Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Usare i crocini su vp-540

Collapse
X
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Usare i crocini su vp-540

    Salve a tutti,

    purtroppo la mia esperienza con Roland è stata devastante senza raccontarvi nei dettagli ora sto con plotter fermo perchè non stampa bene, assistenza che pagavo spariti e costretto a far fare stampe da altri.

    Mi chiedevo una cosa spero possiate aiutarmi. Dove mi appoggio non fa stampa e taglio. Usando versawork posso creare un file da inviargli con idicatori di taglio, lui me lo stampa ed io prendo il pvc adesivo e sul mio facendogli riconoscere indicatori di taglio posso solo tagliare?

    Chiedo questo perchè con il mio plotterino da taglio che presi quando cominciai questo lavoro (craft robo A4) creo il file e lo faccio stampare poi me lo prendo e lo taglio avendo lettori di crocini.

    Naturalmente stampare 200 adesivi si tutti A4 diventa complesso e pure il tipo che me li stampa deve considerare margini quindi mi costa di più.

  • #2
    Esiste la possibilità di solo taglio ma mi pare che versa non possa generare un file esportabile che includa tracciato e crocini. Ad esempio con il rip (esterno) di HP hai questa possibilità. Banalmente penso che l'unica sia appoggiarti a chi ha un roland così puoi inviargli il file col tracciato già pronto (che non è cosa da poco) e hai risolto tutto. Aggiornaci

    Comment


    • #3
      Ciao Andrea,
      Mi dispiace che hai avuto problemi con la nostra assistenza. Se ti va, potremmo parlarne per telefono. Provo a chiamarti e cerchiamo di risolvere a monte il problema.

      Per agire adesso potresti disegnare i crocini per come li lavora il craft robo e preparare il file includendo questi elementi grafici che poi invierai al taglio con il tuo plotterino.

      Ma adesso vediamo di sistemare il tuo VP!
      Sapere, Fare, Saper Fare, Far Sapere!
      Giovanni Re
      Community Manager
      ROLAND DG Mid Europe

      Comment


      • #4
        Ciao Giovanni,

        sarebbe un grande aiuto parlare per telefono con te. Considera che sto in causa con la ditta che mi ha fornito il plotter, contestualmente con quella che me lo ha installato. Nel frattempo Ieri un tecnico che mi hanno consigliato Roland è venuto e vedendo la macchina ha fatto il preventivo, che non posso sostenere perchè non dipende da me, per rimetterla in sesto. Sta fuori registro, ha ugelli tappati, testine forse da sistituire. Mi ha detto che quelli che mi hanno dato il plotter, concessionari Roland, hanno dato a me questo macchinario senza controllarlo bene. Rigenerato si ma che non funziona no!!! Esempio: tra le varie cose all'inizio della lunga faccenda il tecnico venne una volta e dopo 4 ore per capire cosa non andava mi fa': il battilama è usurato te ne invio uno nuovoe lo metti. Idem la lama che mi scrive "forse è scheggiata" e me la invia e la sostituisco facile.

        Ora siamo tutti capaci di mettere un battilama e una lama ma mi domando io: prima di rigenerare una macchina del genere non ti assicuri che sia perfetta? Ma che Concessionario Roland sei? E non faccio nomi perchè non è nel mio sstile ma ci sarebbe veramente da appurare operato da parte di Roland che fa una pessima figura come leader nel settore.

        Cmq Giovanni dimmi come possiamo prendere un contatto e parlarne.

        Comment


        • #5
          Ciao Andrea ,spero che il tuo rivenditore non sia lo stesso del mio....
          Comunque credo che Roland non sia più quella di una volta , Roland farebbe bene a controllare chi commercializza il loro marchio, alcuni sembrano venditori di foletto 'nulla da togliere hai venditori di foletto anzi ' il problema è che sono due prodotti molto differenti .

          cmq Roland è Roland ma guardiamo anche oltre...

          Saluti

          Comment

          Working...
          X