Annuncio

Collapse
No announcement yet.

...a goccia a goccia, s'incide la roccia...

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • ...a goccia a goccia, s'incide la roccia...

    Buondì a tutti.

    Il titolo riflette i principi di ognuno di noi che caparbiamente porta avanti i propri obbiettivi nonostante le difficoltà.
    I tempi di realizzazione... : solo un dettaglio!
    Se questa filosofia la si antepone quando si è soliti dialogare ad esempio con un pantografo, come per incanto, delle soluzioni vengono alla luce.
    Naturalmente lavorando in questa direzione, l'altra filosofia, cioè quella de "il tempo è denaro" deve essere "affilata", cioè modellata ai minimi termini, concentrandoci essenzialmente sul tipo di qualità che alla fine saremo in grado di offrire, evitando d'immaginare, prima di iniziare, quanto tempo ci vorrà esattamente per portare a termine un "lavoraccio" che difficilmente abbraccerà il budget del cliente.
    Sembra essere un percorso iniziale che spetta ad ogni essere vivente.
    Con qualche sovraddosamento per l artigiano incisore......

    Benissimo.

    Vorrei il parere da parte vostra sulla possibilità di instaurare un "salotto" dove poter discutere in maniera piu' approfondita argomenti di incisoria.
    Relazionarsi secondo metodi di lavorazioni, richieste, problematiche,
    materiali, alternative, soluzioni, possibilità di lavoro. Insomma cercare di andare a "tavoletta" con il pantografo e sfruttare al massimo l'investimento che abbiamo fatto, e cominciare a ricavarne il meglio.

    Allora, sono sicuro che ognuno di noi riuscirà a capire e a farsi capire, a risolvere e a far risolvere.
    Se l'idea abbraccia almeno la metà delle nostre esigenze, sarebbe interessante quantomeno individuarci, intendo come artigiani che hanno un pantografo, e quindi riportare di seguito la nostra identità, la macchina che possediamo, e soltanto uno degli eventuali problemi che impedisce la riuscita del lavoro, cioè quello che riteniamo piu' difficile da risolvere.

    Inizio io, grazie a tutti e buon lavoro.





    Nome e Cognome: Silvio Galati
    Azienda: Style & Design
    Incisore: Egx600
    Metaza Mpx 80
    1' problema: Realizzare un anteprima grafica di una targa incisa,
    in maniera piu' realistica possibile.

  • #2
    ciao, si era già parlato appena finito il corso a febbraio di aprire una sezione apposita del forum per discutere solo di incisoria.
    purtroppo non si è ancora fatto niente

    per l'anteprima io a volte la faccio con Engrave studio da dove si possono selezionare i materiali dei vari supporti e vedere il lavoro finito.
    non è qual grancè di realismo, ma un'idea ce la da.

    Il calcolo del tempo, non dovrebbe essere un problema. In fondo sempre con EngraveStudio selezioni la velocità, ti fa vedere il percorso utensile e basterebbe poco far fare al software un conticino in più in secondi

    Questo è anche un mio problema, perchè mi è capitato di fare dei lavori che sono andati avanti per ore, con conseguente rumore.

    Comunque io ci sono:
    Giorgio Poletti
    GPDesign
    EGX 350

    Comment


    • #3
      ...a goccia a goccia s'incide la roccia...

      Bene Giorgio, aspettiamo di essere al completo, e partiamo sul serio

      Comment


      • #4
        siamo daccordo sulla necessità di creare una sezione di incisoria, l'avevo anche riportata su una mappa con il ns. Re. Credo ci stiano lavorando su.
        Nome e Cognome: Saponaro Tecla e Atos
        Azienda: Greenfax
        Località: Matera
        Incisore: Egx300
        ---------
        tecla- atos-greenfax-
        via f.lli grimm 40 -matera-0835386019-
        www.greenfax.it - [email protected]

        grafica - stampa grandi formati - allestimenti fieristici

        Comment


        • #5
          Mi accodo anche io...sarebbe la cosa migliore

          Per i problema di Silvio nel poter realizzare una buona anteprima della targa finita, in genere mi faccio la foto della targa che sia acciaio o altro materiale e poi mi vado a lavorare sopra se è il caso anche con photoshop finche non ottengo un risultato più o meno accettabile.

          Sottile Silvana e Antonella
          Graphic Creation
          EGX 300
          Silvana - GRAPHIC CREATION - Me

          Comment


          • #6
            Mi sembra più che giusto far partire questo forum richiesto da tanti di voi sulla sezione "cresci con noi".

            Lo scopo è proprio di crescere insieme, come dice Silvio, sfruttando al meglio le periferiche di incisione.

            Buon lavoro.
            Sapere, Fare, Saper Fare, Far Sapere!
            Giovanni Re
            Community Manager
            ROLAND DG Mid Europe

            Comment


            • #7
              Ci sono anch'io...

              egx350
              Claudio
              da Goito

              [email protected]

              Comment


              • #8
                Anche per l' incisoria, presenti....anche se non con una macchina roland.Spero che si sia comunque ben accetti!!! VENTURE VPE 31
                Ciao
                Campit
                Camarda Neon - Salerno -ITALY-EU

                Comment


                • #9
                  posso partecipare anchio anche se non ho macchine roland?
                  n. 01 clipper (franco elettronica), n. 01 flexicam, n. 01 gravograph
                  ciao
                  sara
                  idee... Via Marconi, 35 - oleggio (no)
                  www.ideerealizza.com

                  [SIZE="1"]SP300V - 2 PANTOGRAFI - 1 TAMPOGRAFIA (un colore)
                  STAMPANTE SUBLIMATICA (A4) - 1 LASER co2 - 1 PRESSA PER MAGLIETTE[
                  /SIZE]

                  Comment


                  • #10
                    no, a te non ti vogliamo

                    Comment


                    • #11
                      Giovanni...siamo pronti per il corso"vero" per le nostre macchine!!!!quando????
                      Renzo Anselmi -Publiscreen-Orvieto

                      Comment


                      • #12
                        Problematiche "comuni"

                        Perchè non proviamo a descrivere la nostra difficoltà rispetto ad uno dei problemi sostanziali? Vediamo quanti hanno lo stesso problema, e quanti non sanno come procedere. Siamo qui tutti riuniti per aiutarci, magari la strada alla soluzione non è semplicissima, ma ci possiamo provare.

                        Ad esempio, come già accennato, io ho un problema indiretto con l'incisoria, per quanto concerne l'anteprima grafica da fornire al cliente.
                        Di solito quando il supporto da incidere non è previsto nel software, fotografo anch'io la targa, e con il Free Hand, riesco rapidamente a simulare un'anteprima, ma purtroppo dal reale è distante. Ma supponiamo che al cliente voglia far intendere un esempio come l allegato.
                        Posso anticipare con qualche programma una di queste interpretazioni?
                        Attached Files

                        Comment


                        • #13
                          Sulla prima immagine che hai messo con la scritta azzurra...io in genere mi aiuto con corel draw...con la funzione strumento contorno interattivo e lo coloro del colore ch emi interessa.
                          Silvana - GRAPHIC CREATION - Me

                          Comment


                          • #14
                            Sulla prima... ma seconda e terza...
                            Il discorso è questo: un'anteprima quasi reale, potrebbe convincere prima il cliente, come potrebbe portarci via del tempo prezioso!
                            In alcuni casi basta avere un campione, in altri è necessaria l'anteprima, e spesso il cliente trova da ridire se il risultato è diverso da quello anticipato.
                            Molti di noi, intendo artigiani, non di questo forum, che ho conosciuto durante la ricerca di mercato, prima di avviare l'attività, non usano l'anteprima. Cioè hanno dei campioni, il resto devi immaginartelo. Per me oggi è piu' facile immaginare il risultato, ma mi rendo conto che per il cliente, risulta davvero improbabile che possa immaginare l'effetto o altra cosa che intendiamo suggerirgli. Io personalmente, a quel tempo, avrei avuto bisogno di qualcosa in piu' affinchè l'artigiano avesse potuto convincermi sul da farsi...
                            Immaginare, non è per niente facile, bisogna convincere questi clienti...

                            Comment


                            • #15
                              se è solo un problema di anteprima, considerando che i materiali hanno una lucentezza non riproducibile ed il monitor altera, le stampanti laser hanno un loro profilo, l'anteprima non sarà mai fedele. se è giusto per avere un'idea puoi accostare i materiali scansionati dall'originale, fai una banca dati e l'idea è pronta
                              ---------
                              tecla- atos-greenfax-
                              via f.lli grimm 40 -matera-0835386019-
                              www.greenfax.it - [email protected]

                              grafica - stampa grandi formati - allestimenti fieristici

                              Comment

                              Working...
                              X