Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Tagliare il magnetico....

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Tagliare il magnetico....

    Ciao ragazzi/e!
    Ho letto i vari messaggi sul'argomento ma, mi è sorto un dubbio....
    Io l'ho già stampato e tagliato quato materiale però non vorrei che a lungo andare, essendo comunque un materiale piuttosto pesante, si rovini il plotter....tipo qualche dissestamento....mi faccio troppe paranoie?!

  • #2
    no, se usi tutti gli accorgimenti del caso, velocità bassa, 2/3 passaggi di taglio, pressione non troppo alta, e lame adeguate al materiale, cioè adatte a tagliare materiali duri e difficili, per questo senti la Roland...

    Comment


    • #3
      Originalmente inviato da pop Visualizza messaggio
      no, se usi tutti gli accorgimenti del caso, velocità bassa, 2/3 passaggi di taglio, pressione non troppo alta, e lame adeguate al materiale, cioè adatte a tagliare materiali duri e difficili, per questo senti la Roland...
      Ti ringrazio....sai avevo paura di dustruggerlo perchè saranno circa 1000 ovalini da 3cm!!!avevo anche pensato di tagliarlo col Gx-24 ma non riesco a dargli la doppia passata....

      Comment


      • #4
        Hai tagliato il magneticoWOW...Non pensavo si potesse fare. Io non c'ho mai provato per paura di spaccare tutto...
        La nostra paura del peggio è più forte del nostro desiderio del meglio.

        Comment


        • #5
          Originalmente inviato da leo76 Visualizza messaggio
          Hai tagliato il magneticoWOW...Non pensavo si potesse fare. Io non c'ho mai provato per paura di spaccare tutto...
          Si....io non avevo pensato al fatto che sarebbe stato "pericoloso" e l'ho tagliato, finchè non sono andata al corso e non mi è salito qualche dubbio....

          Comment


          • #6
            Tagliare il magnetico

            Stampare e tagliare il magnetico non è un problema, basta farlo con accortezza.
            Ovviamente però...un piccolo problema lo si può incontrare a livello lama. Dopo un po... è da buttare.
            Parliamo del taglio di un materiale che è duro, oltre che abrasivo per la lama. Io per fare forme non lineari, uso lame ormai molto consumate, il taglio non lo faccio passante, tanto non serve. Data la forma del taglio, si stacca come se lavorassi il pvc da 0.5mm, una piccola piega e si stacca tutto.
            "Only two things are infinite:
            the universe and human stupidity,
            and I'm not sure about the former".

            "Due cose sono infinite:
            l'universo e la stupidità umana,
            ma non sono sicuro sulla prima".

            (Albert Einstein)

            Comment


            • #7
              infatti non serve fare il taglio passante, basta una mezza incisione e il materiale si stacca tranquillamente. Questo è il link al sito Roland dove potrete trovare tutte le lame con relative specifiche tecniche:
              http://www.rolanddg.it/prod_detail.php?ID=274&pagina=1

              Comment

              Working...
              X