Annuncio

Collapse
No announcement yet.

info: come iniziare con i metallici?

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • #16
    salve, io tutti questi problemi di fissaggio nn li ho riscontrati. Hai provato a cambiare materiale?
    a parità di materiale Di sicuro il tempo di asciugatura è superiore rispetto all'SP540 ma a parte bback su cui devo metetre qualunque riscaldatore e ventola che ho nn ci sono problemi.

    Comment


    • #17
      Originalmente inviato da Deoprint Visualizza messaggio
      nico problema con l'argento puro quindi con tutta la gamma Argentata ( 25, A1, ect ) ho problemi di grip sul Monomerico Bianco va via totalmente appena passo il dito su, tutti gli altri mischiati con altri colori no problem, qualcuno saprebbe darmi una dritta ? Sul polimerico forse aggrappa meglio ? Ho provato a portare la temperature a 45 gradi ma inutilmente, niente non secca.
      Grazie anticipatamente
      Che il metallico puro sia meno "aggrappante" è una cosa nota e avresti dovuto esserne informato adeguatamente prima dell'acquisto.
      Se però viene via totalmente credo che tu abbia anche qualche problema di inchiostrazione nel profilo e/o di temperatura (quella di stampa e più importante di quella di asciugatura, perché il riscaldamento del materiale è proprio quello che prepara il materiale a ricevere il pigmento).
      Prova a mettere comunque un po' di grigio neutro in quadricromia: dovresti conservare la colorazione argento irrobustendo un po' la tenuta.

      Originalmente inviato da Deoprint Visualizza messaggio
      A che serve avere una macchina ecosolvent se poi devi laminare ? E cmq il problema rimane quando bisogna stampare grosse stampe con l'argento non puoi maneggiarle ne arrotolarle perchè ti si sporca tutto il resto . Io direi che questa macchina o questa opzione è da eliminare perchè non ha senso costi con la laminazione salirebbero all'inverso simile e non potrebbero essere più vendibili.
      Bisogna trovare un altro modo di far attecchire quel pigmento. Inoltre una cartuccia di questo metallico costa ben 160 € ditemi un po comprare una cosa che costa così tanto e poi scopri che non ti si attacca da nesusna parte.... ho una strana sensazione.
      La laminazione è una soluzione sempre consigliata, e su prodotti del genere non alza poi tanto il costo.
      I pigmenti metallici hanno i loro pregi e difetti, tutto sta a conoscerne i limiti e superarli. Stesso discorso per i costi.
      Certamente utilizzare supporti adatti e di buona qualità facilita il compito.
      Ma, ripeto, di tutto questo avresti dovuto essere informato.
      Ho anche io una strana sensazione...
      Andrea - Seridea s.a.s. - Torino - www.seridea.it
      Serigrafia - Ricamo - Stampa digitale a ecosolvente e UV - Applicazione a caldo di vinile, borchie, strass
      STAMPA DIGITALE DIRETTA SU ABBIGLIAMENTO

      "Non soffro mai per le mie scelte, in genere sono le sofferenze a portarmi a compiere scelte importanti che devono portarmi ad un miglioramento" Fabio Mex

      Comment


      • #18
        Originalmente inviato da pandamonium Visualizza messaggio
        salve, io tutti questi problemi di fissaggio nn li ho riscontrati. Hai provato a cambiare materiale?
        a parità di materiale Di sicuro il tempo di asciugatura è superiore rispetto all'SP540 ma a parte bback su cui devo metetre qualunque riscaldatore e ventola che ho nn ci sono problemi.
        Che materiale Utilizzi io attualmente ho Pvc Ritrama se hai qualche marca che hai utilizzato e che aggrappa bene potresti dirmi quale ?

        Comment


        • #19
          Originalmente inviato da Deoprint Visualizza messaggio
          Che materiale Utilizzi io attualmente ho Pvc Ritrama se hai qualche marca che hai utilizzato e che aggrappa bene potresti dirmi quale ?
          io attualmente utilizzo orajet e APa. per il tipo di lavoro che faccio mi servono 2 materiali di facile stampa e applicazione e con questi mi sono trovato benissimo. Apa in particolare mi ci sto trovando bene anche se pago leggermente + di Orajet ma in compenso stanno mettendo su tutte le gamme il sistema canalizzato FT...che per una differenza minima ti risolve tanti problemi in allestimento.
          faccio una domanda scema...visto che mi è capitato...ma l'ambiente in cui lavori? temperatua? umidità? come stocchi il materiale?

          Comment


          • #20
            Originalmente inviato da pandamonium Visualizza messaggio
            io attualmente utilizzo orajet e APa. per il tipo di lavoro che faccio mi servono 2 materiali di facile stampa e applicazione e con questi mi sono trovato benissimo. Apa in particolare mi ci sto trovando bene anche se pago leggermente + di Orajet ma in compenso stanno mettendo su tutte le gamme il sistema canalizzato FT...che per una differenza minima ti risolve tanti problemi in allestimento.
            faccio una domanda scema...visto che mi è capitato...ma l'ambiente in cui lavori? temperatua? umidità? come stocchi il materiale?
            Tutto Deumidificato ed ho per la polvere non posso ancora controllarlo ma non esageriamo posso ammettere che ci siano problemi per l'umidità ma non mettiamo in mezzo altre cose se no le macchine non potrebbero lavorare da nessuna parte.
            In compenso volevo chiederti una cosa visto che molti problemi li sto risolvendo con trattamenti vari:
            Sulla stampa in con ink bianco come fai a mettere i colori metallici ? A me sbavano se non "foro" il bianco è possibile qualche altro sistema più veloce ?

            Comment

            Working...
            X