Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Consiglio stampante per etichette

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Consiglio stampante per etichette

    Salve a tutti!sono un produttore di insegne luminose che opera in sicilia,adesso visto la richiesta dei nostri clienti vorrei stampare etichette ma non so completamente che macchinario ci vuole.Quelle piu richieste dai nostri clienti sono quelle dei bar,fiorai,profumerie con il solito fondo argentato o colore oro con la pubblicità del locale,ma vorrei essere anche all'altezza di stampare etichette per i detersivi o bottiglie in genere,sapete consigliarmi su cosa acquistare e i costi che avrebbe un impianto di stampa di questo tipo?

  • #2
    Originalmente inviato da PROGRAFIC Visualizza messaggio
    Salve a tutti!sono un produttore di insegne luminose che opera in sicilia,adesso visto la richiesta dei nostri clienti vorrei stampare etichette ma non so completamente che macchinario ci vuole.Quelle piu richieste dai nostri clienti sono quelle dei bar,fiorai,profumerie con il solito fondo argentato o colore oro con la pubblicità del locale,ma vorrei essere anche all'altezza di stampare etichette per i detersivi o bottiglie in genere,sapete consigliarmi su cosa acquistare e i costi che avrebbe un impianto di stampa di questo tipo?
    Prendi un Roland Sp 300 luce 70cm e vai tranquillo.
    Meglio il 540 luce 137cm.É più versatile ci stampi di tutto banner vetrofanie ect.
    Ciao, Piero
    URBANO MULTISERVIZI -Ricamo & Stampa Digitale - 70016 Noicàttaro (BA) - Via Pietro Nenni, 10
    www.urbanomultiservizi.eu[email protected]
    Ricamatrici: TAJIMA 10 Teste - TAJIMA 4 Teste - IMBRO 1 Testa
    ROLAND Sp 540 - MUTOH Rj 900 - SUMMA Cut D60 - Laser Color KONICA MINOLTA - 3 Termopresse - Rifilatrice 100cm NEOLT - Tagliarisme

    Comment


    • #3
      Noi le stampiano tranquillamente con l'SP o con le Xerox le prefustellate.Per quanto riguarda olii,vini ecc non ci si ritrova con i costi perchè gli etichettifici hanno costi nettamente più bassi.
      Il vantaggio di essere intelligente è che si può
      sempre fare l'imbecille,mentre il contrario è del tutto impossibile!
      Woody Allen

      Comment


      • #4
        ciao...

        Originalmente inviato da PROGRAFIC Visualizza messaggio
        Salve a tutti!sono un produttore di insegne luminose che opera in sicilia,adesso visto la richiesta dei nostri clienti vorrei stampare etichette ma non so completamente che macchinario ci vuole.Quelle piu richieste dai nostri clienti sono quelle dei bar,fiorai,profumerie con il solito fondo argentato o colore oro con la pubblicità del locale,ma vorrei essere anche all'altezza di stampare etichette per i detersivi o bottiglie in genere,sapete consigliarmi su cosa acquistare e i costi che avrebbe un impianto di stampa di questo tipo?
        evito di parlare di prezzi...ma posso darti una idea...
        devi fare un investimento pari ad un'automobile suv mercedes...tanto per iniziare....
        per fare cio' che vuoi fare...
        gli impianti stampa dipende dal tipo di stampa e di macchina che hai acquistato
        vanno da un pieno di benzina della tua auto a tre volte tanto secondo il tipo di etichetta...

        altrimenti ti devi adattare a qualche plotter...con costi decisamente piu' bassi e impianti a costo zero, consigliato.

        un consiglio scansonato da esperto in materia:
        non si puo' fare tutto...
        lascia stare...occupati di altra tipologia di produzione...visto i costi e i tempi...
        mik

        Comment


        • #5
          Ma,Michele una volta avviata la produzione con i minimi quantitativi del caso non risultano più economiche queste macchine anzichè i plotter?Faccio per dire,su 10000 etichette di un olio non è più caro il plotter?In fondo dovrebbe essere come l'Offsett col digitale?Tipo 100 volantini in digitale non c'è problema ma se i volantini diventano 5000 risulta più conveniente l'Offsett?
          Il vantaggio di essere intelligente è che si può
          sempre fare l'imbecille,mentre il contrario è del tutto impossibile!
          Woody Allen

          Comment


          • #6
            grazie per le risposte...lo so già che è meglio dedicarsi ad una sola cosa però in questi tempi con il poco lavoro che c'e ci dobbiamo arrangiare purtroppo a fare tutto per riempire gli spazi di fermo...questo tipo di plotter fa sia stampa che taglio?in un sito ho visto delle etichettatrici a trasferimento termico con i nastri gia pronti che penso saranno già pre tagliati nelle più svariate forme...sapete qualcosa in merito?

            Comment


            • #7
              L' Sp 300 stampa e taglia ed ha una luce di circa 73 cm di stampa,il fratello maggiore è l'SP 540 che invece arriva a 137.L'ultima versione di questi plotter ha come sigla VP(300/540)ma gli SP li trovi ancora nuovi e spendi meno.Per le etichette a trasferimento termico non so dirti nulla ma diverse marche fanno le prefustellate in fogli A4 comode per la stampa laser/led con base argento e oro e di diverse forme e dimensioni,io le uso molto e le trovo comode,sono le preferite dai fiorai perchè,essendo di carta adesiva e non di pvc,non si scollano con l'acqua e stampi a colori tranquillamente.Io personalmente ho l'SP e ancora benedico i soldi spesi.La scelta del plotter è soggettiva,io ho già un 160 cm e mene serviva uno piccolo ma se hai la possibilità anch'io ti consiglio il 540 perchè co la luce maggiore(137) ci fai di più.
              Last edited by doubledi; 11-04-2009, 10:42:55.
              Il vantaggio di essere intelligente è che si può
              sempre fare l'imbecille,mentre il contrario è del tutto impossibile!
              Woody Allen

              Comment


              • #8
                grazie per le risposte,ovviamente come si dice al mio paese se uno si deve ubriacare deve farlo con del vino buono...quindi sono più propenso ad acquistare un sp540,cmq penso che una stampante per le prefustellate costa molto di meno solo che dovrei vedere se ne trovo qualcuna in qualche sito..

                Comment


                • #9
                  Originalmente inviato da doubledi Visualizza messaggio
                  ma diverse marche fanno le prefustellate in fogli A4 comode per la stampa laser/led con base argento e oro e di diverse forme e dimensioni
                  Mi sai dire anche in pvt chi vende queste etichette che non riesco a trovarle ?
                  Grazie
                  Lorenzo

                  Comment


                  • #10
                    Originalmente inviato da loghatto Visualizza messaggio
                    Mi sai dire anche in pvt chi vende queste etichette che non riesco a trovarle ?
                    Grazie
                    Lorenzo
                    Etichette Tico
                    Ciao
                    PUBBLISTAMPA
                    Assemini (Ca)

                    Non perdere tempo seduto sulla riva del fiume, il cadavere del nemico non passerà mai e i pesci sono scappati!
                    https://www.facebook.com/manolo.gallus?fref=ts

                    Comment


                    • #11
                      Grazie,
                      non avevo visto che facevano anche le fustellate oro e silver.
                      Saluti
                      Lorenzo

                      Comment


                      • #12
                        ciao..

                        Originalmente inviato da doubledi Visualizza messaggio
                        Ma,Michele una volta avviata la produzione con i minimi quantitativi del caso non risultano più economiche queste macchine anzichè i plotter?Faccio per dire,su 10000 etichette di un olio non è più caro il plotter?In fondo dovrebbe essere come l'Offsett col digitale?Tipo 100 volantini in digitale non c'è problema ma se i volantini diventano 5000 risulta più conveniente l'Offsett?
                        non fare i confronti con l'offset a foglio...l'etichetta è tutt'altro mestiere...e tutt'altro mercato...

                        devi fare quantitativi elevati per starci dentro...
                        intanto è difficile trovare chi ti fa 10.000 pezzi da olio...(te ne chiedono 1.000-2.000) cosi' come comincia a diventare difficile chi ti fa 10.000 pezzi da vino...e non solo da vino...le cantine e le aziende in genere hanno difficoltà a fare quantità...e se ti immetti su un mercato della quantità-...inevitabilmente ti inserisci in un settore dove le aziende piu' grandi e piu' attrezzate ti batto sono su ogni fronte prezzo incluso...vista la fame di mercato sulle etichette...ormai i margini sono da fame...(da agente piu' che da produttore)

                        meglio un plotter...è piu' versatile..puo' farti l'etichettina...come molti altri lavori...e il prezzo ha un margine già piu' soddisfacente...
                        mik

                        Comment


                        • #13
                          Esatto Manolo!Anch'io uso quelle,a me hanno mandato anche il nuovo software per impaginare le etichette penso che se vai sul sito te lo mandano senza problemi
                          Il vantaggio di essere intelligente è che si può
                          sempre fare l'imbecille,mentre il contrario è del tutto impossibile!
                          Woody Allen

                          Comment


                          • #14
                            Scusa Mik non ho visto che avevi scitto.Anc'io uso l'SP per le etichette,per esempio ho una cliente che fabrica gel e gliele faccio col plotter anzichè in serigrafia così mi sbrigo prima e posso sbizzarrirmi di più con la grafica,io pensavo che il collega volesse fare tirature più grandi ma se gli bastano i 1000/2000 pezzi val la pena si prenda uno stampa e taglia così può fare anche altro.
                            Il vantaggio di essere intelligente è che si può
                            sempre fare l'imbecille,mentre il contrario è del tutto impossibile!
                            Woody Allen

                            Comment

                            Working...
                            X