Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Devo comprare un plotter

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Devo comprare un plotter

    Devo comprare un plotter, per adesso faccio molto prespaziato, ma le richieste di stampe ci sono e si potrebbero ampliare, per adesso faccio fare fuori, ma tra tempi, prove e varie mi sono stancato di essere soggetto alle esigenze dei service.
    La prima decisione era per uno stampa e taglia, però se si blocca uno non funziona l'altro ecc. allora ho deciso per stampa + taglio (con lettore crocini) separati, diciamo che come luce stiamo tra i 130/160, e oltre alla qualità di stampa, non tanto i tempi, è interessante anche il costo (consumo) degl'inchiostri e della manutenzione, quindi un costo al mq. indicativo.
    Detto questo stavo valutando roland e mimaki, ma oggi ho trovato questo
    Uniform Digital Solvent Printers come alternativa.
    Sono interessato anche a proposte per usato in buono stato e prezzo onesto. contatti anche in pv

    Grazie a tutti per i consigli e proposte (non indecenti) quelle solo da donne
    ... Non si diventa vecchi per aver vissuto un certo numero di anni, si diventa vecchi perché si è abbandonato il nostro ideale.....

  • #2
    sulla barra Roland troverai i link dei nostri rivenditori della tua regione. Prova a chiamarli, oltre il nuovo molte volte hanno offerte interessantissime anche sull'usato.

    ...puoi dirmi dove hai sentito la storia che stampa e taglio in una macchini puó dare problemi? Sono curioso, parla liberamente.
    Last edited by giovannire; 08-05-2009, 23:04:58.
    Sapere, Fare, Saper Fare, Far Sapere!
    Giovanni Re
    Community Manager
    ROLAND DG Mid Europe

    Comment


    • #3
      Beh viene da se.....Mimanki crede nella stampa e taglio separati e sentire la frase '''La prima decisione era per uno stampa e taglia, però se si blocca uno non funziona l'altro ecc''' e la stessa che han detto a me un po tutti i rivenditori mimaki

      Puo essere vero ma deve prorpio partire il plotter, anche perchè se da problemi la stampa si puo tagliare ugualmente e viceversa

      Però è anche vero che ALMENO sc540 sulla distanza e neanche troppo distanza la stampa e taglio sballa
      Sc540 ColorRip

      Comment


      • #4
        Se nei plotter la Roland è leader grazie allo stampa e taglio integrato un motivo ci dovrà pur essere e se anche Mimaki ha deciso di copiare il motivo è ancora più valido. Comunque io mi fiderei solamente di chi ha un know how ben consolidato.
        PUBBLISTAMPA
        Assemini (Ca)

        Non perdere tempo seduto sulla riva del fiume, il cadavere del nemico non passerà mai e i pesci sono scappati!
        https://www.facebook.com/manolo.gallus?fref=ts

        Comment


        • #5
          Originalmente inviato da Manolo Visualizza messaggio
          Se nei plotter la Roland è leader grazie allo stampa e taglio integrato un motivo ci dovrà pur essere e se anche Mimaki ha deciso di copiare il motivo è ancora più valido. Comunque io mi fiderei solamente di chi ha un know how ben consolidato.
          forse dico una castroneria, ma se non erro finora solo Roland ha costruito macchine stampa e taglio perche...solo lei lo poteva fare!!! e la royalty è scaduta quest'anno. da quello che ne so, anche mimaki sta facendo macchine stampa e taglio adesso che puo farlo. comunque, io non ho roland, ma miei colleghi che ce l'hanno mi hanno detto che non è precisissima sul tagli. piccole variazioni, ma ci sono. e questo è dovuto al sistema di lettura dei crocini di roland e al fatto che in materiale, riscaldandosi, ha una piccola deformazioni. sembra, ma ripeto, sembra, che il taglio piu preciso lo faccia mimaki grazie al sestema di lettura dei crocini in continuo.
          ora, prima che mi montiate addosso, queste sono soloconsiderazioni raccolte ascoltando piu voci di venditori e utenti.
          "Sono sempre stato un mostro molto preciso, ma ultimamente la verità ha iniziato a trapelare e troppe persone sono riuscite a scorgere il quadro d'insieme. Sto perdendo il controllo, e l'unica cosa che so con certezza è che non sarà un bello spettacolo."

          Dexter Morgan

          Comment


          • #6
            Penso che tanto dipenda dalla quantità e dal flusso di lavoro...se fai tanto prespaziato in effetti avere un plotter da taglio dedicato magari con dei settaggi e delle lame specifici per i materiali è senz'altro una cosa più che condivisibile, ma differenza di costi a parte non è detto l'altro plotter in una "batteria" di due debba solamente stampare...Anche i materiali che usi possono esaltare le caratteristiche di una soluzione rispetto all'altra...e tutto questo ancora prima di parlare di marche...
            Alcune persone cercano la verità. Altre cercano solo di avere ragione.

            Comment


            • #7
              buongiorno

              per rispondere a G.re, un mio collega della zona che ha un roland, mi diceva che gli è capitato un paio di volte aveva problemi di stampa e che non riusciva nemmeno a tagliare, infatti glielo tagliai io, a parte questo, se stampi e tagli direttamente va bene (ma o fai una o fai l'altra) ma se stampi, asciughi, lamini e poi ritagli può essere non pratico. Per es. stampo pvc adesivo, poi aspetto e lamino e poi ritaglio, però per stampare dei manifesti devo aspettare che finisco di tagliare, se invece hai separati stampi pvc e metti su la carta, e vai il resto lo fai con il cut.
              Da considerare anche il ciclo vitale delle macchine, la stampa dopo qualche anno è in condizioni diverse da un taglio, quindi se cambi tutto, anche una macchina cha va bene. Che anche mimaki faccia stampa e taglio non vuol dire nulla, solo il fattore commerciale di sfruttare un segmento di mercato esistente, altre marche oltre a quella inserita nel primo post, credo anche la mutoh sia in fase di lancio.
              Poi credo che ci sia anche un costo al mq. che da quello che mi hanno detto (due colleghi che sono passati a mimaki) è molto vantaggioso per i mimaki ed effettivamente anche una migliore precisione nel taglio.
              Certo che dipende da singole esigenze e valutazioni, spazio, flusso di lavoro ecc. io sto solo cercando di fare la scelta migliore per non trovarmi tra x tempo a dover cambiare, in un senso o nell'altro, e per questo ogni vs. considerazione è ben accetta. Voglio precisare che io non "tifo" per nessuno mi interessa solo la soluzione migliore.
              saluti
              ... Non si diventa vecchi per aver vissuto un certo numero di anni, si diventa vecchi perché si è abbandonato il nostro ideale.....

              Comment


              • #8
                c'è qualcosa che non mi quadra nel ciclo di lavorazione che hai portato ad esempio:
                se invece stampi il vinile, mentre asciughi e lamini mandi l'altra stampa , poi ricarichi il vinile e tagli non funziona?
                W..aleria...la clava!

                Comment


                • #9
                  certo, dipende dalle urgenze, se devi consegnare urgente diciamo 25-50 manifesti e anche la o le stampe in pvc laminate e scontornate, o diventi matto a stampare 3 manifesti, metti su una stampa e scontorna, mentre l'altra si asciuga fai altri manifesti ecc. o hai del casino o dei tempi morti.
                  Ripeto questo è solo un esempio magari estremo, ma considerando che oggi tutti hanno fretta, è una possibilità da considerare, che ad un mio amico, anche se in piccolo, è realmente accaduta.
                  Chi ha esperienza per fare un paragone dei costi medi al mq?
                  ... Non si diventa vecchi per aver vissuto un certo numero di anni, si diventa vecchi perché si è abbandonato il nostro ideale.....

                  Comment

                  Working...
                  X