Annuncio

Collapse
No announcement yet.

velocità plastificazione

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • velocità plastificazione

    Un saluto a tutti.
    Il mio non è in realtà un problema ma una curiosità. A che velocità plastificate? Mi spiego meglio con una calandra a freddo (quindi i classici 40/50 gradi) io plastifico a circa 1,5 mt/min. Secondo la vostra esperienza sono troppo lento? Un saluto a tutti

  • #2
    se posso io plastifico piuttosto lentamente
    con rulli leggermente caldi 25° altrimenti allunghi il materiale
    artigiano tecnologico motociclista

    Colombo Pubblicità srl
    0331/30.18.61
    www.colombopubblicita.it

    Roland sp 540v - Roland pc60 - Roland camm1 pro - Encad 700 42" - Encad 700 60 "

    Comment


    • #3
      Originalmente inviato da luca colombo Visualizza messaggio
      se posso io plastifico piuttosto lentamente
      con rulli leggermente caldi 25° altrimenti allunghi il materiale
      Quindi, se lo facessi oggi, dovrei raffreddare i rulli...
      (33° oggi a Torino)


      A parte la battuta, io sarei intenzionato a prendere una calandra a freddo, perché mi sembra inutile usare rulli riscaldati su materiali come il pvc che, appunto, tendono a deformarsi con il calore.
      Anche perché alla fin fine il lieve effetto silvering della laminazione a freddo, nel caso si presenti, se ne va al massimo in 24 ore.
      In realtà ne abbiamo già parlato altre volte, ma senza mai raggiungere un verdetto certo.
      Consigli?
      Andrea - Seridea s.a.s. - Torino - www.seridea.it
      Serigrafia - Ricamo - Stampa digitale a ecosolvente e UV - Applicazione a caldo di vinile, borchie, strass
      STAMPA DIGITALE DIRETTA SU ABBIGLIAMENTO

      "Non soffro mai per le mie scelte, in genere sono le sofferenze a portarmi a compiere scelte importanti che devono portarmi ad un miglioramento" Fabio Mex

      Comment


      • #4
        un saluto a tutti. A questo non avevo mai pensato, venendo dalla carta biadesivizzata e plastificata, e cioè che una temperatura troppo alta può provocare una "ritirata" della plastificazione con conseguente peggior tenuta della stampa sul pannello.

        vedi anche le sole curiosità sono utili

        Per quello che riguarda la calandra io ho una minimaster della soni (è scritto proprio così) a caldo (con il senno del poi inutile) con alzo del rullo manuale e mi trovo bene anche se dire che non ho provato nessun altra macchina

        Ciao e grazie
        Last edited by pubbliextreme; 19-06-2009, 11:04:31.

        Comment


        • #5
          Originalmente inviato da pubbliextreme Visualizza messaggio
          Per quello che riguarda la calandra io ho una minimaster della soni (è scritto proprio così) a caldo (con il senno del poi inutile) con alzo del rullo manuale e mi trovo bene anche se dire che non ho provato nessun altra macchina

          Ciao e grazie
          Si, conosco la Soni come azienda.
          Proprio il senno di poi era quello che volevo sapere.
          Perché ritieni che sia inutile?
          Cosa consiglieresti tra calda "vera", riscaldata o fredda?
          Andrea - Seridea s.a.s. - Torino - www.seridea.it
          Serigrafia - Ricamo - Stampa digitale a ecosolvente e UV - Applicazione a caldo di vinile, borchie, strass
          STAMPA DIGITALE DIRETTA SU ABBIGLIAMENTO

          "Non soffro mai per le mie scelte, in genere sono le sofferenze a portarmi a compiere scelte importanti che devono portarmi ad un miglioramento" Fabio Mex

          Comment


          • #6
            Guarda la plastificazione a caldo è usata soprattutto dai centri copie cioè strutture che lavorano prevalentemente con la carta e necessitano di protezioni che aderiscano bene alle imperfezioni della stessa e spesso di incapsulare la stampa. lavorare con il pvc, che è già di per se un supporto liscio, crea meno problemi con l'effetto argentato.
            Il mio consiglio è per una riscaldata con altezza dei rulli automatica.
            Una buona domenica a tutti (io sono qui a controllare i conti che naturalmente non tornano)
            Prima o poi devo tornare a Torino sono solo 27 anni che non ci vado
            Last edited by pubbliextreme; 21-06-2009, 12:22:37.

            Comment

            Working...
            X