Annuncio

Collapse
No announcement yet.

problema profilo con vinile mactac

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • problema profilo con vinile mactac

    Ciao a tutti.

    Lavoro con un VP-540..
    Per quanto riguarda la stampa su vinile uso solitamente MacTac JT5829PM (colla grigia) con profilo generico della MacTac...
    Mai avuto problemi...
    Stesso profilo anche per la carta.. tutto ok!!

    Oggi ho provato un vinile da stampa diverso sempre della MacTac ma con colla trasparente... un po' più economico... stesso profilo.. la stampa fa schifo!!
    Sembra che non assorba bene l'inchiostro.. vedo una patina di inchiostro molto spessa...

    Ho provato con GenericVinyl del VersaWorks ma niente.. stessa cosa...

    Qualcuno ha qualche consiglio??

    Grazie!!

  • #2
    probabilmente la composizione è diversa, se è un monomerico prova ad usare i profili roland: http://www.rolandforum.com/showthread.php?t=737

    oppure vedi se c'è il profilo per il tuo materiale qui: http://dg4.roland.co.jp/en/color.html#3rdmedia

    Comment


    • #3
      Grazie Cate..

      Purtroppo il materiale in questione non c'è sulla lista dei profili roland.

      Ho provato ad entrare nel link sui profili generici
      "Profilo generico per adesivi monomerici per VP-540".. ma mi da errore..

      sai dirmi perchè??

      Comment


      • #4
        leggi la discussione, nel corso dei messaggi spiega come scaricare

        Comment


        • #5
          Hai già provato a cercare il profilo direttamente dal sito della Mac Tac?
          Ciao

          Roberto Beltrandi
          Roland SP 300 V

          Comment


          • #6
            Potresti copiare il profilo generic vinyl dalla lista supporti, ed abbassare la quantità di inchiostro totale (che "standard" del supporto se ben ricordo equivale al 210%). Occhio che ogni modalità di velocità di stampa, anche "normale" e w-pass può avere un settaggio differente dagli altri.
            I miei altri consigli sarebbero di diminuire la velocità, alzare la temperatura, usare la doppia passata, od in alternativa disattivare la modalità bidirezionale..... per far sì che l' inchiostro abbia più tempo/possibilità per asciugare, tra una passata e l' altra. Se devi tagliarlo pure, puoi impostare manualmente il tempo di essiccazione dopo la stampa (da versaworks: comandi stampante / altre impostazioni)

            Comment


            • #7
              oppure dare dal plotter un fermo più lungo quando la testina torna a destra. in modo che si ferma per qualche secondo e da il tempo al colore di asciugarsi

              Comment


              • #8
                Fai una prima prova come ti ha detto Marco: temperatura, e velocità di avanzamento; poi procedi a gradi, non dare la doppia passata, visto che dici che c'è un'ispessimento del colore...
                Facci sapere.
                "Only two things are infinite:
                the universe and human stupidity,
                and I'm not sure about the former".

                "Due cose sono infinite:
                l'universo e la stupidità umana,
                ma non sono sicuro sulla prima".

                (Albert Einstein)

                Comment


                • #9
                  Originalmente inviato da cate.gb Visualizza messaggio
                  oppure dare dal plotter un fermo più lungo quando la testina torna a destra. in modo che si ferma per qualche secondo e da il tempo al colore di asciugarsi
                  E' possibile?
                  Non ho mai notato un' opzione del genere.... appunto consiglio velocità bassa e modalità unidirezionale

                  Comment


                  • #10
                    nella sp300v: menu--> scan interval

                    Comment


                    • #11
                      Oh! bella lì..... questa mi era proprio sfuggita..... me tapino
                      Grazie

                      Comment

                      Working...
                      X