Annuncio

Collapse
No announcement yet.

errore taglio PNC 2100

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • errore taglio PNC 2100

    Buon giorno a tutti, sono un nuovo utente del forum e vi scrivo per esporvi un problema che non sono riuscito a risolvere....chiedendovi gentilmente di aiutarmi....

    Sono in possesso di una PNC 2100 collegata su porta parallela LPT1 ad un computer con win xp SP2 con:

    -cavo non più lungo di 2 metri
    -porta parallela configurata in sola uscita dal bios
    -Driver stampante installato correttamente con il readme.txt versione 3.62
    -Software di taglio Dr.Engrave versione 2.68

    Il mio problema e che la macchina non porta a termine l'operazione di taglio creando delle righe non comprese nel disegno. Spiegandomi meglio, mentre stampo delle targhette la macchina in un punto non preciso ma che cambia anche ridandogli la stessa targhetta, parte e crea una riga dal disegno al fondo di uno dei quattro lati della targhetta, dandomi o errore 1 o errore 2 sul display della macchina, in base che la imposti in modo 1 o 2 all'avvio...
    Il bello e che se mentre crea la riga la metto in pausa e gli dò dal display l'opzione buff-cln, lei riprende a incidere portando a termine il lavoro, ma con la targhetta rovinata...

    Volevo sapere se qualcuso poteva aiutarmi a risorvere il problema...
    Grazie mille in anticipo per l'aiuto

  • #2
    Err1: Comando non riconosciuto
    Err2: Errato numero di parametri

    elenco di seguito le impostazioni Factory-set per la comunicazione parallela:
    PARALLEL - STP:1 DAT:8 PTY: DIS BAUD:9600

    detto le formalità, se è tanto tempo che utilizzate la macchina, mi posso rendere conto se l'utilizzo è appropriato o meno. posso elencare eventuali motivi che potrebbero causare questo tipo di errore:
    - lavoro fuori origine, o un dato fuori origine
    - problema di comunicazione, ma da analizzare attentamente ( cambiando il PC per fare la prima prova ), quindi analizzando il lato PC, cavo ( cambiare cavo ). il problema di comunicazione potrebbe essere causato anche dal lato macchina, oltre all'interfaccia, la comunicazione interna tra le schede potrebbe non funzionare correttamente o qualche accesso alla memoria interna ( scheda madre ) per cui potrebbe essere un problema interno elettronico.
    - controllare la massa dell'alimentazione della macchina, controllare che non ci siano disturbi elettrici sull'alimentazione.

    proverei a fare tutte le prove semplici e che possono essere eseguite da voi e velocemente, poi magari sarebbe da controllare la macchina presso un centro di assistenza tecnico.
    Stevan Korać
    Sales Team · Roland DME
    · be the best, rather than the biggest ·

    Comment


    • #3
      Ciao, ti ringrazio per la risposta tempestiva, ma non ho capito tre cose...

      -come faccio a impostare quei valori sulla porta parallela??? quei dati non si possono
      impostare solo su seriale???

      -Cosa intendi per impostazione fuori origine??? la tavoletta e impostata correttamente sul software, e la macchina và correttamente sull'origine all'avvio...

      -Per la massa dici quella dietro la macchina???? Perchè a quella non ho attaccato nulla...perchè o visto con il tester che la massa della presa di corrente era collegata alla massa aggiuntiva sulla macchina...

      La macchina mi e arrivata da poco, e purtroppo non ho il computer su cui lavorava per vedere le impostazioni....e sono anche senza manuale

      Il cavo l'ho già provato a cambiare, e il problema e che impostata la macchina in modo2 mi dà errore 1, e impostata in modo1, mi dà errore 2 !!!!!!!! Da venire pazzi....


      Grazie mille comunque per l'attenzione datami
      Last edited by casetta; 28-04-2008, 22:09:01.

      Comment


      • #4
        - i valori della porta parallela possono essere controllati sulla macchina direttamente

        - sì, immagino che l'origine meccanica della macchina sia corretta e che il materiale caricato "entra" sul piano. per i margini, intendevo che la lavorazione, il dato inviato, non può avere punti di lavoro ( istruzioni ) che eccedono l'origine meccanico e che eccedono il formato lavorabile dalla macchina. l'area di lavoro è 200x140mm ( x,y ) e 10mm ( z )

        - la massa della macchina è intesa come corrente elettrica delle prese elettriche alle quali si collega la macchina e/o PC. è intesa anche come verifica dei vari coperchi metallici o parti interne della macchina per quanto riguarda la tensione anomala presente. insomma non ci devono essere disturbi/tensioni sulle lamiere o sulle parti interne dove non deve esserci una tensione

        spero di aver chiarito un po' meglio questi punti..
        riesco a capire che avete acquistato il prodotto usato da un privato, quindi non avete esperienza con questa macchina? se possibile può anche essere utile interpellare chi ha lavorto sulla macchina.
        Stevan Korać
        Sales Team · Roland DME
        · be the best, rather than the biggest ·

        Comment

        Working...
        X