Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Enterprise 2.0

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Enterprise 2.0

    Apparentemente questo evento non ha niente a che fare con Roland e con voi artigiani tecnologici. Ma la cosa interessante è che Enterprise 2.0 è il nuovo modo di conversare delle aziende con i loro partner, rivenditori o utenti finali. Ecco il motivo per il quale sono stato invitato a Milano a parlare di voi.

    Ho scritto un articolo sul nostro blog
    RolandBlog Blog Archive Artigiani Tecnologici, Creative Center, Marketing e dintorni, applicazioni - Enterprise 2.0
    dove ho raccolto alcuni pensieri, compresa questa ideuzza



    A fine manifestazione vi aggiornerò sull'evento.
    Sapere, Fare, Saper Fare, Far Sapere!
    Giovanni Re
    Community Manager
    ROLAND DG Mid Europe

  • #2
    Enterprise per me è un viaggio nello spazio, nel nostro spazio comune che in realtà è quello che ogni giorno ci cuciamo e disegnamo addosso come meglio ci serve.
    Il provenire da più e più mondi ci consente di creare sinergie diverse da quelle che immediatamente potrebbero venire in mente.
    Guardando la "mappa metropolitana" così d'acchito mi viene in mente che dentro c'è tutto quello che ora siamo noi, sicuramente la mappa continuerà ad evolversi.
    Vediamo che ci prospetta il futuro...
    ---------
    tecla- atos-greenfax-
    via f.lli grimm 40 -matera-0835386019-
    www.greenfax.it - [email protected]

    grafica - stampa grandi formati - allestimenti fieristici

    Comment


    • #3
      La mappa

      Originalmente inviato da greenfax Visualizza messaggio
      ...
      Guardando la "mappa metropolitana" così d'acchito mi viene in mente che dentro c'è tutto quello che ora siamo noi, sicuramente la mappa continuerà ad evolversi...

      Peccato che la rappresentazione attraverso la "mappa metropolitana" non sia corretta e presenti evidenti incongruenze...

      Comment


      • #4
        ...

        perchè non è così che siamo noi????
        ---------
        tecla- atos-greenfax-
        via f.lli grimm 40 -matera-0835386019-
        www.greenfax.it - [email protected]

        grafica - stampa grandi formati - allestimenti fieristici

        Comment


        • #5
          Originalmente inviato da TheWitch Visualizza messaggio
          Peccato che la rappresentazione attraverso la "mappa metropolitana" non sia corretta e presenti evidenti incongruenze...
          Potrei sapere quali in modo da capire la mia errata percezione o spiegarti l'eventuale inserimento forzato.

          Grazie
          Sapere, Fare, Saper Fare, Far Sapere!
          Giovanni Re
          Community Manager
          ROLAND DG Mid Europe

          Comment


          • #6
            In breve

            Originalmente inviato da giovannire Visualizza messaggio
            Potrei sapere quali in modo da capire la mia errata percezione o spiegarti l'eventuale inserimento forzato.

            Grazie

            No, Giò, non è la tua percezione a essere errata, è la scelta rappresentativa.

            La soluzione che hai utilizzato è di percorso.

            Si parte da un punto per raggiungerne un altro o in linea diretta o attraverso i cambi nelle "stazioni" deputate.
            Quelli sulla tua mappa sono percorsi fissi che si intersecano perdendo, di volta in volta, stazioni importanti.

            Facendo un breve esempio:
            se volessi partire dalla differenziazione per arrivare alle soluzioni (percorso lineare del Creative Center) sembra quasi che non possa affrontare 3D perché il 3D e le soluzioni sono due stazioni che sono collegate solo dal nodo stampa e taglio. E poi, perché il 3D è un capolinea?
            Ed è così per molti altri punti che non starò qui a elencare ma a me sembrano palesi.

            Forse una delle tue amate mappe mentali, seppur necessariamente più ingarbugliate (con giusta ragione, visto l'argomento) avrebbe risolto in modo più efficace e sicuramente più coerente il concetto.

            Spero di essere stata chiara e mi scuso se come al solito sono pignola ma continuo a credere che sia la grafica a dover essere di aiuto nel veicolare il significato e non il significato a doversi adattare a una bella grafica.

            p.s.: non si scrive Kakeashi? e hai dimenticato la stazione parallela ai Dealers

            Comment


            • #7
              Certo che ogni cosa si può migliorare,io interpreto questo "disegnino" come un "circuito integrato" e non "mappa metropolitana",quindi le informazioni,emozioni,cultura,Sapere,Fare,Saper Fare e Far Sapere,sono sempre collegate, quindi basta pigiare il tasto giusto e l'informazione ti arriva comunque...non sono sceso alla fermata "A.T." e ho perso la coincidenza con la linea verde o un'atra linea,ma è il "circuito"che mi informerà comunque...
              P.S.penso anche io che il Boss si chiami così Ikutaro Kakeashi , se di lui si parlava!!!
              Renzo Anselmi -Publiscreen-Orvieto

              Comment


              • #8
                Originalmente inviato da giovannire Visualizza messaggio
                Apparentemente questo evento non ha niente a che fare con Roland e con voi artigiani tecnologici. Ma la cosa interessante è che Enterprise 2.0 è il nuovo modo di conversare delle aziende con i loro partner, rivenditori o utenti finali. Ecco il motivo per il quale sono stato invitato a Milano a parlare di voi.

                Ho scritto un articolo sul nostro blog
                RolandBlog Blog Archive Artigiani Tecnologici, Creative Center, Marketing e dintorni, applicazioni - Enterprise 2.0
                dove ho raccolto alcuni pensieri, compresa questa ideuzza



                A fine manifestazione vi aggiornerò sull'evento.

                ed ecco perchè io, che oggi volevo dedicarmi alla mi afamiglia..., sono qui alle 18.20 a stampare i cartelloni che verranno appesi non ho ben capito dove durante l'evento......
                uffa....

                comunque concordo con la streghetta, Giovanni, la grafica mi ricorda MOLTO le linee della metropolitana milanese ed ho una certa impressione di percorsi obbligati ed altri che non si possano incontrare.... boh

                ma, ci vieni a salutare quando sarai qui?
                a presto
                Valeria
                Valeria

                morganti srl
                stampa - fotografia - grafica
                milano
                www.morgantimilano.it

                Comment


                • #9
                  Originalmente inviato da TheWitch Visualizza messaggio
                  No, Giò, non è la tua percezione a essere errata, è la scelta rappresentativa.
                  Ero tentato dalla rappresentazione di una delle mie mappe mentalia dal quale nasce questa idea di ramificazione.

                  Ma avevo un altro scopo che mi ha portato a questa soluzione per certi versi, come hai fatto notare, stilisticamente poco corretta.

                  Durante il meeting avrò a disposizione 5 minuti per parlare ad una platea di 800 aziende tra le più importanti in Italia. Buona parte, se non la totalità, non conoscono Roland e tantomeno la stampa digitale.

                  Non ci sarà tempo per parlare delle ramificazioni ma, come abbiamo a lungo discusso, le immagini sono quelle che rimangono in memoria. In questo caso l'uso della mappa di metropolitana ha la doppia valenza di spiegare e farsi ricordare. E' fuori dagli schemi, insieme a me parlerà LAGO e BTicino, loro useranno la solita slide powerpoint con i bullet. Quella Roland dovrebbe dare un po di freschezza, racconterò delle storie chiarendo dei concetti con quanto descritto sulle singole linee a prescindere dagli snodi.

                  Non credete che quando entraranno in metropolitana o vedranno una mappa un neurone accenderà una connessione con "Roland"?

                  io spero di si
                  Sapere, Fare, Saper Fare, Far Sapere!
                  Giovanni Re
                  Community Manager
                  ROLAND DG Mid Europe

                  Comment


                  • #10
                    certamente giovanni
                    complimenti a valeria, un abbraccio
                    ---------
                    tecla- atos-greenfax-
                    via f.lli grimm 40 -matera-0835386019-
                    www.greenfax.it - [email protected]

                    grafica - stampa grandi formati - allestimenti fieristici

                    Comment


                    • #11
                      Scopo

                      Originalmente inviato da giovannire Visualizza messaggio
                      ...
                      Non credete che quando entraranno in metropolitana o vedranno una mappa un neurone accenderà una connessione con "Roland"?

                      io spero di si

                      Valeria giustamente sottolineava come i percorsi non si incontrino nel grafico mentre, a parer mio, la realtà è di una interconnessione ben più complessa.

                      Quindi se lo scopo è quello di far ricordare Roland e non di far capire come Roland stessa sia il fulcro di una serie di iniziative/operazioni, allora potrebbe essere che tu abbia ragione.

                      Se invece pensi di spiegare a voce le interconnessioni "reali"... bhe... buona fortuna

                      Comment


                      • #12
                        lo sapevo !!!!!! SEI UN BEL VOLPONE!!!! e pure con un secondo fine eh ??????? )

                        Comment


                        • #13
                          Grazie Tecla, ma nessun merito io ho solo stampato dei "bei" cartelloni fatti in.......... PPT da quelli di enterprise, no comment
                          Valeria

                          morganti srl
                          stampa - fotografia - grafica
                          milano
                          www.morgantimilano.it

                          Comment


                          • #14
                            Comitato

                            Originalmente inviato da valeria morganti Visualizza messaggio
                            Grazie Tecla, ma nessun merito io ho solo stampato dei "bei" cartelloni fatti in.......... PPT da quelli di enterprise, no comment
                            Come non ti invidio
                            Perché non istituiamo il comitato per l'abolizione di PowerPoint? (e anche un po' di Word, va... )

                            Comment


                            • #15
                              Ciao, Strega, posso aggiungere al tuo elenco MS Publisher?
                              W..aleria...la clava!

                              Comment

                              Working...
                              X