Annuncio

Collapse
No announcement yet.

applicazione su parti curve

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • applicazione su parti curve

    Ragazzi, oggi stavo vedendo un po' di fare adesivi per caschi che mi hanno chiesto, il problema che mi ponevo, però, è come fare per fare in modo che l'adesivo venga applicato senza problemi. Perché ovviamente se lo si stampa in formato normale e lo si applica fa quelle pieghine insopportabili...
    beh insomma, c'è qualcuno che mi può spiegare come fare e come riuscire a calcolare bene la distorsione che va applicata???


    Grazie in anticipo

  • #2
    Premetto che non lo so, perché è una cosa che non ho mai fatto.
    Però io proverei a fare così: stampo una griglia sul materiale e lo applico, poi lo tolgo e posso vedere dove e come si deforma, copiando la deformazione sul disegno finale.
    A quel punto avrei anche una mappa per applicazioni future su quel modello di casco.
    Magari è una cavolata, o non si può fare, gli esperti potranno dirti di più e meglio. E' solo una mia ipotesi di soluzione pratica.
    Magari serve comunque da spunto per chi ne mastica.
    Andrea - Seridea s.a.s. - Torino - www.seridea.it
    Serigrafia - Ricamo - Stampa digitale a ecosolvente e UV - Applicazione a caldo di vinile, borchie, strass
    STAMPA DIGITALE DIRETTA SU ABBIGLIAMENTO

    "Non soffro mai per le mie scelte, in genere sono le sofferenze a portarmi a compiere scelte importanti che devono portarmi ad un miglioramento" Fabio Mex

    Comment


    • #3
      Un'altra soluzione:
      copri il casco con application tape tagliando le pieghine dopo lo togli e lo stendi e......ci ragioni
      Romeo
      Professionista per passione

      Comment


      • #4
        nessun altro consiglio eh? :P

        Comment


        • #5
          Oltre alla sagoma devi usare un Cast, altrimenti è un guaio!
          URBANO MULTISERVIZI -Ricamo & Stampa Digitale - 70016 Noicàttaro (BA) - Via Pietro Nenni, 10
          www.urbanomultiservizi.eu[email protected]
          Ricamatrici: TAJIMA 10 Teste - TAJIMA 4 Teste - IMBRO 1 Testa
          ROLAND Sp 540 - MUTOH Rj 900 - SUMMA Cut D60 - Laser Color KONICA MINOLTA - 3 Termopresse - Rifilatrice 100cm NEOLT - Tagliarisme

          Comment


          • #6
            Giovanni stava provando a realizzare un casco, con la preparazione di spicchi, prefustellati..... forse trovi qualcosa sulla discussione della open house di arredostampa a metà settembre. o può esserti più chiara Monkey.
            http://www.rolandforum.com/showthrea...t=arredostampa

            Comment


            • #7
              Mi interessa la cosa...ma come si rieste ad applicare un cast su una parte senza lasciare tracce di increspature......parlo di un punto da cui partono varie inclinazioni proprio come potrebbe esser un casco....un cast è pur sempre piatto e modellarlo sicuramente esiste una tecnica....qual'è?....qualche volonteroso che la spiega?

              Comment


              • #8
                Io sto cominciando ora ad addentrarmi nel campo dell'applicazione, ma da quello che ho capito il cast, essendo fuso, è un materiale ultraconformabile.
                Questo significa che riesci ad adattarlo anche a superfici complesse.
                Normalmente per l'applicazione si usa un phon da carrozzeria per scaldarlo e deformarlo in base al supporto. Operazione tutt'altro che semplice, anche se a vederlo fare da alcuni sembra una passeggiata.

                Comunque consiglio di dare un'occhiata a questa discussione
                http://www.rolandforum.com/showthrea...2792#post42792
                e soprattutto al suggerimento di Tratto in merito all'applicazione sui caschi.
                Potrebbe essere interessante provare.
                Last edited by Deyo; 21-10-2008, 08:20:23.
                Andrea - Seridea s.a.s. - Torino - www.seridea.it
                Serigrafia - Ricamo - Stampa digitale a ecosolvente e UV - Applicazione a caldo di vinile, borchie, strass
                STAMPA DIGITALE DIRETTA SU ABBIGLIAMENTO

                "Non soffro mai per le mie scelte, in genere sono le sofferenze a portarmi a compiere scelte importanti che devono portarmi ad un miglioramento" Fabio Mex

                Comment


                • #9
                  Originalmente inviato da kikkotm Visualizza messaggio
                  Ragazzi, oggi stavo vedendo un po' di fare adesivi per caschi che mi hanno chiesto, il problema che mi ponevo, però, è come fare per fare in modo che l'adesivo venga applicato senza problemi. Perché ovviamente se lo si stampa in formato normale e lo si applica fa quelle pieghine insopportabili...
                  beh insomma, c'è qualcuno che mi può spiegare come fare e come riuscire a calcolare bene la distorsione che va applicata???


                  Grazie in anticipo
                  Ciao, a mio modesto avviso dvi utilizzare un cast di alta qualità, facendo attenzione alla grafica, in quanto risolvi completamente il problema delle pieghe ma bisogna tirare il materiale per cui se ci sono immagini queste risultano deformate, in ogni caso ti consiglio di fare delle prove.
                  Costantino Flammia
                  Idea Webstore S.r.l.
                  Via Campo dei Fiori,5
                  95047 Paterno' (CT)
                  www.ideawebstore.it
                  [email protected]
                  Roland Vp-540
                  Roland Gx -24

                  Comment


                  • #10
                    Originalmente inviato da Deyo Visualizza messaggio
                    Premetto che non lo so, perché è una cosa che non ho mai fatto.
                    Però io proverei a fare così: stampo una griglia sul materiale e lo applico, poi lo tolgo e posso vedere dove e come si deforma, copiando la deformazione sul disegno finale.
                    A quel punto avrei anche una mappa per applicazioni future su quel modello di casco.
                    Magari è una cavolata, o non si può fare, gli esperti potranno dirti di più e meglio. E' solo una mia ipotesi di soluzione pratica.
                    Magari serve comunque da spunto per chi ne mastica.
                    Il consiglio della griglia millimetrata e' molto validocomunque cosiglierei marchi non invadenti .
                    All'openhouse di settembre in grafilandia ,ho visto un casco molto bello
                    con alcuni marchi e grafiche stampati su cast ma le scritte prespaziate con filetti sottili sono state realizzate con un materiale ritrama cast metallic pvc 5 anni leggermente brillantati e colorato (Gemstone 640 Series),si notavano da lontano.
                    ATTENZIONE pero' il tutto dev'essere verniciato con un primer non aggressivo per non danneggiare il casco.puoi chiedere un consiglio
                    a qualche carrozziere per la protezione.
                    senza protezione l'adesivo si puo' rovinare quasi subito .
                    Ciao facci vedere le foto a lavoro fatto.
                    giuseppe gagliardi

                    Comment

                    Working...
                    X