Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Un passo nel futuro della stampa digitale

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Un passo nel futuro della stampa digitale

    Massimiliano Pierini, direttore della fiera Viscom, ad Aprile, durante l'incontro con il gruppo di lavoro dove si definiscono le linee guida di come dovrà svilupparsi Viscom, insieme a Paola Sarco ed Andrea Boaretto ci presentarono l'idea di far sviluppare a DOXA una indagine di mercato per comprendere cosa sta succedendo nel mondo della stampa digitale.

    Le tecnologie, le applicazioni verticalizzate e la sempre più forte richiesta di personalizzazione sono in continua mutazione ed avere una fotografia dello stato attuale per decidere come agire nel futuro è stata la molla per mettere in moto questo progetto. 1.jpg



    E' stato creato un gruppo di lavoro con diversi influenzatori che hanno risposto alle domande della Doxa. Dopo una attenta analisi, il 13 ottobre, alle 17:30 la Doxa ha presentato il lavoro in fiera nell'area Talk. 2.jpg



    Situazione attuale e futura:
    il valore di questo mercato indicato da produttori e distributori di settore è pari a 1 miliardo di Euro con previsioni di crescita.
    Come potete vedere da questa foto che ho scattato durante la presentazione, la visione è estremamente positiva.

    La maggior parte dei clienti si trovano in Nord Italia, il 21% al Centro e il 17% al Sud e Isole. Tutti sono alla ricerca di applicazioni particolari e tanta personalizzazione. 2.jpg



    Oltre i settori classici, la tendenza di crescita è verso il settore tessile, l'interior decoration e la grande distribuzione per le modifiche di personalizzazione veloce negli spazi vendita.
    Il tessile è considerato il comparto più interessante dal 41% degli intervistati.
    3.jpg



    Per quanto riguarda il futuro della stampa digitale, si prospetta un futuro roseo sopratutto nei settori industriali che inizieranno ad adottare massivamente tecnologie di personalizzazione di massa. 4.jpg

    Altro aspetto evidenziato da Boaretto è che oltre ad essere vicini al cliente è indispensabile la collaborazione tra aziende a secondo del progetto da sviluppare. Serve un network di collaborazioni per avere maggiore flessibilità ed essere sempre pronti all'innovazione.

    Ultimo appunto emerso dalla ricerca è l'importanza della creazione di nuove figure professionali che riescano a contaminare, miscelare, integrare la stampa digitale con strategie di marketing, vendita o qualsiasi altro campo dove la stampa digitale non è neppure considerata. Questa figura diventerebbe un punto focale all'interno di ogni azienda in quanto la stampa digitale sarà sempre più coinvolta in processi che oggi neppure immaginiamo.

    In conclusione posso anch'io affermare che chi sta guardando oltre lo steccato, usando le stesse tecnologie presenti nel laboratorio e si sta connettendo con persone al di fuori della cerchia di questo mondo è già con un passo verso il futuro che, dati alla mano, è dalla vostra parte! 5.jpg
    Last edited by giovannire; 22-10-2016, 12:32:17.
    Sapere, Fare, Saper Fare, Far Sapere!
    Giovanni Re
    Community Manager
    ROLAND DG Mid Europe

  • #2
    Le foto non si vedono.
    Andrea - Seridea s.a.s. - Torino - www.seridea.it
    Serigrafia - Ricamo - Stampa digitale a ecosolvente e UV - Applicazione a caldo di vinile, borchie, strass
    STAMPA DIGITALE DIRETTA SU ABBIGLIAMENTO

    "Non soffro mai per le mie scelte, in genere sono le sofferenze a portarmi a compiere scelte importanti che devono portarmi ad un miglioramento" Fabio Mex

    Comment


    • #3
      Originalmente inviato da Deyo Visualizza messaggio
      Le foto non si vedono.
      Provo a caricarle direttamente
      Sapere, Fare, Saper Fare, Far Sapere!
      Giovanni Re
      Community Manager
      ROLAND DG Mid Europe

      Comment

      Working...
      X