Annuncio

Collapse
No announcement yet.

AVERY 500 per i prespaziati SALDI?

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • AVERY 500 per i prespaziati SALDI?

    La linea avery 500 è la piu economica della serie avery.
    Questa serie va bene per fare le scritte SALDI che durano due mesi?

    Mi spiego: tra due mesi si riusciranno a staccare dalla vetrina o si avranno problemi?
    Creativo Pubblicitario Professionista

  • #2
    per questi lavori, normalmente uso l'8900 della mactac con colla removibile. Costa un po' di piu' del 500 ma la rimozione e' immediata.
    Marco Focanti

    Comment


    • #3
      Originalmente inviato da delfinista Visualizza messaggio
      La linea avery 500 è la piu economica della serie avery.
      Questa serie va bene per fare le scritte SALDI che durano due mesi?

      Mi spiego: tra due mesi si riusciranno a staccare dalla vetrina o si avranno problemi?

      Se sei interessato alla serie 500 Avery, 500EG lucido adesivo permanente, 500EM opaco adesivo removibile, hanno lo stesso costo.

      Comment


      • #4
        In ogni caso.... dopo 2 mesi di permanenza...il massimo dei problemi sarebbe quello di dover usare una spatolina per aiutarti a toglierlo.
        "Only two things are infinite:
        the universe and human stupidity,
        and I'm not sure about the former".

        "Due cose sono infinite:
        l'universo e la stupidità umana,
        ma non sono sicuro sulla prima".

        (Albert Einstein)

        Comment


        • #5
          Originalmente inviato da pop Visualizza messaggio
          Se sei interessato alla serie 500 Avery, 500EG lucido adesivo permanente, 500EM opaco adesivo removibile, hanno lo stesso costo.

          si lo so. ma volevo sapere: usando il 500 lucido, tra due mesi riuscirò a toglierlo dalla vetrina?
          Creativo Pubblicitario Professionista

          Comment


          • #6
            Originalmente inviato da delfinista Visualizza messaggio
            si lo so. ma volevo sapere: usando il 500 lucido, tra due mesi riuscirò a toglierlo dalla vetrina?
            il 500EG/lucido è un permanente e non me la sento di darti una risposta precisa, anche perchè le variabili sono troppe temperatura, esposizione al sole, metodo di applicazione ecc...però diciamo che dopo due mesi non dovrebbe essere difficile la rimozione.

            Comment


            • #7
              Originalmente inviato da delfinista Visualizza messaggio
              si lo so. ma volevo sapere: usando il 500 lucido, tra due mesi riuscirò a toglierlo dalla vetrina?
              il 500 avery tra due mesi cade da solo.
              scherzo ma non tanto.
              se lo applichi su vetro anche un cast lo togli senza grandi problemi, l'Avery 500 lo chiamano permanente solo per evitare che qualcuno si lamenti se togliendolo rimane la colla sulla superfice decorata, se dovesse accadere passi un pò di benzina o petrolio bianco o se vuoi spendere un poco di più Avery adhesive remover e togli tutto in 5 minuti.
              Ciao
              Francesco

              Comment


              • #8
                Ti hanno già detto la loro persone di un certo livello...

                Da parte mia ti posso solo dire che ho rimosso 20 minuti fa da un vetro un Avery 3500 che sempre permanente è, ma non è stato affatto difficile da togliere.

                anche il fatto che è un prespaziato renderà sicuramente più facile la rimozione....
                Alcune persone cercano la verità. Altre cercano solo di avere ragione.

                Comment


                • #9
                  Per togliere i saldi dalle vetrine, consiglio ai miei clienti di utilizzare un phon casalingo per ammorbidire il vinile (specie d'inverno quando fa freddo). Non credo che proporre di usare un po di benzina faccia piacere alle commesse.
                  Anche se devo dire che io l'ho utilizzata per togliere i residui di colla su stampe protette dalla laminazione perchè mi avevano chiesto di aggiungere i saldi nei cartelloni pubblicitari a noleggio.
                  www.multigrafic.it
                  La differenza tra un uomo ed un bambino è nel prezzo dei loro giocattoli
                  .

                  Comment


                  • #10
                    Originalmente inviato da multigrafic Visualizza messaggio
                    Per togliere i saldi dalle vetrine, consiglio ai miei clienti di utilizzare un phon casalingo per ammorbidire il vinile (specie d'inverno quando fa freddo). Non credo che proporre di usare un po di benzina faccia piacere alle commesse.
                    Anche se devo dire che io l'ho utilizzata per togliere i residui di colla su stampe protette dalla laminazione perchè mi avevano chiesto di aggiungere i saldi nei cartelloni pubblicitari a noleggio.
                    L'utilizzo del Phon sulle vetrine d'inverno??????????????
                    Rissssschio signora Longari!
                    Non è un consiglio da dare, ne una cosa da fare.
                    Il phon scalda un area piccola e il vetro si dilata solo in quel punto, il resto rimane freddo e.......... non puoi andare da quelli che riparano il cristallo dell'auto.
                    Esperienza (per fortuna non mia) un amico decoratore di vetrine realizza la decorazione di due vetrine di un parrucchiere, in ogni vetrina applica una fascia nera alta 40 cm. nel senso orrizzontale e sopra la fascia logo e scritta, il tutto durante la mattinata, al pomeriggio il sole gira e la vetrina esposta a ovest becca il sole e..... craaack si spezza in due pezzi netti sulla base della fascia nera.
                    Meditate, meglio respirare un pò di idrocarburi o comperare l'Avery adhesive remover ma non correre rischi, o consigliare il phon?

                    Saluti a tutti
                    Francesco

                    Comment


                    • #11
                      Originalmente inviato da tratto Visualizza messaggio
                      Esperienza (per fortuna non mia) un amico decoratore di vetrine realizza la decorazione di due vetrine di un parrucchiere, in ogni vetrina applica una fascia nera alta 40 cm. nel senso orrizzontale e sopra la fascia logo e scritta, il tutto durante la mattinata, al pomeriggio il sole gira e la vetrina esposta a ovest becca il sole e..... craaack si spezza in due pezzi netti sulla base della fascia nera.

                      Questa non l'ho capita...la vetrina si sarebbe al sole!?!?!?
                      Alcune persone cercano la verità. Altre cercano solo di avere ragione.

                      Comment


                      • #12
                        Originalmente inviato da Atlantico sas Visualizza messaggio
                        Questa non l'ho capita...la vetrina si sarebbe al sole!?!?!?
                        infatti non ho capito neanche io, si è rotto il vetro o l'adesivo si è ritirato?

                        Comment


                        • #13
                          credo che si sia criccato il vetro......ma faceva schifo,era un vetrino per le analisi!!!
                          Renzo Anselmi -Publiscreen-Orvieto

                          Comment

                          Working...
                          X