Annuncio

Collapse
No announcement yet.

come posso ottimizzare il taglio per plotter gx-24?

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • come posso ottimizzare il taglio per plotter gx-24?

    salve

    possiedo un roland gx-24 volevo chiedervi:

    perchè quando lancio il taglio di un adesivo prespaziato con il programma cutstudio, esegue la scritta saltando da una lettera a l'altra?
    mi spiego meglio:

    se volessi eseguire una scritta ad esempio "gianluca" , lui inizia dalla "n" poi "g" poi "i" e così via fino a completare la scritta.
    credo che non sia corretto in questo modo.


    grazie anticipatamente

    gianluca

  • #2
    Prova a convertire in curve il testo. In questo caso i nodi verranno letti da desta a sinistra.
    Sapere, Fare, Saper Fare, Far Sapere!
    Giovanni Re
    Community Manager
    ROLAND DG Mid Europe

    Comment


    • #3
      Buongiorno a tutti! Come dice Giovanni prova a convertire in curve, ma di solito questo "scherzo" lo fa perchè il plotter parte dall'ultimo punto che tu hai modificato. Mi spiego meglio:
      GIANLUCA ---> converto in curve dopodichè apporto qualche minima modifica alla lettera "L", lui sicuramente partirà dall'ultimo punto di quella lettera che ho modificato e continuerà da destra verso sinistra (perchè hai convertito in curve).
      Questo è quello che ho notato io con il mio GX-24.
      Buon proseguimento....
      Noi non vendiamo latte, pane, uova,
      farina o pasta. Noi produciamo idee, colori, sensazioni ed emozioni.
      Cose utili, uniche, fantastiche ed irripetibili!
      (cit. Renzo Anselmi)

      Tutto intorno a noi è in continua evoluzione e molti sono lì ad aspettare... cosa?
      Cambiate! Abbiate il coraggio di farlo! Non esiste nulla, nessun problema, che può limitare la
      vostra capacità di trasformare qualsiasi sogno in realtà.
      Quindi sognate, sognate pure, sognate tanto, ma dopo svegliatevi e costruite il vostro
      cambiamento!
      (cit. Fabio Tarte)

      FIRST di Spaziani A.
      Roma - Cesena
      http://www.first2051.it
      ROLAND GX24

      Comment


      • #4
        grazie ragazzi!!!!

        ho provato sia a convertirlo in curve che a raggrupparlo, ma ho riscontrato lo stesso "difetto".
        anche se importo il file da illustrator fa la stessa cosa.

        Comment


        • #5
          Originalmente inviato da fattore "C" Visualizza messaggio
          Buongiorno a tutti! Come dice Giovanni prova a convertire in curve, ma di solito questo "scherzo" lo fa perchè il plotter parte dall'ultimo punto che tu hai modificato. Mi spiego meglio:
          GIANLUCA ---> converto in curve dopodichè apporto qualche minima modifica alla lettera "L", lui sicuramente partirà dall'ultimo punto di quella lettera che ho modificato e continuerà da destra verso sinistra (perchè hai convertito in curve).
          Questo è quello che ho notato io con il mio GX-24.
          Buon proseguimento....
          ciao
          non riscontri questo problema con il tuo gx24?
          che programma usi?

          grazie
          gianluca

          Comment


          • #6
            stò usciendo pazzo!!!!!

            ho provato a fare un pò di prove:

            1- ho eseguito una scritta "prova" con cutstudio ho lanciato il taglio, e il plotter ha seguito l'ordine delle lettere.
            ho effettuato la stessa scritta inserendo l'interruzione polyline e ha tagliato saltando l'ordine delle lettere, e fino a qua tutto normale.

            2- ho importato la stessa scritta "prova" da illustrator, ho unito le poliline ho lanciato il taglio e il plotter ha eseguito correttamente la scritta, in fine ho diviso la scritta l'ho riunita e il plotter ha tagliato le lettere non in sequenza!!!

            spero di essermi spiegato bene

            saluti

            gianluca

            Comment


            • #7
              Buongiorno! Quando hai diviso la scritta il plotter come ha effettuato il taglio?
              Io l'ho notato all'inizio di questo taglio strano del plotter, ma sistemando i nodi in sequenza, dall'ultimo al primo, lui mi lavora tranquillamente con la sequenza della scritta.
              Noi non vendiamo latte, pane, uova,
              farina o pasta. Noi produciamo idee, colori, sensazioni ed emozioni.
              Cose utili, uniche, fantastiche ed irripetibili!
              (cit. Renzo Anselmi)

              Tutto intorno a noi è in continua evoluzione e molti sono lì ad aspettare... cosa?
              Cambiate! Abbiate il coraggio di farlo! Non esiste nulla, nessun problema, che può limitare la
              vostra capacità di trasformare qualsiasi sogno in realtà.
              Quindi sognate, sognate pure, sognate tanto, ma dopo svegliatevi e costruite il vostro
              cambiamento!
              (cit. Fabio Tarte)

              FIRST di Spaziani A.
              Roma - Cesena
              http://www.first2051.it
              ROLAND GX24

              Comment


              • #8
                Originalmente inviato da fattore "C" Visualizza messaggio
                Buongiorno! Quando hai diviso la scritta il plotter come ha effettuato il taglio?
                Io l'ho notato all'inizio di questo taglio strano del plotter, ma sistemando i nodi in sequenza, dall'ultimo al primo, lui mi lavora tranquillamente con la sequenza della scritta.
                ho diviso la scritta "prova", lui inizia a tagliare dalla "o" poi la "a" poi "p-r-v".
                come faccio a sistemare i nodi in sequenza?
                stiamo parlando sempre con cutstudio?

                ciao gianluca

                Comment


                • #9
                  a me taglia in maniera non ordinata ma alla fine non cambia niente , taglia bene lo stesso

                  Comment


                  • #10
                    Solitamente il taglio viene realizzato in base alla sequenza dei vettori e non è detto che il risultato non cambi anche se avviene in modo disordinato, questo lo si deve al fatto che più volte il materiale viene fatto avanzare, tagliare e tornare indietro, e più errori di spostamento accumula, più tempo impiega e magari se si esegue un taglio su stampa "semi fresca" e magari parte il taglio proprio da lì che invece sarebbe dovuto essere l'ultimo punto, si rischia di buttare via il lavoro.
                    PErsonalemtne preferisco accorciare i tagli il più possibile magari a scapito del tempo e del materiale in più che si potrebbe utilizzare.
                    ---------
                    tecla- atos-greenfax-
                    via f.lli grimm 40 -matera-0835386019-
                    www.greenfax.it - [email protected]

                    grafica - stampa grandi formati - allestimenti fieristici

                    Comment


                    • #11
                      grazie a tutti per i consigli

                      saluti gianluca

                      Comment

                      Working...
                      X