Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Consiglio per Vetrata

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Consiglio per Vetrata

    Ciao,
    probabilmente riusciremo presto a trasferirci di sede.
    Nel nuovo laboratorio ci sono due grandi porte a vetri, orientate verso Sud, senza nessun edificio a fare ombra.
    Siamo contenti della nuova "location", molto luminosa, cosi' da stare quasi a luci spente durante il giorno

    Pero' la luce diretta durante il giorno e' un po' troppo.

    Visto che abbiamo intenzione comunque di pubblicizzare l'attivita' attraverso le vetrate, secondo voi che materiale potremmo utilizzare?
    Adesivo one way? o tappa troppo la luce?
    Oppure la rete mesh da inserire appena sul retro del vetro?
    Sabbiato? (pero' in questo modo non vediamo piu' fuori... invece vorremmo continuare a godere della bella vista che avremo

    Ogni consiglio e' apprezzattissimo!
    Fabio

    -----
    Art&Graph, Genova

  • #2
    one way, o mesh non tappano assolutamente la luce, è come se non ci fossero, il sole entra di brutto.
    stampa del tessuto sintetico e trova un telonaro che ti confeziona le frangisole.
    ciao
    francesco

    Comment


    • #3
      Potresti mettere dall'interno della pellicola filtra uv (tipo fumèe) mentre esternamente applicare del oneway decorato .

      Ciao
      Campit
      Camarda Neon - Salerno -ITALY-EU

      Comment


      • #4
        Originalmente inviato da tratto Visualizza messaggio
        one way, o mesh non tappano assolutamente la luce, è come se non ci fossero, il sole entra di brutto.
        Grazie, non avendolo mai ne usato, ne visto (dall'interno intendo) pensavo che oscurasse troppo...

        Originalmente inviato da campit Visualizza messaggio
        Potresti mettere dall'interno della pellicola filtra uv (tipo fumèe) mentre esternamente applicare del oneway decorato .
        Si, quasi sicuramente faremo cosi': OneWay in esterno, poi vedremo cosa sistemare all'interno se il sole sara' troppo "accecante"

        Scrivendo pero' mi viene un dubbio: non e' che con tutto quel sole l'OneWay mi dura troppo poco?
        Fabio

        -----
        Art&Graph, Genova

        Comment


        • #5
          One-Way...

          Se hai tanto sole come dici, allora ti conviene laminarlo, cosi ti preservi la stampa, altrimenti non ti dura tanto. A meno che, non decidi di cambiare la vetrina ogni tot mesi, giusto per mostrare e provare vari articoli. Se lo lamini, anche la pulizia resta più' semplice.
          "Only two things are infinite:
          the universe and human stupidity,
          and I'm not sure about the former".

          "Due cose sono infinite:
          l'universo e la stupidità umana,
          ma non sono sicuro sulla prima".

          (Albert Einstein)

          Comment


          • #6
            Chiedo ancora un consiglio (non sono esperto dell'one-way come avrete intuito )
            Dunque: se io applico l'one-way sul vetro esterno, durante il giorno da fuori non si vede dentro (si puo' osservare la grafica stampata) mentre da dentro si puo' intravedere cosa c'e' all'esterno.
            Ma al calar della luca, la sera, il funzionamento si "inverte" ? cioe' da dentro non vedo nulla fuori (perche' ovviamente e' buio) mentre da fuori si vede tutto il "disordine" che c'e' all'interno?
            Se e' cosi', come si puo' ovviare? basta illuminare la vetrina esternamente?

            grazie !
            Fabio

            -----
            Art&Graph, Genova

            Comment


            • #7
              Provo a darti un consiglio.prova a stampare un Mesh ed applicarlo dall'interno a mò di tendina filtra bene il sole e l'effetto giorno/notte non lo fà o comunque lo fà molto meno del OneWay.ho realizzato diversi vetrine in questo modo e il risultato ha soddisfatto i clienti.
              Renzo Anselmi -Publiscreen-Orvieto

              Comment


              • #8
                Ottimo, provero' senz'altro!
                Grazie, Renzo!
                Fabio

                -----
                Art&Graph, Genova

                Comment


                • #9
                  Originalmente inviato da camfab Visualizza messaggio
                  Chiedo ancora un consiglio (non sono esperto dell'one-way come avrete intuito )
                  Dunque: se io applico l'one-way sul vetro esterno, durante il giorno da fuori non si vede dentro (si puo' osservare la grafica stampata) mentre da dentro si puo' intravedere cosa c'e' all'esterno.
                  Ma al calar della luca, la sera, il funzionamento si "inverte" ? cioe' da dentro non vedo nulla fuori (perche' ovviamente e' buio) mentre da fuori si vede tutto il "disordine" che c'e' all'interno?
                  Se e' cosi', come si puo' ovviare? basta illuminare la vetrina esternamente?

                  grazie !
                  Il one-way lavora su una discriminazione tipica dell'occhio umano che recepisce più facilmente la luce che il buio.
                  La superfice nera dal lato del collante - che diventa il lato interno in applicazione - fa sì che l'occhio tenda sempre a focalizzare ciò che è più luminoso del nero: quindi per non vedere dall'interno all'esterno dovrebbe esserci un buio tanto pesto da essere completamente nero. Considera che applicato sulle autovetture consente una visibilità nitida anche in piena notte.
                  Il lato esterno con una elevata percentuale di bianco fa sì che l'occhio focalizzi quella grande superfice e non percepisca la minore luminosità che passa attraverso la foratura: è quindi ovvio che per funzionare in modo adeguato bisogna evitare di stampare il one-way con tinte troppo scure che vanificherebbero l'effetto tipico di questo supporto.
                  In condizioni di scarsa illuminazione il one-way non "scompare" alla vista ma quanto presente all'interno diventa visibile sotto forma di ombre e sagome: illuminando la parte esterna si da nuovamente priorità alla maggior luminosità ottenendo il risultato voluto.
                  Alla luce del funzionamento del one-way è chiaro che la luce passa comunque anche se in misura ridotta: l'adozione di una pellicola filtrante con applicazione interna potrebbe risolvere il problema.
                  Personalmente sconsiglio la sovrapposizione di un pellicola filtrante e di un one-way.
                  Fabio
                  Last edited by tArte; 26-11-2008, 11:01:26.

                  Comment

                  Working...
                  X