Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Stampa Magnetico da 600my

Collapse
This is a sticky topic.
X
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • bricoman
    replied
    Originalmente inviato da bricoman Visualizza messaggio
    Buona sera,
    ....Ancora: Profilo GENERICVYNIL 2 - STAMPA UNIDIREZIONALE - HIGH QUALITY, altrimenti l'inchiostro non si asciuga bene e spande, riamnedno una stampa inguardabile.
    Stampi in modalità unidirezionale o bidirezionale??
    Come da post rilasciato a suo tempo, già dissi che bisognava stampare in modalità unidirezionale altrimenti l'inchiostro non asciuga bene.
    Inoltre, il generic vynil2 non credo sia il miglior profilo per qusto tipo di lavoro anche se lo utilizzai io; oggi proverei col generic monomeric vynil di paolo littamè.
    Cercalo nel forum, e prova a fare come t'ho detto.
    Vedi che succede.
    Fammi sapere.
    Ciao.

    Leave a comment:


  • filtrizio
    replied
    help me magnetico stampa e taglio con roland Sp- 300 i

    salve,

    anche io ho provato a stampare sul magnetico , sia da 0,8 che da 0,5 ma il risultato è sempre lo stesso mi sbavano i colori , ho provato con la temperatura, ho provato a rendere la parte calamitata scivolosa, ho provato a mettere il pvc adesivo sopra e poi stampare ma sempre mi stampa "sbavato" , forse sarà proprio il supporto che non è idoneo...
    avete consigli ?

    grazie anticipatamente
    Fabrizio

    Leave a comment:


  • bricoman
    replied
    Originalmente inviato da Salentino Visualizza messaggio
    moooolto interessante, ero intenzionato a fare una prova non appena riuscivo a trovare una mezz'ora libera.

    in effetti il problema che mi ero posto era proprio l'isolamento della parte posteriore del plotter (uso la stessa macchina), inoltre, visto che la bobina è piuttosto pesante pensavo di tagliare a misura quanto mi occorre per la stampa senza mettere la stessa sulle barre del vp540.

    per isolare la barra posteriore proverò con una striscia di forex da 3 mm
    Io avevo posizionato il rotolo direttamente sulle barre del plotter, ma sicuramente non è un'operazione indicata per 2 motivi:
    Primo rischi di piegare le barre
    Secondo, come già detto, non puoi fare lo Sheet cutting in quanto la lama taglia 5/6 se sei fortunato 7 volte la plancia, ma poi si rovina e la devi cambiare.
    Ora col plotter te ne danno in sostituzione diverse, non so di preciso quante, ma ce ne sono, solo che personalmente non mi andrebbe di fare una lavorazione e dover sostituire ogni volta la lama di taglio materiale.
    Calcola che ci avrò fatto appunto 6/7 tagli forse qualcosa di più non ricordo precisamente.....so solo che poi non mi tagliava più nenanche il normale vinile....

    Leave a comment:


  • Salentino
    replied
    moooolto interessante, ero intenzionato a fare una prova non appena riuscivo a trovare una mezz'ora libera.

    in effetti il problema che mi ero posto era proprio l'isolamento della parte posteriore del plotter (uso la stessa macchina), inoltre, visto che la bobina è piuttosto pesante pensavo di tagliare a misura quanto mi occorre per la stampa senza mettere la stessa sulle barre del vp540.

    per isolare la barra posteriore proverò con una striscia di forex da 3 mm

    Leave a comment:


  • bricoman
    replied
    Originalmente inviato da D.Bosco Visualizza messaggio
    Ciao,
    che lama hai utilizzato?
    Quella che monta il plotter VP540i quando te lo consegnano, che se non vado errato è quella per rifrangente.
    Ovvio è che la lama è soggetta a forte usura per questo tipo di lavoro, quindi conviene utilizzarne poi un'altra, magari sempre per rinfrangente, per le altre lavorazioni.
    Ciao

    Leave a comment:


  • D.Bosco
    replied
    Ciao,
    che lama hai utilizzato?

    Leave a comment:


  • bricoman
    replied
    altre info importanti

    Contiunuo dando ancora alcune delucidazioni o spiegazioni più appropriate a quelle già rilasciate.
    Come detto stampa unidirezionale ad alta qulità e lasciare che il carrello stampa arrivi a fine corsa per dare appunto tempo all'inchiostro di asciugarsi.
    Per quanto riguarda l'isolamento della parte posteriore del plotter, la laminazione da me apposta, era compresa del supporto di carta; sostanzialmente dovete cercare di non creare troppo spessore sotto al magnete ma deve essere isolato.
    La forza di taglio dipende ovviamente dalla qulità della vostra lama, e in tutti i modi deve essere una sorta di mezzo taglio, ossia non un taglio completo altrimenti rischiate di rovinare la parte sottostante (fatto il mezzo taglio, piegate un pochino il materiale vicino al taglio stesso e lo scontornate manualmente).
    Altra informazione IMPORTANTISSIMA: non fate lo sheet cutting a fine lavoro perchè la lama si rovina e non vi taglierà più neanche il materiale più leggero tipo il normale vinile, quindi: o vi tagliate con una taglierina le plance prima di mandarle in stampa, o tagliate a fine lavorazione.
    Ancora: non lasciate troppo materiale al di fuori del plotter dopo averlo stampato; il magnetino cmq ha un peso consistente che può influire sul richiamo del materiale dopo la stampa e in fase di taglio (date almeno 3 minuti di asciugatura prima di tagliare).
    Sempre a disposizione.
    Ciao.

    Leave a comment:


  • pubbliextreme
    replied
    grazie mille

    Leave a comment:


  • bricoman
    started a topic Stampa Magnetico da 600my

    Stampa Magnetico da 600my

    Buona sera,

    come da titolo lascio alcune info su come sono riuscito a stampare e tagliare il magnetico da 600 my.
    Ho un plotter vp540i.
    Innanzi tutto bisogna cercare di isolare la parte posteriore del plotter dove il magnetico può ancorarsi; io ho usato strisce di laminazione che mi erano avanzate, circa 3-4 pezzi uno sopra l'altro.
    Seconda cosa bisonga fare cmq attenzione, strotolando il magnetico, che non si attacchi con la parte che sta andando in stampa con quella che rimane fuori dal plotter (spero di essermi spiegato - sostanzialmente il magnetico si attacca su se stesso capito!!!!).
    Messo in macchina, fare attenzione ovviamente che il materiale vada dritto nel plotter.
    Come paramentri di stampa e taglio ho usato: PRINT 40 - DRYER 46 - FORZA DI TAGLIO 175 - VELOCITA' DI TAGLIO 15 - UPSPEED 15.
    Fate bene attenzione che la velocità del taglio e la velocità di richiamo del materiale sono fondamentali per avere una forma precisa come da file.
    Praticamente se mandate lenta la macchina nel taglio e nel richiamo del materiale, rischiate (come successo a me) che il magnetico si ancori sul plotter e faccia dei tagli non corretti (considerate che il mio file era di forma circolare.....che te lo dico a fare, all'inizio sembrava tutto tranne che un cerchio).
    Quindi veloci nela taglio e nel richiamo del materiale.
    Ovviamente capita anche MOTOERROR, bisogna prestare massima attenzione
    Ancora: Profilo GENERICVYNIL 2 - STAMPA UNIDIREZIONALE - HIGH QUALITY, altrimenti l'inchiostro non si asciuga bene e spande, riamnedno una stampa inguardabile.
    Spero di essere stato utile.
    Se avete domande a disposizione.
    Ciao.
Working...
X