Annuncio

Collapse
No announcement yet.

aiuto tecnico-commerciale

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • aiuto tecnico-commerciale

    Un nuovo cliente mi ha chiesto tra l'altro:
    - "gonfaloni" con grafica diversa sui due lati.
    caratteristiche del prodotto:
    - dimensioni 0.75x1 m (compatibili spv300)
    - stemma del comune da un lato, dell'ente dall'altro
    - riempimento medio 30-40%

    io ho proposto un banner bifacciale, ci sono altri prodotti che possono essere stampati con plotter ecosolvent che possono rispondere all'applicazione?
    che prezzo fareste, tenendo conto che:
    - il cliente è il presidente locale di un ente di volontariato molto attivo sul territorio e mi è stato mandato dal suo omologo di Bella
    - mi si offre la possibilità di lavorare in un paese vicino molto più grande ed attivo di Bella
    - il mio referente ha parlato di me in termini tali che mi hanno detto, quando ho parlato di alcune difficoltà:
    no, no vogliamo che il lavoro lo faccia lei! (e queste sono soddisfazioni nella vita!)
    qualunque suggerimento è bene accetto!
    Grazie!

  • #2
    nessuno ha un consiglio?

    Comment


    • #3
      Credo che se ti hanno proposto un ganfalone tradizionale intendano quello che è ricamato e cucito. Le soluzioni con stampa digitale per quanto ottimali non danno mai la stessa sensazione. Un fornitore molto bravo su Roma è MIB che sta per Manifattura Italiana Bandiere considera che lavora per il Vaticano e vari Comuni. Prova a contattarlo ma occhio che non ti regala nulla però vedrai che farai la tua bella figura. Il titolare è il Cav. Ventricini.

      Comment


      • #4
        Originalmente inviato da mastersun Visualizza messaggio
        Credo che se ti hanno proposto un ganfalone tradizionale intendano quello che è ricamato e cucito. Le soluzioni con stampa digitale per quanto ottimali non danno mai la stessa sensazione. Un fornitore molto bravo su Roma è MIB che sta per Manifattura Italiana Bandiere considera che lavora per il Vaticano e vari Comuni. Prova a contattarlo ma occhio che non ti regala nulla però vedrai che farai la tua bella figura. Il titolare è il Cav. Ventricini.
        no, mi hanno chiesto proprio una stampa digitale!

        Comment


        • #5
          Allora per fare un lavoro "diverso" potresti proporre una stampa su canvas (doppia) che potresti accoppiare in cucitura arricchendola con le classiche bordature in modo da risultare più "calda" del "freddo" Banner.

          Sperando che il lavoro non debba costare poco.

          Comment


          • #6
            Originalmente inviato da mastersun Visualizza messaggio
            Allora per fare un lavoro "diverso" potresti proporre una stampa su canvas (doppia) che potresti accoppiare in cucitura arricchendola con le classiche bordature in modo da risultare più "calda" del "freddo" Banner.

            Sperando che il lavoro non debba costare poco.
            grazie ,Stefano, cercherò di parlare col cliente, e vedere che possimao fare!

            Comment


            • #7
              il leader indiscusso è serpone (il sito è .it)

              lì ci sono i cataloghi on line con molti prezzi, ti ci puoi dare una regolata...

              poi, molto interessante è che puoi acquistare anche gli elementi singolarmente tipo le aste e i vari accessori

              i ci farei un giro

              ciao
              «Sto lavotando duro per preparare il mio prossimo errore». (Berthold Brecht)
              Creativa
              Produzioni Grafiche
              Via Casilina km 112 - 03032 Arce (Fr)

              Comment


              • #8
                fossimo più vicini potrei darti una mano...noi ogni tanto qualcosa la si fà ma i costi dei gonfaloni ricamati è molto elevata...si sarebbe potuto accoppiare la stampa al ricamo....in bocca al lupo e se poi ti và posta un'immagine del lavoro

                Comment


                • #9
                  Originalmente inviato da lampetto Visualizza messaggio
                  fossimo più vicini potrei darti una mano...noi ogni tanto qualcosa la si fà ma i costi dei gonfaloni ricamati è molto elevata...si sarebbe potuto accoppiare la stampa al ricamo....in bocca al lupo e se poi ti và posta un'immagine del lavoro
                  ti ringrazio, ormai ho fatto la cosa più banale (richiesta del cliente!)
                  perché io posti un lavoro dovrei esserne orgoglioso!
                  infatti nel vecchio forum ho postato alcune magliette.

                  Comment


                  • #10
                    ciao,io per queste richieste di solito faccio una stampa su canvas e poila faccio rifinire da una sarta, lei gli applica il velluto sul retro(se monofacciale) gli mette tutti i bordini dorati ecc. ho visto che sono molto apprezzati, anche perchè il prezzo di quelli ricamati è altissimo! e alla fine anche questo sistema ha buoni risultati!
                    ciao
                    sara
                    sara
                    idee... Via Marconi, 35 - oleggio (no)
                    www.ideerealizza.com

                    [SIZE="1"]SP300V - 2 PANTOGRAFI - 1 TAMPOGRAFIA (un colore)
                    STAMPANTE SUBLIMATICA (A4) - 1 LASER co2 - 1 PRESSA PER MAGLIETTE[
                    /SIZE]

                    Comment


                    • #11
                      beh dipende cosa intendi.....comunque un gonfalone ricamato può avere molti prezzi a partire dai 100 euro....ovviamente dipende molto anche dalle dimensioni..... invece abbiamo molta richiesta di gagliardetti ricamati hanno anche loro un costo diciamo elevato rispetto a quelli stampati ma l'effetto è completamente diverso... ad alcuni clienti forniamo anche solo la base ricamata poi provvedono loro a farli assemblare..... dipende sempre poi dal prezzo a cui si riescono a vendere.

                      Comunque l'accoppiata ricamo/stampa...è ottimale.....fino a qualche anno fà venivano ricamati e poi dipinti a mano immaginate i costi.......

                      Comment


                      • #12
                        orami è fatto nel modo più banale ed economico.... le ass.di volontariato non hanno molta voglia di spendere! (e le capisco) cmq cliente soddisfatto e nuova esperienza per me!

                        Comment


                        • #13
                          In alternativa si sarebbe potuto proporre una stampa sublimatica trasferita a caldo su tessuto in poliestere con cuciture perimetrali e con anima interna di pvc blockout molto leggero. Avresti avuto l'effetto tessuto con ottima qualità di stampa e nessun problema per quel che riguarda la bifaccialità.
                          Scusa ma ho letto solo ora la tua richiesta di aiuto...

                          ciao
                          ACA Digitale
                          service stampa digitale & incisione

                          Carlalberto Marchesini
                          [email protected]

                          Comment


                          • #14
                            Originalmente inviato da wio Visualizza messaggio
                            In alternativa si sarebbe potuto proporre una stampa sublimatica trasferita a caldo su tessuto in poliestere con cuciture perimetrali e con anima interna di pvc blockout molto leggero. Avresti avuto l'effetto tessuto con ottima qualità di stampa e nessun problema per quel che riguarda la bifaccialità.
                            Scusa ma ho letto solo ora la tua richiesta di aiuto...

                            ciao
                            1. per favore traduci in italiano?
                            2. lavoro ormai fatto (non con gran soddisfazione tecnica né estetica), cliente già tornato per nuovi lavori!

                            Comment


                            • #15
                              traduco:
                              -"stampa sublimatica trasferita a caldo su tessuto in poliestere"-
                              Stampa realizzata con plotter ad altissima risoluzione (plotter Roland o Mimaki in genere, luce stampa max 155 cm) utilizzando inks sublimatici su di un supporto cartaceo a trasferimento termico. Quindi una volta stampato il tutto, si trasferisce su di un tessuto a base poliestere mediante calandra a rulli in metallo aventi temperatura di circa 200°. (in pratica è il procedimento che si utilizza per produrre bandiere, ma non utilizzerei quel tipo di tessuto).


                              -"cuciture perimetrali e con anima interna di pvc blockout molto leggero"-
                              per la rifinitura dello stendardo si prevedono cuciture sui bordi, ma non senza inserire al suo interno un banner bifacciale neutro con grammatura non superiore ai 400 gr

                              Spero di esser stato chiaro...
                              sempre a disposizione per ulteriori chiarimenti


                              ciao
                              ACA Digitale
                              service stampa digitale & incisione

                              Carlalberto Marchesini
                              [email protected]

                              Comment

                              Working...
                              X