Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Profili, che confusione....

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Profili, che confusione....

    Ciao a tutti, Vorrei il vostro parere su una questione:
    nonostante la mia meticolosità nel cercare i profili di stampa giusti per il 540 non riesco a essere mai completamente soddisfatto, e mi ritrovo ad utilizzare quelli generici.
    le case produttrici di vinili da stampa non sembrano in grado di fornire il giusto supporto ai loro supporti ( scusate la ripetizione).
    Succede anche a Voi ?
    che combinazioni usate ?
    Che ne pensate?
    Last edited by Ted171 mario; 01-02-2008, 00:49:38.
    Ted171
    Mario Caridi
    Rimini
    WGM srl
    www.wgm-ts.com

  • #2
    Quante visite, ma nessuna risposta,
    peccato tenevo alla vostra opinione.
    Ted171
    Mario Caridi
    Rimini
    WGM srl
    www.wgm-ts.com

    Comment


    • #3
      Purtroppo sono pochi i fornitori che si mettono a profilare ogni materiale che vendono... e invece dovrebbero farlo!

      Sul sito della rolanddg trovi profili per molti materiali dai un'occhiata qui :
      http://dg4.roland.co.jp/en/3rdmedia/max/rvw/index.html
      Mauro
      2m Pubblicità

      Comment


      • #4
        certo, ho attinto molto dalla rete, ma quello che si trova è spesso poco valido.
        ritengo che i produttori si dovrebbero impegnare di più.
        la mia vuole essere una costruttiva lamentela nei confronti di chi fattura molto con noi.
        Ted171
        Mario Caridi
        Rimini
        WGM srl
        www.wgm-ts.com

        Comment


        • #5
          Originalmente inviato da Ted171 mario Visualizza messaggio
          certo, ho attinto molto dalla rete, ma quello che si trova è spesso poco valido.
          ritengo che i produttori si dovrebbero impegnare di più.
          la mia vuole essere una costruttiva lamentela nei confronti di chi fattura molto con noi.
          sono delle tua stessa identica opinione !
          Mauro
          2m Pubblicità

          Comment


          • #6
            Hai ragione

            Originalmente inviato da Ted171 mario Visualizza messaggio
            Ciao a tutti, Vorrei il vostro parere su una questione:
            nonostante la mia meticolosità nel cercare i profili di stampa giusti per il 540 non riesco a essere mai completamente soddisfatto, e mi ritrovo ad utilizzare quelli generici.
            le case produttrici di vinili da stampa non sembrano in grado di fornire il giusto supporto ai loro supporti ( scusate la ripetizione).
            Succede anche a Voi ?
            che combinazioni usate ?
            Che ne pensate?
            Succede anche a me.. Non sono mai soddisfatto se non con i prodotti Orafol.. Quelli li stampa in maniera eccellente se fatti col profilo preso dal sito Roland..
            Per le altre stampe uso i generici, tranne che sul prodotto stampabile/termosaldabile della siser per abbigliamento.. ho risolto scaricando i profili dal sito pippoonline
            Marco
            _________________
            E ora... Pubblicità! Via Ponzano, 297 - 50053 EMPOLI (FI) Tel & Fax 0571.1825205
            http://www.eorapubblicita.it - [email protected]
            Roland XC-540 Roland EGX-350 Canon CLC4040 Summa S75D Calandra GBC Titan Artic 1064 Wft

            Comment


            • #7
              a me capita spesso di riscontrare che i profili colore che propongono siano sempre molto saturi (è vero che solitamente le stampe sono per esterno quindi necessitano di un maggior impatto visivo, ma se devo stampare in alta qualità ho dei grossi problemi) quindi devo sempre intervenire e correggere le curve. Non è un lavoro corretto. Bisognerebbe avere strumenti tipo eye one o similari per poter profilare i propri materiali, così come suggeriva Giovanni Re dicendo di stamparci una cartella colore per ogni materiale.
              Da non sottovalutare, per un lavoro altamente qualitativo, che la differenza di umidità, temperatura, etc.. influenzano le tonalità degli inchiostri.
              Se devo essere sincero versaworks mi sembra un po' limitato nella gestione del colore e non solo.
              WALGRA
              attività grafiche buccinasco

              Comment


              • #8
                Siamo coscienti dei vostri problemi e abbiamo cercato una soluzione realistica.
                Con Paolo Littamè, stiamo completando (siamo in fase di test finale) dei profili a prescindere dal produttore. Praticamente un profilo è la carta di identità di una macchina, un inchiostro, un materiale in un determinato ambiente.
                Cercando di semplificare:
                L'inchiostro è uguale per tutte le nostre macchine.
                Le macchine si possono dividere in famiglie (SP, VP, XC, XJ, AJ)
                I materiali invece di dividerli per produttore (sistema attuale) abbiamo pensato di dividerli per famiglia. Monomerico, polimerico, cast, banner, blueback.

                Paolo ha creato dei profili "generici" per tipologia di materiale. Praticamente ha preso materiali monomerici da diversi produttori Avery, Hexis, Oracal, ecc. ed ha ottimizzato uniformando le curve di lettura per ogni materiale generando un profilo unico che va bene (al 90%) per tutti questi materiali.

                In questo momento ci sono i profili per le VP per materiali monomerici. Siamo in test per le SP sempre per i monomerici.

                Sto aspettando il documento per il corretto uso di questi profili da Paolo e lo pubblico per tutti.
                Sapere, Fare, Saper Fare, Far Sapere!
                Giovanni Re
                Community Manager
                ROLAND DG Mid Europe

                Comment


                • #9
                  L'importante è che ci faccino risparmiare inchiostro

                  Comment


                  • #10
                    Originalmente inviato da giovannire Visualizza messaggio
                    Siamo coscienti dei vostri problemi e abbiamo cercato una soluzione realistica.
                    Con Paolo Littamè, stiamo completando (siamo in fase di test finale) dei profili a prescindere dal produttore. Praticamente un profilo è la carta di identità di una macchina, un inchiostro, un materiale in un determinato ambiente.
                    Cercando di semplificare:
                    L'inchiostro è uguale per tutte le nostre macchine.
                    Le macchine si possono dividere in famiglie (SP, VP, XC, XJ, AJ)
                    I materiali invece di dividerli per produttore (sistema attuale) abbiamo pensato di dividerli per famiglia. Monomerico, polimerico, cast, banner, blueback.

                    Paolo ha creato dei profili "generici" per tipologia di materiale. Praticamente ha preso materiali monomerici da diversi produttori Avery, Hexis, Oracal, ecc. ed ha ottimizzato uniformando le curve di lettura per ogni materiale generando un profilo unico che va bene (al 90%) per tutti questi materiali.

                    In questo momento ci sono i profili per le VP per materiali monomerici. Siamo in test per le SP sempre per i monomerici.

                    Sto aspettando il documento per il corretto uso di questi profili da Paolo e lo pubblico per tutti.
                    Davvero interessante Giovanni.. Aspettiamo anche quello per l' XC-540..
                    Buon lavoro a tutti i tecnici Roland.. e a te!
                    Marco
                    _________________
                    E ora... Pubblicità! Via Ponzano, 297 - 50053 EMPOLI (FI) Tel & Fax 0571.1825205
                    http://www.eorapubblicita.it - [email protected]
                    Roland XC-540 Roland EGX-350 Canon CLC4040 Summa S75D Calandra GBC Titan Artic 1064 Wft

                    Comment


                    • #11
                      Ottimo ottimo... rimango sintonizzato per i profili per SP

                      grazie Giovanni
                      Mauro
                      2m Pubblicità

                      Comment


                      • #12
                        e per le SJ nulla?
                        comunque è bello collaborare con PERSONE "intelligenti" quali voi siete
                        grazie
                        WALGRA
                        attività grafiche buccinasco

                        Comment


                        • #13
                          benone, sono compiaciuto che il progetto è andato avanti. attendo con ansia i risultati e ringrazio fin d'ora.
                          ma per precisare ritengo molto apprezzabile l'impegno di Roland e Giovanni, che sicuramente si accollano (assieme a noi) dei doveri che, come già scritto, aspetterebbero ai produttori di vinili.
                          sarebbero loro che dovrebbero sperimentare, ricercare e possibilmente risolvere il problema.

                          che dici Giovanni gli fatturiamo il lavoro ?
                          Ted171
                          Mario Caridi
                          Rimini
                          WGM srl
                          www.wgm-ts.com

                          Comment


                          • #14
                            Aspettiamo anche noi quelli per XC
                            sperando che arrivino prima di affogare nel galleggiamento dell'inchiostro!!!
                            Buon lavoro.

                            Comment


                            • #15
                              Io personalmente mi trovo bene con i profili offerti da Grafilandia/Pipponline.Riesco ad adattarli a molti altri prodotti non specificatamente Oracal, anche se devo dire che i miei clienti non sono particolarmente esigenti(faccio promozionale), e non mi richiedono la corrispondenza Pantone esatta.Ultimamente mi hanno fatto notare come sul banner i colori siano un pò scarichi e sto cercando di capire se sia un problema di profili o di materiale.
                              La nostra paura del peggio è più forte del nostro desiderio del meglio.

                              Comment

                              Working...
                              X