Annuncio

Collapse
No announcement yet.

parere su PS fresco Shockline

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Enrica
    replied
    grazie Gigi, alla prossima occasione, il dialogo è sempre fonte di accrescimento reciproco.

    Enrica

    Leave a comment:


  • gio65
    replied
    Un saluto a tutti. Mi sono appena iscritto a questo forum e leggendo di questo argomento devo dire che venerdi scorso ero presente in Roland al focus organizzato da Ram System che riguardava appunto l'interior design. Ho visto che è stato presentato tra gli altri un nuovo prodotto (effetto affresco) chiamato HQM.W60. L'effetto era ottimo e sembrava una applicazione molto semplice anche su superfici con rilievi come spiegava un signore che aveva già fatto diverse prove. Io lo proverò quanto prima, se qualcuno già lo conosce mi faccia sapere qualcosa in più.
    Ciao

    Leave a comment:


  • VideoPromo
    replied
    Benvenuta tra noi Enrica, siamo contenti che ci sia una presenza da parte vostra e, personalmente, credo che ne varrà la pena per tutti noi. L'averti qui, ci permetterà di porti quelle domande o quei problemi che riguardano questo prodotto in questione e che, con la tua presenza, ci potrai dare tutte le delucidazioni in merito.

    Leave a comment:


  • Enrica
    replied
    Buon giorno a tutti, sono Enrica della SL.
    Da due anni ca. mi dedico esclusivamente al mondo del Ps Fresco.
    So che gli artigiani Roland sono molto informati su questo prodotto e più volte sono state fatte esperienze in merito.

    Io ho imparato ad applicarlo, in ogni situazione, pareti, scale, soffitti, volte, ecc. Ma soprattutto ho sperimentato la vendita, difficilissima, di questo prodotto, relazionandomi con ogni tipo di interlocutore, privati, aziende, architetti, artisti, ecc. Imparando da ognuno di loro un pezzettino di mondo nuovo. In particolare, le collaborazioni con uno scenografo ed i lavori fatti, la decorazione di un intero albergo (molto impegnativa sia nella progettazione che pannellizzazione nonchè applicazione) ma il risultato ha lasciato me per pirma senza fiato da come l'ambiente si è trasformato, e il committente è rimasto entusista al punto che ci ha portato un altra grossa realizazione che attualmente stiamo progettando. Le sponsorizzazioni ad eventi artistici inserendo all'interno performance con il PSfresco effettuate dagli artisti stessi, questo tipo di sponsorizzazioni si sono rivelate veramente interessanti sia per i contatti fruttuosi che hanno portato sia per l'esperienza e la molteplicità di usi che con il PSfresco (e mi sento di dire solo con il PSfresco) si possono fare, in un occasione l'opera dell'artista è stata riprodotta con il Psfresco e l'artista con colori e pennelli è intervenuto sull'applicazione creando un altra "opera unica". Sicuramente dette così sembrano cose fatte in un attimo, c'è voluta molta attenzione a preparare il tutto e a farlo funzionare secondo l'obiettivo che ci eravamo fissati.
    Il risultato è che a questo punto Giuseppe Biondi, che tutti conoscete, mi ha chiesto di iscrivermi anch'io al forum per condividere le mie conoscenze.

    Eccomi qua, sperando che ciò sia utile a tutto il forum.

    Ciao Enrica

    Leave a comment:


  • greenfax
    replied
    Perfettamente daccordo a che ps frescosia di nicchia, ma anche la nicchia si è mostrata retrograda, per lor è una stampa e non un'emozione.
    abbiamo provato a spostare il trand, vediamo che ne viene fuori.
    Se ci sei il 6 giugno inroland sarebbe bene discuterne insieme

    Leave a comment:


  • tampointdigital
    replied
    io sono per la collaborazione...
    beh mille euro sono esagerati....
    però sono d'accordo che non bisogna svalutare il prodotto....
    deve rimanere una ferrari e non un utilitaria...come dicevano una volta mio nonno...la fiat è la macchina del popolo!!..

    Leave a comment:


  • hdesign
    replied
    Scusate,
    secondo me e la mia esperienza si sta sbagliando il target.
    Questa soluzione non può essere proposta indistintamente a tutti. e non è solo una questione di costi.
    E come se volessimo portare delle Ferrari o ancora delle auto d'epoca in una fiera paesana.
    Senz'altro la gente rimane stupita ma poi.... a conti fatti chi è che si compra una mercedes del 1938 che costa magari solo .. diciamo... 30 mila euro ( sparando basso).
    A questo punto chiediamoci il target di questa auto chi possa essere:
    Un architetto famoso che la mette in giardino e la porta a spasso 3 volte l'anno?.
    Il concetto sta nell'offrire una soluzione unica e non dozzinale.
    O offri l'affresco digitale montato a 20 euro al metro quadro e riempi le case degli italiano oppure spari 1000 euro al metro quadro ma chi lo acquista sa di avere una soluzione esclusiva.
    Scusate se sono stato lungo. Per anni mi sono occupato anche di ricerche di mercato, perciò io sono arrivato a questa conclusione.
    Se vogliamo far crescere questo sistema conviene puntare alto e farsi pagare bene.
    Sicuramente i volumi saranno bassi ma i profitti schizzeranno alle stelle.
    Poi con il tempo quasi sicuramente arriverà il "furbetto di turno" che appiattirà il prodotto svilendolo. A quel punto a me non interesserà poichè finirà come per stampare striscioni. Ci si scannerà per il centesimo di euro.
    In bocca al lupo a tutti.
    A proposito: Se a qualcuno di Voi può far piacere collaborare io sono contento. vi sono diversi modi per collaborare allo sviluppo di questo mercato.
    saluti.
    Lino Scerbo

    Leave a comment:


  • tampointdigital
    replied
    ciao
    devi chiamare la
    SHOCKLINE e chiedere del PS FRESCO

    OPPURE VAI SUL SITO www.shockline.it
    li contatti...e loro in seguito in base al lavoro decidono se darti il prodotto

    Leave a comment:


  • juventinovr
    replied
    mmm... senti tamara mi potresti gentilmente dare un nominativo da contattare
    per un campione di quel materiale? Non riesco a trovarlo..
    Altrimenti ne ordino anche un po xchè avrei qlc a cui intressa!
    Grassie..

    Leave a comment:


  • tampointdigital
    replied
    la stessa cosa della fiera è successa a me...
    ho ricevuto solo 5 chiamate dalla fiera!!...e solo 3 ordini...

    però in fiera l'entusiasmo era a mille....mi ricordo che dicevo...se solo un terzo delle persone che hanno preso il biglietto da visita mi commisionavano un'affresco...sarei diventata ricca.....invece...no

    però adesso pian piano...comincio a farne...ovvio non vivo con gli affreschi...però uno al mese lo faccio....piano piano...

    Leave a comment:


  • graficom
    replied
    io ho provato il ps fresco, e meno male che sarei in grado di farli personalmente gli affreschi (anche meglio del buonarroti) perchè al distacco mi porta via anche 2 o 3 centimetri quadri di materiale che io puntualmente ritocco con pennello....e comunque vorrei provare il murales (e lo farò).
    Fatto questa premessa ho presentato il prodotto a Expo Pisa 2008 dove ha riscosso un gran successo tra i privati a spasso col cane o col passeggino (avevo fatto la solita boiata della creazione di adamo su un pannello trattato con intonaco murale) anche il prezzo proposto non spaventava particolarmente, il pubblico era perfettamente in grado di comprenderne la preziosità e l'unicità....ma questa favola che può sembrare a lieto fine in realtà ha un finale amaro...affreschi ordinati in suddetta fiera aperta dal 28/03 al 06/04 (10 gg) nemmeno uno.
    Dunque chi avesse capito dove stà l'errore di questa proposta commerciale?
    Senza dubbio il prezzo ...la gente è talmente in miseria che finge di non stupirsi anche se i costi sono esosi.
    Scusate la vena patetica.
    P.S. in fiera regalavo dei gadgets personalizzati e un collega mi ha detto "gratis prenderebbero anche la polmonite" fa ridere?

    Leave a comment:


  • juventinovr
    replied
    Originalmente inviato da tampointdigital Visualizza messaggio
    CIAO A TUTTI

    io nel mio laboratorio sono tapezzata di affreschi...quando entra la gente rimane affascinata!!...ho fatto pubblicità su giornali locali....ho notato che alla gente piace l'affresco...però quando sentono il prezzo...la frase che mi capita più spesso è questa: ma poi se un giorno devo buttare giu il muro?...(come se uno ogni mese butta giu muri)...oppure...se poi sposto la camera in un'altra stanza?...insomma robe così....secondo me è il prezzo!!

    il mio secondo tentativo è stato quello di contattare un mio amico architetto...ma cavolo!!!...è come parlare con un muro!!...
    ha 35 anni ma sono rimasti all'età della pietra!
    ogni tanto torna a chiedermi un preventivo però poi.....puff...non torna più

    due settimane fa mi aveva innluso con un bel lavoro!!...rifare delle vecchie cantine della valpolicella!!....incrociamo le dita!!

    TERZO TENTATIVO
    ho chiamato due imbianchini decoratori della zona e gli ho fatto provare ad applicare un'affresco per evitarmi questo lavoro...uno dei due sembra interessato!!...vediamo...però è dura!

    Tamara
    ..invece io ho un mio amico architetto molto aperto di mentalità
    e interessato anche, solo che nn ho mai provato il prodotto!!
    Ma mi sto informando.. E' di difficile uso?

    Leave a comment:


  • leo76
    replied
    Originalmente inviato da wideink Visualizza messaggio
    Qualcusa sa dirmi quanto costa il materiale PSFRESCO della SHOCKLINE?
    Oltre a questo, ci sono altri?
    Qualcuno sa dirmi qualche cosa in + riguardo al materiale di nome MURALES?
    Il MURALES lo trovi da pipponline o grafilandia.Lì trovi anche tutte le istruzioni del caso.

    Leave a comment:


  • Guest's Avatar
    Guest replied
    Originalmente inviato da het74het Visualizza messaggio
    Ciao Giuseppe come si chiama di preciso questo materiale? Ho guardato su internet ma non l'ho trovato...
    PS Fresco il produttor è shockline

    Leave a comment:


  • EoraPubblicità!
    replied
    Aiutino del giorno...

    Qualcuno sa dirmi con XC-540 con quale profilo stampa su PS Fresco della shockline? Non riesco ad ottenere un risultato soddisfacente..

    AIUTO PLEASEEE

    Leave a comment:

Working...
X