Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Taglio termoadesivo psfilm

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Taglio termoadesivo psfilm

    Buon giorno a tutti
    anche per me questo è il primo post.
    Avrei un milione di cose da chiedere, ma cominciamo con la prima.
    Ho un plotter vp540i.
    L'altro giorno ho acquistato un pò di pvc colorato termosaldabile (psfilm) per la stampa su maglie.
    Facendo la prova di taglio, a circa 65 di pressione, non avevo avuto grossissimi problemi per lo scontorno delle scritte.
    Quindi decisa la pressione, ho mandato al taglio l'intero lavoro.
    Ora che sono andato per scontornare le scritte, che effettivamente sono piccoline, niente.....viene su tutto, le lettere non si staccano molto bene dal foglio cioè non si può perdere 20 minuti per scontornare una scritta.....altrimenti quanto la dovrei far pagare al cliente??
    Qualcuno saprebbe darmi un consiglio???
    Grazie.

  • #2
    io per sicurezza con scritte molto piccole uso una velocita' molto bassa, e racchiudo ogni fila di parole in un rettangolo, in questo modo mi dedico solo ad una fila e non ho sorprese con lettere sopra o sottostanti. Io pero' uso un plotter solo taglio e non conosco la tua macchina. Ciao.

    Comment


    • #3
      Grazie prandistamperia per il consiglio, infatti anche io cerco di andare ad una velocità bassa di taglio, circa 10 m/s che mi sembra abbastanza lenta....tu che pensi???
      Per quanto riguarda il discorso del rettangolo praticamente tu crei dei rettangoli ritagliati tra le fila di parole per spellicolare una fila alla volta???
      ho capito bene???
      Beh mica male come soluzione.......grande
      Grazie.
      Last edited by bricoman; 16-06-2009, 17:51:40.

      Comment


      • #4
        Vado anche piu' lento, per i rettangoli intendo che se ho un testo su due righe una sopra e una sotto, racchiudo ogni riga di testo in un rettangolo, in modo che se mi dedico a una parola sulla prima riga, non trascino il materiale da spellicolare anche sulle altre righe rendendo tutto piu' complicato, magari sto tenendo premuto con lo sgarzino il puntino della i sulla seconda riga e sopra magari mi sto trascindo il puntino di un s.p.a. nella riga sopra. Faccio cosi' anche con il vinile adesivo per qualsiasi dimensione, in questo modo elimino tutto lo scarto anche brutalmente e poi mi dedico alle scritte senza rischiare che la parte della colla per sbaglio vada sulle scritte o disegni rischiando di trascinarsele.
        Ciao spero di essere stato chiaro.

        Comment


        • #5
          A volte molto dipende anche dal tipo/qualita' di materiale termosaldabile.
          Che materiale usi? per le scritte piccole e' molto meglio il supporto adesivizzato, che ti consente un piu' facile spellicolamento (tipo siser PsFilm)
          Fabio

          -----
          Art&Graph, Genova

          Comment


          • #6
            Si infatti uso il psfilm siser, il problema è che tra i vari colori bisogna impostare delle pressioni di taglio diverse.
            Praticamenhte sul bianco 65 di pressione mi è andato bene, mentre sul rosso ho dovuto impostare 85, sempre per lo stesso tipo di materiale.
            Anzi tra le altre cose il mio fornitore mi ha detto che da colore a colore può variare, quindi figuratevi.
            Seguirò sicuramente il consiglio di prandistamperia per quanto riguarda i rettangoli da posizionare tra le scritte, ottima idea.
            Non vedo l'ora comunque di essere in grado anche io di poter aiutare gli altri artigiani tecnologici.
            Grazie ancora

            Comment


            • #7
              esempio

              ecco un esempio:
              Attached Files

              Comment


              • #8
                Grazie prandistamperia, ho capito cosa intendevi, e ripeto la trovo senza dubbio un ottima idea.
                Per la prossima volta farò così.

                Comment


                • #9
                  anche io uso transfer con liner adesivo e non taglio mai
                  ad una pressione inferiore a 100..

                  _ zucchelli marco

                  www.zucchelli-srl.it

                  Comment


                  • #10
                    cosiglio, prima di tagliare qualsiasi cosa fai un testcut. così eviti tutti i problemi
                    NEON for LIFE

                    Comment


                    • #11
                      Allora io un test cut lo faccio, ma sai che mi sta succedendo: allora il test cut mi dice ad esempio che posso tagliare il materiale ad una forza di 80 gr (esempio) perchè il materiale si spellicola e non incide il supporto.
                      Mando il lavoro al taglio (fino ad ora mi sono trovato sempre a che fare con scritte piccoline per personalizzare maglie lato cuore) e come per magia, quando ho finito e cerco di spellicolare.......lasciamo perdere mi si alza tutto......non si intaglia per niente bene. Ho dovuto già buttare un pò di materiale, niente di trascendentale, ma la cosa mi fa un pò incazz.......
                      Quindi ho rimesso in macchina il lavoro, ho aumentato la pressione e anche se mi si riga un pò il materiale di supporto, almeno poi si spellicola senza dover perde tutti i capelli......
                      Che dite, dove sta l'errore???
                      Ho una vp540, parliamo di ps film siser.
                      Consigli??

                      Comment


                      • #12
                        ciao, noi usiamo il transfer di APA e si va benissimo per le scritte piccole no da nessun problema

                        Comment


                        • #13
                          Originalmente inviato da marcoVB Visualizza messaggio
                          ciao, noi usiamo il transfer di APA e si va benissimo per le scritte piccole no da nessun problema
                          Ciao, quindi no psfilm siser ma un'altra marca........giusto???
                          Comunque, oggi mi è stato detto dal mio fornitore che, anche se rigo un pò il materiale di supporto, non succede nulla.........voi che pensate???

                          Comment


                          • #14
                            se righi non succede nulla ma molto comunque dipende dal tipo di lama secondo me, io per parecchio tempo sono impazzito con le scritte piccole poi ho cambiato tipo di lama e tutto è migliorato di moltissimo
                            Samuele - Hexagon snc - Codigoro (FE) - www.hexagongrafica.com

                            Comment


                            • #15
                              ciao noi proprio oggi abbiamo tagliato il materiale A.P.A con scritte piccole con un plotter da taglio cinese perchè avevamo l' altro grande impegnato ma non abbiamo avuto nessun problema ne di taglio ne di spellicolamento

                              Comment

                              Working...
                              X