Annuncio

Collapse
No announcement yet.

adesivi stampa e taglio speculari

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • adesivi stampa e taglio speculari

    Ciao a tutti , devo stampare 500 adesivi tondi di 5 cm. di diametro da attaccare all'interno dei vetri delle auto, quindi con il mio sp540v pensavo di utilizzare la funzione stampa e taglio, stampa speculare su vinile trasparente poi laminazione con vinile bianco e per finire il taglio, e qui casca l'asino... la laminazione bianca mi coprirà i crocini di registro e quindi non riuscirò a tagliare i cerchietti, oltretutto il taglio dovrà essere molto preciso quindi sarò costretto ad impostare una dimensione pagina piccola. L'unica soluzione che a me viene in mente è di laminare a mano e non con la calandra facendo delle piccole bande per evitare di coprire i crocini. Avete altre idee... fatemi sapere
    Roberto - Graphic Producer
    Il cliente non ha sempre ragione;
    anche io non ho sempre ragione:
    dal dubbio può nasce l'armonia!

  • #2
    Io ho fatto così e funziona.
    Stampo speculare sul trasparente inserendo un rettangolo esterno che mi fa da registro. Sul pvc bianco stampo lo stesso rettangolo con all'interno i crocini di registro. Dopo rifilo il pvc bianco seguendo il rettangolo stampato e lo attacco ( a mano o con calandra) sul pvc trasparente. Poi procedo con il plotter da taglio
    Ricorda di lasciare i margini corretti ai lati del pvc trasparente e non fare dei rettangoli troppo grandi. Lascia riposare le stampe alcune ore, meglio una giornata intera per far asciugare l'inchiostro e far rientrare lo stress termico dei pvc. In questa maniera avrai meno problemi di registro.
    Ciao.
    www.multigrafic.it
    La differenza tra un uomo ed un bambino è nel prezzo dei loro giocattoli
    .

    Comment


    • #3
      io, prima di laminare con il bianco, copro i crocini con dei Post It, poi con il taglierino incido il bianco sopra i Post It e magicamente i crocini riappaiono.

      Comment


      • #4
        Originalmente inviato da tratto Visualizza messaggio
        io, prima di laminare con il bianco, copro i crocini con dei Post It, poi con il taglierino incido il bianco sopra i Post It e magicamente i crocini riappaiono.
        La tua soluzione è la più semplice e funzionale. E' quella che spiego durante i corsi. Da oggi la chiamerò "Vetrofania tecnica Tratto".
        Sapere, Fare, Saper Fare, Far Sapere!
        Giovanni Re
        Community Manager
        ROLAND DG Mid Europe

        Comment


        • #5
          Originalmente inviato da tratto Visualizza messaggio
          io, prima di laminare con il bianco, copro i crocini con dei Post It, poi con il taglierino incido il bianco sopra i Post It e magicamente i crocini riappaiono.
          Idem ma con il nastro carta.
          Massimo Deidda

          Intergraphica s.r.l.
          [email protected]
          Skype: Intergraphicasrl
          Via Macallé 35 - 12045 Fossano CN

          --
          "Il vostro lavoro riempirà una grande parte della vostra vita e l’unico modo per essere davvero soddisfatti è fare quello che credete sia un bel lavoro... L’unico modo per fare un bel lavoro è amare ciò che fate".

          Steve Jobs

          Comment


          • #6
            Originalmente inviato da giovannire Visualizza messaggio
            La tua soluzione è la più semplice e funzionale. E' quella che spiego durante i corsi. Da oggi la chiamerò "Vetrofania tecnica Tratto".
            grazie a tutti... come al solito mi sono perso in un bicchiere d'acqua! evidentemente al corso di Giovanni ero distratto, troppe belle ragazze !!!

            Buon Lavoro
            Roberto - Graphic Producer
            Il cliente non ha sempre ragione;
            anche io non ho sempre ragione:
            dal dubbio può nasce l'armonia!

            Comment


            • #7
              Originalmente inviato da tratto Visualizza messaggio
              io, prima di laminare con il bianco, copro i crocini con dei Post It, poi con il taglierino incido il bianco sopra i Post It e magicamente i crocini riappaiono.
              Quoto pienamente.
              Anche io faccio così!!!
              Basta un pò di logica e si arriva alle conclusioni.
              Piero...
              URBANO MULTISERVIZI -Ricamo & Stampa Digitale - 70016 Noicàttaro (BA) - Via Pietro Nenni, 10
              www.urbanomultiservizi.eu[email protected]
              Ricamatrici: TAJIMA 10 Teste - TAJIMA 4 Teste - IMBRO 1 Testa
              ROLAND Sp 540 - MUTOH Rj 900 - SUMMA Cut D60 - Laser Color KONICA MINOLTA - 3 Termopresse - Rifilatrice 100cm NEOLT - Tagliarisme

              Comment


              • #8
                La mia soluzione funziona, è un poco più lunga ed il rischio di un fuori registro è in agguato.
                La prossima volta utilizzerò la tecnica più semplice post it di Francesco tratto.
                Grazie.
                www.multigrafic.it
                La differenza tra un uomo ed un bambino è nel prezzo dei loro giocattoli
                .

                Comment


                • #9
                  Originalmente inviato da intergraphicasrl Visualizza messaggio
                  Idem ma con il nastro carta.
                  Io faccio come Massimo, ed è funzionale al 100%.
                  Casillo Pubblicità - Sala Consilina (SA) - 0975.520320 - www.spilla.org
                  Summagraphics S1600T-Mimaki CG 160 FX-Mimaki JV3 160SP-Epson Stylus PRO 9400
                  Ariane Filo Caldo 300x60x120-Flexicam Stealth 2030-GBD Tuscan PRO160

                  Comment


                  • #10
                    Originalmente inviato da Jake Matita Visualizza messaggio
                    L'unica soluzione che a me viene in mente è di laminare a mano e non con la calandra facendo delle piccole bande per evitare di coprire i crocini. Avete altre idee... fatemi sapere
                    Non ho mai provato la tua idea, vedo che altri la usano. Comunque grazie dell'idea, ho giusto delle vetrofanie da fare nei prossimi giorni e credo che proverò, visto il numero bassissimo di pezzi. :-)

                    Noi stampiamo i colori con il plotter, poi mettiamo il bianco in serigrafia. Questo per stampe complicate, se sono tinte piatte in numero ragionevole facciamo tutto in serigrafia.

                    Massimiliano.
                    Serigrafia Claudia Gallizio
                    http://www.gallizio.com

                    Comment


                    • #11
                      Originalmente inviato da intergraphicasrl Visualizza messaggio
                      idem ma con il nastro carta.
                      idem con application tape carta
                      “Perchè io credetti e credo la lotta coll’Alpi utile come il lavoro, nobile come un’arte, bella come una fede” Guido Rey

                      Comment

                      Working...
                      X