Annuncio

Collapse
No announcement yet.

foto effetto puntinato per incisone laser

Collapse
X
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • #16
    lo scopo di lucro ti spiego, prima si prendeva 5 euro, adesso vuole 20 euro a foto per l'esattezza, la maiolica viene venduta a 20 euro massimo, quindi è un'esagerazione, dato che il tipo in questione è stato aiutato da un forum tipo questo per trovare la soluzione

    Comment


    • #17
      ciao Spenny buongiorno, quando la apro la vedo male forse devi inviarmela direttamente

      Comment


      • #18
        Ho trovato questa discussione che mi era sfuggita, il lucratore in questione sono io, ora chi mi conosce sa bene che non ho problemi a condividere trucchi del mestiere o insegnamenti. Per raggiungere la qualità attuale delle mie foto incisioni ci ho messo molti mesi.
        Quando mi ha contattato e mi ha detto di non riuscire a incidere le foto l'ho aiutato volentieri, mi ha detto che voleva solo incidere qualcosa da regalare agli amici ecc... gli ho spiegato i vari passaggi sia su corel che su photoshop, il problema è che lui voleva le foto pronte e non imparare come farle quindi gli ho detto che a 5 euro a foto gliele avrei fatte io. Naturalmente quando ho scoperto che lui aveva aperto un sito di vendita e che le incisioni se le faceva pagare fino a 60 euro gli ho detto che in quel caso gli avrei fatto 15-20 euro a foto come compenso per il lavoro svolto, ( considerando il tempo e le licenze dei programmi che lui non voleva acquistare) gli ho anche proposto di acquistare uno dei vari software adatti allo scopo ma mi ha risposto che 300 euro erano troppe solo per preparare le foto.
        La stessa cosa la sta facendo un utente registratosi poco tempo fa sul forum, ha acquistato un gx24 usato a un quarto del suo valore e non sapendolo usare ha chiesto aiuto, l'ho aiutato al telefono e persino su skype con la videochiamata, mi diceva che non facendo questo lavoro lo avrebbe usato solo per farsi qualche adesivo o qualche maglietta, quando mi ha detto quale materiale usare io gli ho detto di contattare siser o shockline, mi richiama poco dopo dicendomi che (giustamente) senza partita iva non gli vendevano niente, allora essendo lui in toscana l'ho indirizzato da David o Andrea per l'acquisto del materiale. Appena 2 giorni dopo trovo su internet decine di annunci sulla vendita di adesivi e magliette in quella zona ! Avevo intuito la presa per i fondelli infatti gli ho dato solo le nozioni base, ora immaginate un cliente che si faccia fare una t-shirt da lui e magari la paga 5-6 euro (usa il, ferro da stiro), se lo stesso cliente capita da un artigiano VERO li in toscana e gli chiede 15 euro per la maglietta secondo voi non gli dirà come mai un suo "collega" pur utilizzando lo stesso plotter la vende a un terzo ? Il cliente comprenderà le varie spese dell'artigiano o penserà che lo vuole truffare ?
        Giuseppe Greto
        Incisioni e tagli laser (160x100cm 90W + 150w)

        FB CENADISTORE
        Tw CENADISTORE

        Comment


        • #19
          Originalmente inviato da greto82 Visualizza messaggio
          Ho trovato questa discussione che mi era sfuggita, il lucratore in questione sono io, ora chi mi conosce sa bene che non ho problemi a condividere trucchi del mestiere o insegnamenti. Per raggiungere la qualità attuale delle mie foto incisioni ci ho messo molti mesi.
          Quando mi ha contattato e mi ha detto di non riuscire a incidere le foto l'ho aiutato volentieri, mi ha detto che voleva solo incidere qualcosa da regalare agli amici ecc... gli ho spiegato i vari passaggi sia su corel che su photoshop, il problema è che lui voleva le foto pronte e non imparare come farle quindi gli ho detto che a 5 euro a foto gliele avrei fatte io. Naturalmente quando ho scoperto che lui aveva aperto un sito di vendita e che le incisioni se le faceva pagare fino a 60 euro gli ho detto che in quel caso gli avrei fatto 15-20 euro a foto come compenso per il lavoro svolto, ( considerando il tempo e le licenze dei programmi che lui non voleva acquistare) gli ho anche proposto di acquistare uno dei vari software adatti allo scopo ma mi ha risposto che 300 euro erano troppe solo per preparare le foto.
          La stessa cosa la sta facendo un utente registratosi poco tempo fa sul forum, ha acquistato un gx24 usato a un quarto del suo valore e non sapendolo usare ha chiesto aiuto, l'ho aiutato al telefono e persino su skype con la videochiamata, mi diceva che non facendo questo lavoro lo avrebbe usato solo per farsi qualche adesivo o qualche maglietta, quando mi ha detto quale materiale usare io gli ho detto di contattare siser o shockline, mi richiama poco dopo dicendomi che (giustamente) senza partita iva non gli vendevano niente, allora essendo lui in toscana l'ho indirizzato da David o Andrea per l'acquisto del materiale. Appena 2 giorni dopo trovo su internet decine di annunci sulla vendita di adesivi e magliette in quella zona ! Avevo intuito la presa per i fondelli infatti gli ho dato solo le nozioni base, ora immaginate un cliente che si faccia fare una t-shirt da lui e magari la paga 5-6 euro (usa il, ferro da stiro), se lo stesso cliente capita da un artigiano VERO li in toscana e gli chiede 15 euro per la maglietta secondo voi non gli dirà come mai un suo "collega" pur utilizzando lo stesso plotter la vende a un terzo ? Il cliente comprenderà le varie spese dell'artigiano o penserà che lo vuole truffare ?
          Per queste ragioni poco tempo fa ho polemizzato sul fatto che troppi utenti non professionisti ricevono in pochi minuti informazioni che noi otteniamo dopo mesi di lavoro ed investimenti. Per questo ho lanciato la proposta di rendere riconoscibili i privati dai professionisti. Anche per evitare che facciano concorrenza sleale ai colleghi nella zona.

          Comment


          • #20
            complimenti Greto per la preparazione del file con la bambina,
            io, che detto tra noi sono un pivello al tempo feci alcune prove ma non riuscii ad ottenere quella nitidezza nell'immagine da passare al laser
            ​tutto ciò che credi di scegliere in libertà è solo la miglior opzione possibile che ti puoi permettere in quell'istante,
            è il tuo limite, forse momentaneo, è il risultato dei tuoi sforzi e del tuo impegno,
            quello che puoi è ciò che sei

            Comment


            • #21
              Ciao, grazie, per raggiungere quel livello ci ho messo mesi, ora faccio tranquillamente incisioni fotorealistiche fino a 1000dpi, se ti serve qualche conversione fammelo sapere, gratis ovviamente
              Giuseppe Greto
              Incisioni e tagli laser (160x100cm 90W + 150w)

              FB CENADISTORE
              Tw CENADISTORE

              Comment


              • #22
                purtroppo non sono ancora dotato di laser e fino ad ora non ho mai preso in considerazione quella tecnica per fotoincidere con l'EGX 350, ho sempre pensato che era una preparazione ad hoc per il laser
                solitamente vado con 3DEngrave e i piccoli lavori li faccio con l'MPX 90
                uno di questi giorni faccio una prova giusto per vedere cosa viene fuori con quel file sopra,
                si sa mai che trovo un'altra strada
                ​tutto ciò che credi di scegliere in libertà è solo la miglior opzione possibile che ti puoi permettere in quell'istante,
                è il tuo limite, forse momentaneo, è il risultato dei tuoi sforzi e del tuo impegno,
                quello che puoi è ciò che sei

                Comment


                • #23
                  Attenzione alle dimensioni, se io preparo una foto 10x15 deve essere incisa 10x15 se si ridimensiona visivamente non si nota molto ma il risultato cambia moltissimo, mandami una foto e le dimensioni di quello che vorresti incidere e te la preparo.
                  Giuseppe Greto
                  Incisioni e tagli laser (160x100cm 90W + 150w)

                  FB CENADISTORE
                  Tw CENADISTORE

                  Comment


                  • #24
                    @ Greto
                    Per come ho letto ( io la vedo così ) non devi giustificarti se per una foto prendi 5 o 20 euro, si tratta di lavoro e non di favore personale,
                    hai tutto il diritto di imporre i Tuoi prezzi e non quelli del cliente che se non accetta è libero di rivolgersi altrove, poi se vuoi fargli
                    un prezzo personale o uno sconto non te lo dovrebbe chiedere lui.
                    Purtroppo di queste cose ne succedono tutti i giorni e dappertutto, figuriamoci in rete, questo episodio mi ha fatto andare indietro
                    nel tempo, tempo in cui la sera puntuale un " amico " mi chiedeva consigli e piccoli aiuti che consistevano in file già pronti
                    che ho sempre dato gratis, quando ho scoperto che io facevo beneficenza e lui incassava fior di quattrini, ho preso il telefono e l'ho avvisato
                    che la musica era cambiata, che per ogni lavoro o file il prezzo era da stabilire al vaglio del lavoro e che ogni lavoro sarebbe stato fatturato
                    regolarmente.
                    Conclusione, non mi ha più chiamato, non è più entrato nel mio forum, frequenta adesso altri forum e persone a detta sua che sono migliori,
                    perchè i lavori che chiede glieli fanno per una miseria e sopratutto in nero.
                    Da quando degli amici mi hanno riferito queste cose, sono contento per lui e per chi gli fà i lavori, mangio di più ed ho qualche pensiero in meno.
                    Pino, quando ci vediamo in questi giorni ti dirò chi è questo signore, che fra l'altro fa anche altre cose e come lui te ne potrei citare altri
                    che in questo momento ci stanno anche leggendo qui in RF.
                    Lascia perdere le chiacchere, vai avanti col tuo lavoro e complimenti per la dignità che hai dimostrato rispolverando il topic, ti ammiro.
                    Aurelio

                    Comment


                    • #25
                      Originalmente inviato da greto82 Visualizza messaggio
                      Attenzione alle dimensioni, se io preparo una foto 10x15 deve essere incisa 10x15 se si ridimensiona visivamente non si nota molto ma il risultato cambia moltissimo, mandami una foto e le dimensioni di quello che vorresti incidere e te la preparo.
                      grazie dell'indicazione la terrò a mente

                      le cose comunque sono due,
                      la prima era raggiungere il tuo risultato (che inizialmente era per aiutare il tipo ma poi ha preso il senso della sfida e dell'imparare qualcosa in più)
                      questa mattina ho ripreso in mano i file in questione e con Photoshop direi che ci sono arrivato molto vicino,
                      il mio è un po' meno chiaro ma sono riuscito ad evidenziare meglio i bordi, la sabbia, bisognerebbe poi provarlo per vedere il risultato

                      la seconda è proprio come provarlo,
                      non avendo una laser ma l'EGX, a me serve un file con i tracciati cosa che invece non è
                      e nella vettorializzazione dell'immagine ricavata viene fuori una brutta roba
                      come posso procedere per utilizzarlo al meglio?
                      per questo, come ti dicevo sopra, pensavo e credo tutt'ora che sia un procedimento che si addice ad una incisione laser
                      per il modo in cui elabora ed utilizza il file

                      per esempio, ho tante immagini della mia città, piazza, fontana, duomo, scorci vari....
                      che un tempo andavano montate in quadri su lastra argento, ora la ditta che le realizzava non le produce più ma siccome gli originali glieli avevamo forniti noi ci ha reso indietro il materiale e le immagini preparate,
                      ecco queste sono simili a quelle di cui parliamo sopra ma riesco ad utilizzarle al meglio solo con il fotoincisore MPX-90
                      di conseguenza immagini a grandezza limitata 80x80 che è un po' pochino
                      con l'EGX-350 ho fatto dei tentativi ma da quelle immagini e con 3DEngrave (metodo Gatto)
                      non riesco ad ottenere risultati decenti, ho bisogno di una bella foto (d'epoca perché ora non tutti gli scorci sono ancora esistenti e fotografabili, tipo le porte d'accesso alla città)
                      che strada potrei percorrere?
                      ​tutto ciò che credi di scegliere in libertà è solo la miglior opzione possibile che ti puoi permettere in quell'istante,
                      è il tuo limite, forse momentaneo, è il risultato dei tuoi sforzi e del tuo impegno,
                      quello che puoi è ciò che sei

                      Comment


                      • #26
                        Buonasera, sono una new entry del blog. Ho acquistato da poco un incisore laser da 40w Co2 (quelle cinesate lla su ebay).
                        Ho fatto un bel po di test, alcuni me li so anche già venduti
                        Vorrei però provare a fare una foto incisione con un file preparato da chi ha molta più esperienza di me, qualcuno potrebbe aiutarmi in tal senso?
                        Inoltre il software fa abbastanza pena, anzi sono 2 per l'esattezza, CorelLaser e LaserDRW, conoscete qualcosa di meglio?
                        Grazie in anticipo per le eventuali risposte

                        Comment


                        • #27
                          Ciao, mandami una foto e te la preparo.
                          Purtroppo su quei "giocattoli" sei obbligato ad usare i software che ti danno loro perchè altrimenti la scheda di controllo non li riconoscerebbe. Puoi comunque usare altri software e poi importare i file in Corellaser o laserdrw.
                          Ciao
                          Giuseppe Greto
                          Incisioni e tagli laser (160x100cm 90W + 150w)

                          FB CENADISTORE
                          Tw CENADISTORE

                          Comment


                          • #28
                            Originalmente inviato da srudioprestige Visualizza messaggio

                            Per queste ragioni poco tempo fa ho polemizzato sul fatto che troppi utenti non professionisti ricevono in pochi minuti informazioni che noi otteniamo dopo mesi di lavoro ed investimenti. Per questo ho lanciato la proposta di rendere riconoscibili i privati dai professionisti. Anche per evitare che facciano concorrenza sleale ai colleghi nella zona.
                            Questa vecchia discussione potrebbe darci risposte per una struttura più "chiusa" per i professionisti. Dove i neofiti non potranno accedere ma potranno conoscere i più bravi di voi per ottenere supporto ed assistenza possibilmente con una monetizzazione di quanto verrà fatto.

                            E' un cambio epocale ma credo sia arrivato il momento per metterlo in atto. Ne parlavamo in fiera con Tratto e rileggendo queste righe ne sono sempre più convinto. Vorrei capire con voi come fare per "scremare" e suddividere i partecipanti.
                            Sapere, Fare, Saper Fare, Far Sapere!
                            Giovanni Re
                            Community Manager
                            ROLAND DG Mid Europe

                            Comment


                            • #29
                              Anni fa usavo skype e le "chiamate a pagamento"
                              Mi chiamavano, gli spiegavo le cose e poi incassavo. Non ha funzionato benissimo...
                              Secondo me una piattaforma web sarebbe più gestibile. Io sto girando l'Italia a fare corsi di uso, manutenzione e pulizia dei laser. Si fanno il corso e iniziano subito a lavorare dal giorno dopo
                              Giuseppe Greto
                              Incisioni e tagli laser (160x100cm 90W + 150w)

                              FB CENADISTORE
                              Tw CENADISTORE

                              Comment


                              • #30
                                Originalmente inviato da giovannire Visualizza messaggio

                                Questa vecchia discussione potrebbe darci risposte per una struttura più "chiusa" per i professionisti. Dove i neofiti non potranno accedere ma potranno conoscere i più bravi di voi per ottenere supporto ed assistenza possibilmente con una monetizzazione di quanto verrà fatto.

                                E' un cambio epocale ma credo sia arrivato il momento per metterlo in atto. Ne parlavamo in fiera con Tratto e rileggendo queste righe ne sono sempre più convinto. Vorrei capire con voi come fare per "scremare" e suddividere i partecipanti.
                                Gli utenti professionisti hanno partita iva pec etc.. basterebbe fare le iscrizioni solo tramite pec e una verifica della partita iva in fase di iscrizione, iscrivendosi con il nome della ditta
                                Andrea Finistauri

                                Comment

                                Working...
                                X