Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Fare business con le connessioni

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Fare business con le connessioni

    business connessioni.jpg


    Durante Viscom 2015 ho tenuto il seminario "fare business con le connessioni" con un sottotitolo criptico ma chiarissimo: "dal guardare le cose al riguardare le persone." Abbiamo parlato di High Tech e sopratutto di High Touch perchè, come abbiamo discusso diverse volte in questi spazi, il nostro successo nell'economia e nelle relazioni umane dipenderà da quanto bene sapremo combinare gli elementi del bisogno umano di high touch con un mondo di high tech.

    Eccovi la presentazione.
    https://prezi.com/zordwmmb-ntw/fare-...-connessioni/#


    Durante il seminario abbiamo approfondito in maniera divertente come le connessioni umane possano portare dei benefici immediati alla propria attività. L'ho fatto con un semplice esercizio consegnando ad ogni partecipante un cartoncino dove su un lato c'era scritto "problema". Dopo aver scritto il problema ho fatto connettere la persona ad un vicino di sedia scambiandosi i cartoncini. A questo punto dovevano leggere reciprocamente i propri problemi e scrivere, nel lato "soluzione" la propria idea per risolvere il problema.



    Ci sono stati diversi problemi simpatici come "non trovo un fidanzato" o chi non trovava chi potesse realizzare un sito in e-commerce. E' bastato enunciare il problema a viva voce per trovare un fidanzato o chi realizzasse il sito e-commerce tra i presenti in sala.
    platea.jpg


    La cosa più interessante è stata aver analizzato le risposte di tutti dal quale è emerso che il problema più grande di una grande maggioranza di voi è.....

    IL TEMPO

    Per questo motivo ho inviato una email a tutti coloro che hanno partecipato al seminario condividendo un paio di appunti che adesso condivido anche con voi.

    Attached Files
    Sapere, Fare, Saper Fare, Far Sapere!
    Giovanni Re
    Community Manager
    ROLAND DG Mid Europe

  • #2
    Riaccendi la fiamma.


    E' passata quasi una settimana dal nostro incontro a Viscom e come succede dopo ogni evento si ritorna ai ritmi della vita quotidiana. La telefonata del cliente che ci fa arrabbiare, i preventivi, e sopratutto il tempo che non basta mai. Tempo per completare i lavori in sospeso, tempo da dedicare all'analisi delle strategie per far evolvere la propria azienda.

    Da quello che avete scritto nell'esercizio che abbiamo tenuto al seminario, sono queste le vostre "sofferenze", come dicono gli inglesi i vostri "pain". Le relative soluzioni indicate dal vostro dirimpettaio di sedia erano tra le più disparate e molte volte decisamente appropriate.

    Dal mio punto di vista la cosa più interessante è che avete messo per iscritto, nero su bianco, ciò che pensavate, condividendole con una persona sconosciuta. Insieme abbiamo ampliato la luce che ci ha indicato una sorta di strada da seguire.

    Non bisogna spegnere la fiamma, è proprio questo il motivo per il quale vi sto "rubando" del tempo.
    Un pò del tuo tempo per ricevere più tempo.
    Il mio dono odierno è questo breve testo estrapolato dalla discussione"Il grande tuffo" del Roland Forum.
    Dove è concentrato il focus della tua vita? Stai spendendo la maggior parte del tuo tempo in distrazioni? Delusioni? Richieste? O nel “Centro” nell'’area in cui risiedono i più alti raggiungimenti?

    Se pianifichi la tua settimana, assicurati che se ti poni degli obiettivi, il tuo focus deve essere concentrato il più possibile su queste cose che sono importanti per te.

    Il segreto per una vita piena di soddisfazione? Vivere almeno il 50% del tempo focalizzando l'’attenzione e le energie verso le cose importanti ma non urgenti, in modo da eliminare il carico di stress che spesso accompagna la vita delle persone davvero impegnate.
    Una vita e' appagante quando sappiamo dare al senso d'urgenza il posto e il valore che merita e ci ricordiamo che il risultato più importante da ottenere e' trascorrere la nostra vita facendo quelle cose che crediamo più importanti per noi.

    Per aiutarti nella pianificazione ti consiglio vivamente di scaricare e stampare questa paginetta A4 dove troverai la matrice Einsenhower, uno strumento molto utile per comprendere, gestire ed ottimizzare le attività urgenti ed avere più tempo per le cose importanti.
    Sapere, Fare, Saper Fare, Far Sapere!
    Giovanni Re
    Community Manager
    ROLAND DG Mid Europe

    Comment

    Working...
    X