Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Quale/quali Plotter/s

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Quale/quali Plotter/s

    Ciao a tutti.

    Dovrei acquistare uno o più plotter per 2 diverse esigenze.

    1 Dovrei eseguire prove colore certificate f.to 70x100 (cadute macchine x offset)

    2 Dovrei fare servizio plotter x esterni manifesti blueback et simili

    Vorrei affiancare uno spettrofotometro x calibrare il tutto sopratutto x le prove colore.

    Secondo voi è possibile fare tutto con un plotter solo?

    Ho vagliato vari modelli tra Roland, Epson, HP....

    Con un roland ho la possibilità di utilizzarlo come prove colori?
    PROGETTAZIONE GRAFICA • STAMPA DIGITALE • STAMPA OFFSET • STAMPA GRANDE FORMATO

    M&M GROUP sas
    www.memgroup.biz

  • #2
    certamene, ti consiglio di chiedere al rivendotire di zona
    ---------
    tecla- atos-greenfax-
    via f.lli grimm 40 -matera-0835386019-
    www.greenfax.it - [email protected]

    grafica - stampa grandi formati - allestimenti fieristici

    Comment


    • #3
      ciao sicuramente dovrai calibrarli e creare una curva per ogni singolo materiale comune se vuoi riuscire a stampare il medesimo gamut su macchine differenti.
      per la mia esperienza epson e' più fedele ai colori reali il magenta è magenta mentre hp predilige colori molto accesi e di effetto, questo ti può mettere in difficoltà se devi fare prestampa. io ho 2 epson che ho fatto calibrare a suo tempo, e creare le curve è uno scherzo il difficile è modoficarle. il mio consiglio è di mettersi nelle mani di un professionista qualificato.
      ciao
      mirko devicenzi - Oerre snc

      Comment


      • #4
        Grazie ragazzi.

        Allora diciamo che sono oculato sulla gestione colore. Ho fatto esperienza con un HP5000 + spettrolino gretag + software GMG.

        Quindi cosa dite

        Epson per prove colore e Roland per produzione?

        Per le prove colore userei solo 2 tipi di carta.

        Per la Roland necessito per forza di uno spettrolino o bastano i profili forniti dai venditori di supporti?

        Chiedo questo perchè ora per mantenere il mio HP5000 linearizzato creo il profilo materiale una volta per sempre mentre controllo la calibrazione una volta la settimana, quando cambio le testine, gli inchiostri e ai cambi di stagione.

        Grazie
        PROGETTAZIONE GRAFICA • STAMPA DIGITALE • STAMPA OFFSET • STAMPA GRANDE FORMATO

        M&M GROUP sas
        www.memgroup.biz

        Comment


        • #5
          dovresti seguire il seminario di Giovanni del visual dello scorso anno, e comunque uno qualasiasi dei suoi. avere un prifilo colore affidabile dipende dall'ambiente di lavoro, dalla macchina, dal materaiel, inchiostro, profilo, ambiente circostante, basta cambiare una variabile e cambia tutto. con qualsiasi macchina.
          ---------
          tecla- atos-greenfax-
          via f.lli grimm 40 -matera-0835386019-
          www.greenfax.it - [email protected]

          grafica - stampa grandi formati - allestimenti fieristici

          Comment

          Working...
          X