Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Un’indagine per scoprire lo stato della comunicazione italiana

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Un’indagine per scoprire lo stato della comunicazione italiana

    L'amico di Mirko D'Isidoro di Blographik, un blog che parla di Grafica, web Design e video editing ha pensato di svolgere una indagine per capire lo stato della comunicazione visiva in Italia.

    Tra le categorie dell'attività è presente la voce "Artigiani tecnologici". Questo perchè siete una parte rilevante del mercato della comunicazione italiana.


    Chi siamo? Dove viviamo e cosa facciamo? Quanto guadagniamo e qual è la nostra formazione?
    Domande a cui Draft.it in collaborazione con i principali siti e blog del settore, vuole rispondere lanciando sulle sue pagine la prima indagine sul mondo della comunicazione visiva nel nostro paese.

    Associato all’indagine anche un concorso che permetterà al fortunato estratto tra i partecipanti all’indagine di aggiudicarsi l’ultimo libro edito da Red Publishing: Short’n’strong, tutto dedicato all'immagine coordinata italiana.
    Partecipa ora, compila il questionario.

    L'indagine si concluderà il 12 aprile 2009, la comunicazione al vincitore del libro verrà fatta dopo l'estrazione.

    Partecipate numerosi, commenteremo l'indagine anche dal nostro forum.
    Sapere, Fare, Saper Fare, Far Sapere!
    Giovanni Re
    Community Manager
    ROLAND DG Mid Europe

  • #2
    Interessante iniziativa, analizzare l'andamento in questo periodo di curva in discesa è certamente un buuon inizio.
    Grazie dell'info.
    ---------
    tecla- atos-greenfax-
    via f.lli grimm 40 -matera-0835386019-
    www.greenfax.it - [email protected]

    grafica - stampa grandi formati - allestimenti fieristici

    Comment


    • #3
      Sono proprio curioso...

      di vedere e sapere quanti parteciperanno...
      e quanti risponderanno in modo veritiero..
      purtroppo penso sia costumanza nostra... sentita -che ci mette sulle difensive - nelle radici ataviche...
      sentiamo la cosa come invasiva della privacy e abbiamo nel contempo avversione sincera a dare informazioni private....
      e anche se fosse dichiarato il guadagno della "dichiarazione dei redditi" certamente...
      lo sappiamo non è mai quello reale... per ovvi motivi...
      magari solo perchè non si è quantificato giusto spese sostenute e impegno retribuito... smentitemi se ne siete in grado...

      è una forma di auto difesa.. che in parte condivido e in parte no...
      per tutto il resto penso non ci saranno problemi..
      - titoli blasonati con ricerca ad effetto di pronunce altisonanti e che tutto dicono tranne il reale... esempio: spazzino operatore ecologico -
      parco attrezzature.. consumi materiali...

      soffermandomi realizzo che ci sarà qualcuno che analizzando i dati immessi mi dirà pure che numero di scarpe porto...
      alla fine saprà recuperare anche cosa guadagno... e lui lo sa, mentre io sono ancora a studiarmi le tabelle di EmaRizi...
      Ps. stavo pensando alle domande dei vari TEST dove sono ben compilate e incrociate…
      perchè dando risposte ovvie e personali saremo portati a realizzare come siamo...
      e dimentichiamo che chi ha formulato il questionario non è uno stupido qualsiasi... ma è titolato....
      volutamente penso all'affermazione che sorridere mi fa:" scusate se la mia ignoranza non arriva alla vostra"...
      volendo esprimere il contrario di quello che ha espresso....
      Ancora oggi una nota società americana, gira di casa in casa, analizzando il consumo di prodotti settimanale o mensile…
      in forma anonima dicono… regalando punti e regalini..
      dimenticando che siamo stati inscatolati e compreremo solo prodotti che nasceranno dalle analisi fatte..
      riproponendoci quello che è stato valutato e che va di più…
      mortificando il nuovo e il migliore…
      a cosa potrà servirmi sapere che come me ci sono altri uguali… lo so già da me…
      mi serve sapere cosa ?… non l’ho ben capito…

      Lo scambio di questo Forum è tutt’altro... è semplicemente superlativo … eccellente …

      Mai polemico solo analista... è perchè vivo quì ora... in questo mondo... insieme a voi....
      gio'
      Presenza, costanza e perseveranza....

      L'importanza di una persona non si valuta per lo spazio che occupa,
      ma dal vuoto che lascia quando non c'è...

      Buon lavoro a tutti.. e tanta serenità.

      Comment

      Working...
      X