Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Lame

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Lame

    Ciao a tutti e buon 2009.
    Ho problemi con il taglio del materiale laminato.
    Io usa la lama in dotazione, aumentando l'uscita della lama dal portalama ed aumenando la pressione.
    Al corso mi hanno insegnato che dopo aver fatto uscire la lama devo passare manualmente la lama nel materiale schiaciando forte. Quando segna appena il foglio sotto è ok. Voi seguite questa procedura?
    ciao a tutti
    Jari
    Jari

  • #2
    Auguri, premetto che non uso Roland, ma col mio basta far uscire un po più la lama e aumentare la pressione e il gioco è fatto, magari prova a montare una lama nuova mi sembra strano di dover intervenire manualmente.
    1 Mimaki JV3 160 Sp 1 Mimaki CG 75 FX 1 Mimaki CG 160 FXII 1 Calandra 160 Kala 1 Mutoh Valuejet
    1 Ricamatrice 1 Xerox 1 Mac 3 Computer
    1 testa, ma fina!!!!!

    Comment


    • #3
      La procedura manuale a cui si riferiva Jari è solo quella consigliata per stabilire il giusto valore di offset.
      Io personalmente taglio da tanti anni molti tipi di materiale e con quattro diversi plotter utilizzando sempre lo stesso tipo di lama e l'offset al massimo (lama fuori tutta), in sfacciato contrasto con le indicazioni di qualsiasi tecnico o rivenditore.
      E non ho mai avuto un problema che è uno.
      A volte, più che aumentare la pressione di taglio che rischia di rovinare lama e strip, è consigliabile magari effettuare due passate di taglio.
      Andrea - Seridea s.a.s. - Torino - www.seridea.it
      Serigrafia - Ricamo - Stampa digitale a ecosolvente e UV - Applicazione a caldo di vinile, borchie, strass
      STAMPA DIGITALE DIRETTA SU ABBIGLIAMENTO

      "Non soffro mai per le mie scelte, in genere sono le sofferenze a portarmi a compiere scelte importanti che devono portarmi ad un miglioramento" Fabio Mex

      Comment


      • #4
        Jari, puoi anche usare anche il test interno di taglio per capire se il valore di pressione è adeguato in base alla quantità di lama che esce dal portalama.
        Dovrai regolare questa quantità in base all'effettivo spessore da tagliare. Dal test puoi anche verificare se l'offset applicato è giusto e il taglio non ti "svirgoli" sugli angoli. Nei plotter da taglio puoi anche memorizzare la configurazione per non ripeterla ogni volta.
        Ciao
        Vittorio Neri - Communication Mgr - Roland DG Mid Europe

        Comment

        Working...
        X