Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Taglio con crocini di registro non allineato

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Taglio con crocini di registro non allineato

    Ciao a tutti,

    avrei bisogno di un consiglio perché non so più cosa provare per venirne fuori.

    Devo effettuare il taglio di alcuni loghi stampati in precedenza.

    Caricato il materiale secondo le indicazioni del manuale, effettuato la lettura dei crocini di registro correttamente, quando inizia a tagliare lo fa scentrato rispetto alla stampa.

    Allego una foto come esempio (questo che vedete è il secondo logo rispetto a dove parte a tagliare, quindi lo fa fin da subito).

    errore_taglio.JPG

    Ho provato a "giocare" con la posizione dei pinch roller rispetto ai crocini di registro (il manuale riporta infatti di posizionarli a 1,5 mm dai crocini stessi) ma non cambia nulla. Taglia sempre nello stesso punto.

    Premetto che è la seconda volta che provo questa soluzione, la prima era andata bene. Forse era solo la fortuna del principiante...

    Potete darmi qualche suggerimento?

    Non ho molto tempo per consegnare il lavoro al cliente.

    Grazie

  • #2
    ciao,
    il problema potrebbe essere la lettura di due misure diverse della larghezza tra stampa e taglio,
    una volta avevo avuto anche io un problema del genere

    oppure il fatto che in stampa gli avessi dato centra sul supporto e nel taglio no (o viceversa)

    Nicola
    La crisi è la migliore benedizione che può arrivare a persone e Paesi, perché la crisi porta progressi. La creatività nasce dalle difficoltà nello stesso
    modo che il giorno nasce dalla notte oscura. E’ dalla crisi che nasce l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera se stesso senza essere superato. Chi attribuisce alla crisi i propri insuccessi e disagi, inibisce il proprio talento e ha più rispetto dei problemi che delle soluzioni. La vera crisi è la crisi dell’incompetenza.

    io non ho paura

    Buon anno, ragazze e ragazzi, buon anno di solo cose belle.

    Comment


    • #3
      In fase di taglio ho impostato "centra sul supporto", mentre in fase di stampa in teoria si ma ora mi vengono dei dubbi..

      Misurando la distanza dei crocini di registro dal bordo del materiale, c'è una differenza di 2 mm tra un lato e l'altro: 1,3 cm dalla parte del pannello operatore e 1,5 cm dalla parte della leva di caricamento.

      2 mm è anche lo scostamento del taglio rispetto alla stampa.

      Comment


      • #4
        Originalmente inviato da maber Visualizza messaggio
        In fase di taglio ho impostato "centra sul supporto", mentre in fase di stampa in teoria si ma ora mi vengono dei dubbi..
        questo potrebbe essere un problema

        Originalmente inviato da maber Visualizza messaggio
        Misurando la distanza dei crocini di registro dal bordo del materiale, c'è una differenza di 2 mm tra un lato e l'altro: 1,3 cm dalla parte del pannello operatore e 1,5 cm dalla parte della leva di caricamento.
        io intendevo proprio la misura della larghezza del materiale presa dal plotter

        Nicola
        La crisi è la migliore benedizione che può arrivare a persone e Paesi, perché la crisi porta progressi. La creatività nasce dalle difficoltà nello stesso
        modo che il giorno nasce dalla notte oscura. E’ dalla crisi che nasce l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera se stesso senza essere superato. Chi attribuisce alla crisi i propri insuccessi e disagi, inibisce il proprio talento e ha più rispetto dei problemi che delle soluzioni. La vera crisi è la crisi dell’incompetenza.

        io non ho paura

        Buon anno, ragazze e ragazzi, buon anno di solo cose belle.

        Comment


        • #5
          Evita di dare "centra sul supporto", io ne ho tratto beneficio, ed inoltre in fase di stampa lascia il materiale libero dietro: la trazione del rotolo, soprattutto se nuovo e pesante, può dar problemi di centratura ( verificato proprio ieri).
          La nostra paura del peggio è più forte del nostro desiderio del meglio.

          Comment


          • #6
            In caso di stampa, laminazione e taglio successivo, per ottenere risultati ottimali bisogna attenersi a queste condizioni:
            • Evitare materiali scadenti sia per stampa che per laminazione, in quanto possono deformarsi notevolmente a causa delle temperature di riscaldamento del plotter o del passaggio in calandra di laminazione.
            • Lunghezza massima del supporto circa 50 cm se i soggetti da stampare sono di piccola dimensione
            • quando la grafica lo permette, dare "abbondanza" in modo da compensare lievi difetti di allineamento stampa/taglio
            • i crocini di rilevamento vanno mascherati prima di laminare, e successivamente rimuovere la mascheratura (io uso post-it, molto pratici)
            • Nel menù di configurazione del plotter bisogna accertarsi che la voce di menu [AUTO ENV. MATCH] sia impostata a "ENABLE"
            • Calibrare accuratamente la stampa bidirezionale (istruzioni su come fare sul manuale)
            • Calibrare accuratamente stampa e taglio (istruzioni su come fare sul manuale)
            • Le calibrazioni vanno fatte almeno ogni 6 mesi o in caso di repentine variazioni della temperatura.
            PUBBLISTAMPA
            Assemini (Ca)

            Non perdere tempo seduto sulla riva del fiume, il cadavere del nemico non passerà mai e i pesci sono scappati!
            https://www.facebook.com/manolo.gallus?fref=ts

            Comment


            • #7
              Originalmente inviato da progetto-immagine Visualizza messaggio
              questo potrebbe essere un problema


              io intendevo proprio la misura della larghezza del materiale presa dal plotter

              Nicola
              allora ho provato a misurare manualmente la distanza tra un crocino e l'altro e mi risulta essere di 723 mm. La larghezza presa dal plotter invece è di 722 mm.

              Ho provato a tagliare sia con "centra sul supporto" attivato che disattivato ma..taglia sempre sullo stesso punto!

              Leo, in fase di stampa, come suggerisci te, srotolo sempre il materiale in modo tale che eventuali strattoni possano alterare la fase stampa/taglio

              Comment


              • #8
                Originalmente inviato da Manolo Visualizza messaggio
                In caso di stampa, laminazione e taglio successivo, per ottenere risultati ottimali bisogna attenersi a queste condizioni:
                • Evitare materiali scadenti sia per stampa che per laminazione, in quanto possono deformarsi notevolmente a causa delle temperature di riscaldamento del plotter o del passaggio in calandra di laminazione.
                • Lunghezza massima del supporto circa 50 cm se i soggetti da stampare sono di piccola dimensione
                • quando la grafica lo permette, dare "abbondanza" in modo da compensare lievi difetti di allineamento stampa/taglio
                • i crocini di rilevamento vanno mascherati prima di laminare, e successivamente rimuovere la mascheratura (io uso post-it, molto pratici)
                • Nel menù di configurazione del plotter bisogna accertarsi che la voce di menu [AUTO ENV. MATCH] sia impostata a "ENABLE"
                • Calibrare accuratamente la stampa bidirezionale (istruzioni su come fare sul manuale)
                • Calibrare accuratamente stampa e taglio (istruzioni su come fare sul manuale)
                • Le calibrazioni vanno fatte almeno ogni 6 mesi o in caso di repentine variazioni della temperatura.
                Minchia Manolo, io non ho mai fatto nulla di quello che dici e taglio bene. Se dovessi fare quella procedura o mi pugnalo o taglio a mano

                Ho tanti fratelli che non riesco a contarli e una sorella bellissima che si chiama libertà.
                www.tratto.info [email protected]

                Comment


                • #9
                  Originalmente inviato da tratto2 Visualizza messaggio
                  Minchia Manolo, io non ho mai fatto nulla di quello che dici e taglio bene. Se dovessi fare quella procedura o mi pugnalo o taglio a mano
                  Evidentemente usi materiali di prima scelta, hai il plotter ancora nuovo e... hai culo hahahahahaha
                  Prima o poi dovrai fare quelle operazioni pure te, garantito ^_^
                  PUBBLISTAMPA
                  Assemini (Ca)

                  Non perdere tempo seduto sulla riva del fiume, il cadavere del nemico non passerà mai e i pesci sono scappati!
                  https://www.facebook.com/manolo.gallus?fref=ts

                  Comment


                  • #10
                    Se ho capito bene hai stampato con crocini, atteso prima di tagliare (forse avrai laminato) e poi tagliato.
                    La centratura della stampa sull'intero foglio non compromette l'allineamento del taglio.
                    Sicuramente utilizza sempre abbondanza come già ti è stato consigliato.
                    Quando ricarichi il materiale per tagliare, fai leggere nuovamente la larghezza del supporto prima di dare taglio?
                    Se così fosse, questo è un errore.
                    Tu carichi il file, apri il Vw, fai leggere il materiale e dai il comando SOLO STAMPA avendo attivato la casella per i crocini di registro.
                    Quando devi tagliare, carichi il foglio in macchina, riapri il file sempre da Vw e dai direttamente il comando SOLO TAGLIO (non devi assolutamente far rileggere il materiale).
                    Controlla sempre anche che il taglio sia calibrato (dall'apposito menu)

                    Un altro consiglio utile è quello di fare dei segni sul vinile in corrispondenza dei reggi carta all'inizio del lavoro, così quando andrai a ricaricare il foglio sarai più preciso nel rimetterlo come in fase di partenza.
                    Spero sia chiaro il concetto.

                    Comment


                    • #11
                      Originalmente inviato da jado Visualizza messaggio
                      Quando devi tagliare, carichi il foglio in macchina, riapri il file sempre da Vw e dai direttamente il comando SOLO TAGLIO (non devi assolutamente far rileggere il materiale).
                      Devo ammettere che questa opzione non l'ho mai provata.
                      La nostra paura del peggio è più forte del nostro desiderio del meglio.

                      Comment


                      • #12
                        Originalmente inviato da leo76 Visualizza messaggio
                        Devo ammettere che questa opzione non l'ho mai provata.
                        Ciao Leo

                        tu fai leggere il materiale alla macchina all'inizio del lavoro.
                        Strampando i crocini, la stessa già mantiene in memoria la dimensione del materiale, per andare poi a rileggerli e tagliare in corrispondenza della griglia che già si è creata la prima volta quando ha stampato il file.
                        Io non ho mai avuto problemi con questa operazione.
                        Il discorso del decentramento sicuramente avviene quando i tagli sono molti nell'intera plancia che si è mandata in stampa (per questo bisogna, con l'esperienza, capire in lunghe linee quante copie caricare in base al file).

                        Comment


                        • #13
                          Originalmente inviato da jado Visualizza messaggio
                          Se ho capito bene hai stampato con crocini, atteso prima di tagliare (forse avrai laminato) e poi tagliato.
                          La centratura della stampa sull'intero foglio non compromette l'allineamento del taglio.
                          Sicuramente utilizza sempre abbondanza come già ti è stato consigliato.
                          Quando ricarichi il materiale per tagliare, fai leggere nuovamente la larghezza del supporto prima di dare taglio?
                          Se così fosse, questo è un errore.
                          Tu carichi il file, apri il Vw, fai leggere il materiale e dai il comando SOLO STAMPA avendo attivato la casella per i crocini di registro.
                          Quando devi tagliare, carichi il foglio in macchina, riapri il file sempre da Vw e dai direttamente il comando SOLO TAGLIO (non devi assolutamente far rileggere il materiale).
                          Controlla sempre anche che il taglio sia calibrato (dall'apposito menu)

                          Un altro consiglio utile è quello di fare dei segni sul vinile in corrispondenza dei reggi carta all'inizio del lavoro, così quando andrai a ricaricare il foglio sarai più preciso nel rimetterlo come in fase di partenza.
                          Spero sia chiaro il concetto.
                          Ciao Jado,

                          scusa il ritardo nella risposta.
                          Avevo stampato del transfer per abbigliamento e, dopo aver stampato, ho lasciato riposare la stampa per un paio d'ore in modo che l'inchiostro si asciugasse per bene.

                          Leggendo il tuo post, ho capito dov'è stato l'inghippo: dopo aver ricaricato il materiale per tagliarlo, ho fatto rileggere il materiale..

                          Alla fine sono riuscito a fare lo stesso visto il tempo che non avevo più, però sicuramente la prossima volta farò come mi hai suggerito tu!

                          Grazie

                          ciao

                          Comment


                          • #14
                            Originalmente inviato da jado Visualizza messaggio
                            Se ho capito bene hai stampato con crocini, atteso prima di tagliare (forse avrai laminato) e poi tagliato.
                            La centratura della stampa sull'intero foglio non compromette l'allineamento del taglio.
                            Sicuramente utilizza sempre abbondanza come già ti è stato consigliato.
                            Quando ricarichi il materiale per tagliare, fai leggere nuovamente la larghezza del supporto prima di dare taglio?
                            Se così fosse, questo è un errore.
                            Tu carichi il file, apri il Vw, fai leggere il materiale e dai il comando SOLO STAMPA avendo attivato la casella per i crocini di registro.
                            Quando devi tagliare, carichi il foglio in macchina, riapri il file sempre da Vw e dai direttamente il comando SOLO TAGLIO (non devi assolutamente far rileggere il materiale).
                            Controlla sempre anche che il taglio sia calibrato (dall'apposito menu)

                            Un altro consiglio utile è quello di fare dei segni sul vinile in corrispondenza dei reggi carta all'inizio del lavoro, così quando andrai a ricaricare il foglio sarai più preciso nel rimetterlo come in fase di partenza.
                            Spero sia chiaro il concetto.
                            Ciao Jado,

                            ho avuto modo di riprovare a eseguire stampa/taglio in due momenti differenti in modo tale da mettere in pratica i tuoi consigli.

                            Purtroppo il problema mi si è ripresentato ancora..ho provato anche a fare l'allineamento della stampa e del taglio sia manualmente che automaticamente ma non si è spostato di una virgola..

                            Non so più che pesci pigliare..

                            Comment


                            • #15
                              Ciao, se ho capito stampi il trasfer per abbigliamento (il ps morbi?)
                              se vuoi ti dò delle dritte
                              Fai tagliare prima, poi vai in stampa, quel supporto non asciuga mai bene, e senza crocini

                              Comment

                              Working...
                              X