                            ottieni lo stesso effetto che ottenevo io sulla patinata da tipografia..

                            anch'io attendo un profilo "high performance" dell'XC per la blueBack, quello che mi sono creato (su un profilo esistente) è lento e unidirezionale, 'na palla...
                            “Perchè io credetti e credo la lotta coll’Alpi utile come il lavoro, nobile come un’arte, bella come una fede” Guido Rey

                            Comment


                            • #15
                              Originalmente inviato da macchia Visualizza messaggio
                              Penso che tutto il problema sia nel supporto e non nel plotter.

                              O quel rotolo di BB si è deteriorato o ti hanno dato quello per acqua.
                              Sono d'accordo anch'io. Il problema sta nel supporto.
                              Io uso l' Image Perfect 2404 da 120 gr.
                              MAI AVUTO PROBLEMI !!!!!!!!!!!!!
                              Giannino - Tuttostampa snc - Bolzano Vicentino

                              Comment

                              Working...
                              X