Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Tutti dalla stessa parte

Collapse
X
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • #91
    Anch'io li ho letti tutti, non vedevo l'ora. A parte che tutti i pensieri sono molto belli, quello che mi ha colpito di più è stato vedere la faccia di Renzo Anselmi. Cavolo, pensavo fosse come in foto, invece, ha qualche anno in più, scherzo naturalmente, ma per me che ancora non conosco nessuno di persona, tranne Giovanni Re che ci siamo visti solo una volta nel 2008 al corso VersaWorks, il segno di riconoscimento è l'avatar, ed ho sempre pensato che Renzo fosse così. Ma comunque, non fateci caso, è solo un pensiero che mi è venuto e lo scritto.
    Quello che mi sento invece di confermare è: TUTTI DALLA STESSA PARTE

    Grazie
    Alessandro
    "Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all'improvviso vi sorprenderete a fare l'impossibile".
    -- San Francesco --

    Comment


    • #92
      ...buongiorno a tutti...è molto che non scrivo, ma ultimamente le fatiche del mio lavoro sono raddoppiate! Ho letto tutti i cartelli di ognuno di noi, e sinceramente mi hanno emozionato! Complimenti alle parole di tutti, alla solita poetica di Max, alla costanza dei più "anziani"(anche se alcune foto ingannano eh?? Renzo!). Le parole che ho letto mi fanno sempre di più essere orgoglioso di far parte di questo gruppo e mi danno quella spinta in più, che magari ogni tanto manca, per riprendere il cammino del mio lavoro! Volendo sempre imparare (vedi le parole di Kikko) e sempre condividere! Buona giornata a tutti..."dalla stessa parte!"
      Noi non vendiamo latte, pane, uova,
      farina o pasta. Noi produciamo idee, colori, sensazioni ed emozioni.
      Cose utili, uniche, fantastiche ed irripetibili!
      (cit. Renzo Anselmi)

      Tutto intorno a noi è in continua evoluzione e molti sono lì ad aspettare... cosa?
      Cambiate! Abbiate il coraggio di farlo! Non esiste nulla, nessun problema, che può limitare la
      vostra capacità di trasformare qualsiasi sogno in realtà.
      Quindi sognate, sognate pure, sognate tanto, ma dopo svegliatevi e costruite il vostro
      cambiamento!
      (cit. Fabio Tarte)

      FIRST di Spaziani A.
      Roma - Cesena
      http://www.first2051.it
      ROLAND GX24

      Comment


      • #93
        letti tutti e ne condivido la quasi totalità.
        W..aleria...la clava!

        Comment


        • #94
          All'inizio non volevo neppure partecipare, forse per un periodo di pigrizia mentale; fortunatamente Daniele mi ha "stanato" e spronato a ritornare a condividere.
          Anche se conoscevo la maggior parte dei pensieri delle persone che hanno scritto, mi ha fatto piacere leggerli, così come quelli degli A.T. che mi mancano ancora da incontrare.
          La nostra paura del peggio è più forte del nostro desiderio del meglio.

          Comment


          • #95
            Letti tutti. Quello che ne è venuto fuori, per me, era scontato. In tutti i pensieri lo scrittore ha aperto la porticina della sala macchine del forum e ha fatto vedere un pezzetto del motore. Quel motore che, all'inizio, stentava a partire. Non perchè non ne fosse stato in grado, ma perchè era un motore di un Ferrari impiantato in una carcassa di una Fiat Nuova 500 del '57; piccola e simpatica, ma inadeguata.
            Ora la carcassa ha preso forma e più passa il tempo e più il CX (coefficente di resistenza aereodinamica) di questa macchina si abbassa.
            Quel motore è il cuore sociale che batte all'interno di tutti noi. Belli o brutti, buoni o stro..i, quello che le emozioni possono dare è sempre costruttivo e mai distruttivo.
            Era inevitabile che questo accadesse. Specialmente con noi italiani del c...o, sempre, solo e comunque passionali.
            Ritornando ai pannelli, non pensate che questa iniziativa non abbia innescato curiosità nella categoria dei menefreghisti; il sentirsi "più furbi" degli altri porta inevitabilmente ad essere più curiosi ed interessati degli altri. Probabilmente se scoprono l'accesso al contenuto di questi pannelli, ne faranno incetta, se li stamperanno in piccole copie da rilegare e portarseli agli "esami" come i Bignami .
            Un saluto.

            Max
            Il coraggio senza la paura è solamente incoscienza.

            Comment


            • #96
              Oggi l'amico Angelo Pontini via Facebook mi ha detto : "Bella idea!!! Ancor meglio se fosse stampata e distribuita!!! Claps!!!"

              La mia risposta: Perchè no?
              Sapere, Fare, Saper Fare, Far Sapere!
              Giovanni Re
              Community Manager
              ROLAND DG Mid Europe

              Comment


              • #97
                Originalmente inviato da giovannire Visualizza messaggio
                Tre tipi di reazione.

                1. ll menefreghista.
                Lui ha visto i cartelli con aria di superiorità e non si è fermato a leggerne neppure uno.
                Non è curioso, non tiene conto delle informazioni che lo circondano. Lui detiene il sapere, è sicuro di conoscere il suo mestiere ed è convinto di farlo bene. E' quello che di solito dice: "ma che c... avranno da fare tutta sta gente su internet, perchè non pensano a lavorare".

                2. Il curioso
                Ha iniziato dal cartello di Mario ed ha continuato la lettura saltando qualche cartello. Quando trovava tra i pannelli quello di un suo cliente mostrava a tutti, con orgoglio, il suo pupillo.

                3. Voglio Capire
                C'è chi ha letto tanti cartelli, per essere sinceri sono state poche persone. La cosa importante è che dopo la lettura vedevi in loro un cambiamento. Una forma di comprensione, la sensazione che evitando la partecipazione alla conversazione si stia perdendo qualcosa.

                ...
                Innanzitutto complimenti per l'onestà: come ti avevo scritto in privato io credo che anche la migliore esperienza di uno di noi non cambierà mai una mentalità chiusa dalla nascita.
                Chi voleva capire spero inizi a frequentare questo posto in modo attivo per cogliere la grande occasioen di crescita che gli si prospetta: ma partecipare in modo attivo e non come quel dealer tanto spesso connesso e sempre con zero messaggi.
                Se io fossi stato un dealer ed avessi trovato un mio pupillo avrei evitato di mostrarlo, a meno che non ci fosse stato anche il mio intervento o fossi menzionato anche io nella sua esperienza: avere un forum, invece dal proprio dealer, come riferimento è, secondo me, una grossa sconfitta.
                Al menefreghista cosa vogliamo dire? I dealers dovrebbero essere la voce e la faccia di Roland sul territorio... ma forse lo sono molto più gli utenti che partecipano qui.
                Buona serata a tutti, dealer o artigiano che tu sia.

                Comment


                • #98
                  Originalmente inviato da Mex Visualizza messaggio
                  Se io fossi stato un dealer ed avessi trovato un mio pupillo avrei evitato di mostrarlo, a meno che non ci fosse stato anche il mio intervento o fossi menzionato anche io nella sua esperienza: avere un forum, invece dal proprio dealer, come riferimento è, secondo me, una grossa sconfitta.
                  Non l'ho mai vista in questi termini, e questo dimostra quanto siano utili lo scambio di opinioni ed il confronto.

                  Dovrò ricordarmi in futuro di rimarcare quanto la competenza e la disponibilità di Alessandro Caroè (responsabile del dealer Cravero) siano stati determinanti nella mia carriera di stampatore digitale.
                  Andrea - Seridea s.a.s. - Torino - www.seridea.it
                  Serigrafia - Ricamo - Stampa digitale a ecosolvente e UV - Applicazione a caldo di vinile, borchie, strass
                  STAMPA DIGITALE DIRETTA SU ABBIGLIAMENTO

                  "Non soffro mai per le mie scelte, in genere sono le sofferenze a portarmi a compiere scelte importanti che devono portarmi ad un miglioramento" Fabio Mex

                  Comment


                  • #99
                    Originalmente inviato da Deyo Visualizza messaggio
                    Non l'ho mai vista in questi termini, e questo dimostra quanto siano utili lo scambio di opinioni ed il confronto.

                    Dovrò ricordarmi in futuro di rimarcare quanto la competenza e la disponibilità di Alessandro Caroè (responsabile del dealer Cravero) siano stati determinanti nella mia carriera di stampatore digitale.
                    Io lo conosco da poco ma nel giro di qualche mese ho potuto avere prova della disponibilià, della competenza e dell'onestà, quella che lì per lì sembra non pagare ma che poi regala enormi soddisfazioni, di Alessandro Caroè e dell' ing. Cravero, una persona con cui ho finora dialogato solo telefonicamente ma sicuramente diversa dagli altri dealer che ho conosciuto (già il fatto di riuscire a parlarci per telefono mi sembra un conquista ).
                    Purtroppo so che Alessandro latita un po' sul forum ma è vero che è una di quelle figura che, come ho già più volte precisato ad alcune figure Roland, può generare solo crescita e, secondo me, è un esempio tangibile di quanto il parlar chiaro consolida qualsiasi rapporto.
                    Finiti gli elogi, torno al mio normale stato d'essere.

                    Comment


                    • Originalmente inviato da Mex Visualizza messaggio
                      ..
                      Finiti gli elogi, torno al mio normale stato d'essere.
                      Peccato che gli apprezzamenti si perderanno nella marea del forum, e invece potrebbero essere utili a chi è davanti a una scelta non solo di macchina ma anche di assistenza.

                      Chissà, un giorno magari esisteranno i cubetti verdi anche per i dealer, oppure tipo feedback ebay ...

                      Miao
                      Dei forti cambiamenti, del mondo che faremo, delle rinunce, dei sacrifici, di lottare ed amare, del caldo e del freddo, del futuro che stiamo scrivendo, dell'incertezza, delle svolte, del rinnovamento...


                      Io non ho paura

                      Buon anno, ragazze e ragazzi, buon anno di solo cose belle.

                      Comment

                      Working...
                      X