Annuncio

Collapse
No announcement yet.

come faccio???

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • come faccio???

    ciao potete aiutarmi?

    sto iniziando a produrre degli adesivi con un plotter gx24, ho difficoltà a definire il prezzo del prodotto finale.

    io avevo intenzione di chiedere 40E al metro quadrato, ma non so come fare quando mi vengono chiesti adesivi di piccole dimensioni (10cmx20cm), o adesivi bicolore???

    grazie mille

    gianluca

  • #2
    Ciao, prima di cercare di aiutarti ti faccio notare 3 cose che spero siano utili a tutti in futuro
    1) TITOLO devi postare un titolo attinente all'argomento, in modo che se prende sviluppi interessanti facilita la ricerca in futuro, avresti dovuto mettere un titolo tipo "adesivi prespaziati, come formulare il prezzo?"

    2) PREZZI sino a che non sarà definita una stanza blindata apposita è vietato parlare di prezzi ufficiali, purtroppo è il regolamento e si deve rispettare piaccia o no (a me non piace ma rispetto), i prezzi vanno citati solo a titolo di esempio.

    3) CHIAREZZA nei messaggi, parli di adesivi ma non hai specificato se sono prespaziati o stampati, dal modello di macchina da te usata presumo si tratti di prespaziati.

    Non volermene e non prenderlo come rimprovero ma come consiglio, il problema è che spesso mi trovo a cercare post che mi possono risolvere alcuni problemi e se calcolo il tempo necessario per la ricerca, al 99% me li risolvo da solo a causa della confusione nei titoli.

    Adesso vediamo come formulare il prezzo

    Grafica:
    devi applicare la tariffa oraria artigiana, a grandi linee valuterai il tempo per la realizzazione e comunicherai al cliente un prezzo che può oscillare da minimo xxx a max yyy euro

    +


    Stampa:
    i prespaziati sono l'articolo che mi mettono più in imbarazzo nel formulare il prezzo, io opero così

    costo materiale a mq compreso di application tape e sua ricarica (non si acquista e rivende allo stesso prezzo)

    +


    Tempo occorrente per taglio col plotter e spellicolamento manuale, io applico tre fasce di prezzo differenti a mq in base alla complessità di testi/disegni, facile: x euro/mq - medio: y euro/mq - complesso: z euro a mq.
    Naturalmente dobbiamo essere in grado di valutare la complessità del disegno per assegnarli la giusta fascia di prezzo.

    +


    CONTRIBUTO FISSO O AVVIAMENTO STAMPA:
    Io calcolo sempre un contributo fisso per ripagarmi del tempo necessario al setup della macchina (pressione lama, rip, etc.), al posizionamento del materiale e al suo scarto iniziale e finale.

    Spero di esserti stato d'aiuto e se qualcuno ha altre idee in merito alla formulazione del prezzo del prespaziato ben vengano.
    Ciauz
    PUBBLISTAMPA
    Assemini (Ca)

    Non perdere tempo seduto sulla riva del fiume, il cadavere del nemico non passerà mai e i pesci sono scappati!
    https://www.facebook.com/manolo.gallus?fref=ts

    Comment


    • #3
      ti ringrazio moltissimo per il chiarimento.
      chiedo umilmente scusa a tutti.
      la prossima volta sarò più attento, seguirò il tuo consiglio, ma da come avrai intuito sono nuovo sia su questo forum che in questo tipo di lavoro.

      grazie mille

      Comment

      Working...
      X