Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Foglia oro o argento

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Foglia oro o argento

    Ciao a tutti,

    qualcuno ha mai utilizzato il rotolo di foglia oro o argento per la doratura di toner nero? va bene per personalizzare copertine di agende?

    grazie

    gianfr
    GSG Graphic Solutions Group di
    Gianfranco Gallo
    Lungo Bisagno Istria 34
    16141 Genova
    Tel. 0108600898
    e-mail: [email protected]
    web: www.personalizzationline.it

    sp540 V, summa D60, konica minolta c550, resinatrice manuale, taglierina 150 cm, calandra pratica 110 (in sostituzione)

  • #2
    ciao io uso il sistema unibind, quindi stampo il toner nero su un lucido da loro fornito. sulle agente e' possibile l'importante che non siano in cartoncino, o per lo meno io non ci sono riuscito.
    ciao
    mirko devicenzi - Oerre snc

    Comment


    • #3
      Originalmente inviato da mirko Visualizza messaggio
      ciao io uso il sistema unibind, quindi stampo il toner nero su un lucido da loro fornito. sulle agente e' possibile l'importante che non siano in cartoncino, o per lo meno io non ci sono riuscito.
      ciao
      grazie molto

      come si chiama questo prodotto? Io ho provato a cercarlo sul sitto [URL="http://www.unibind.it"] ma non l'ho individuato...

      ciao

      gian
      GSG Graphic Solutions Group di
      Gianfranco Gallo
      Lungo Bisagno Istria 34
      16141 Genova
      Tel. 0108600898
      e-mail: [email protected]
      web: www.personalizzationline.it

      sp540 V, summa D60, konica minolta c550, resinatrice manuale, taglierina 150 cm, calandra pratica 110 (in sostituzione)

      Comment


      • #4
        unibind.com

        il prodotto fc clesd a4
        ciao
        mirko devicenzi - Oerre snc

        Comment


        • #5
          Originalmente inviato da mirko Visualizza messaggio
          unibind.com

          il prodotto fc clesd a4
          ciao
          grazie ancora

          gian
          GSG Graphic Solutions Group di
          Gianfranco Gallo
          Lungo Bisagno Istria 34
          16141 Genova
          Tel. 0108600898
          e-mail: [email protected]
          web: www.personalizzationline.it

          sp540 V, summa D60, konica minolta c550, resinatrice manuale, taglierina 150 cm, calandra pratica 110 (in sostituzione)

          Comment


          • #6
            Originalmente inviato da mirko Visualizza messaggio
            unibind.com

            il prodotto fc clesd a4
            ciao
            scusa la stessa metodica per fare le copertine delle tesi?
            io non sono molto soddisfatta del risultato....
            Valeria

            morganti srl
            stampa - fotografia - grafica
            milano
            www.morgantimilano.it

            Comment


            • #7
              esatto, per il risultato io ho avuro grossi problemi finch ho stampato il transfer con le fotocopiatrici digitali, ora sono passato a una stampante hp da 60 e l'oro rimane pressato perfetto.

              ovvio che non paragonabile alle tesi effettuate con i punzoni.

              ciao
              mirko devicenzi - Oerre snc

              Comment


              • #8
                attenzione che la pelle sia ricettiva, non tutte le pelli resistono al calore, o comunque il risultato non pulito come dovrebbe. accertati che sia una superficie liscia.
                ---------
                tecla- atos-greenfax-
                via f.lli grimm 40 -matera-0835386019-
                www.greenfax.it - [email protected]

                grafica - stampa grandi formati - allestimenti fieristici

                Comment


                • #9
                  Originalmente inviato da mirko Visualizza messaggio
                  esatto, per il risultato io ho avuro grossi problemi finch ho stampato il transfer con le fotocopiatrici digitali, ora sono passato a una stampante hp da 60 e l'oro rimane pressato perfetto.
                  Difatti il toner delle stampanti laser viene fuso a temperatura minore rispetto ai fotocopiatori digitali.
                  Romeo
                  Professionista per passione

                  Comment


                  • #10
                    Scusate l'ignoranza...come funziona la doratura/argentatura con questo foglio?
                    Vorrei fare delle prove con etichette, ma non so neppure da dove iniziare :S

                    Comment


                    • #11
                      Originalmente inviato da macchia Visualizza messaggio
                      Difatti il toner delle stampanti laser viene fuso a temperatura minore rispetto ai fotocopiatori digitali.
                      scusate l'ignoranza ma che differenza c' tra fotocopiatori laser e fotocopiatori digitali?
                      non che per caso vi riferite a macchine che utilizzano o non utlizzano l'olio al silicone per fondere il toner?
                      Il mio risultato scarso forse dovuto al fatto che utilio macchine che NON usno l'olio al silicone?
                      La stampante HP da 60 una getto o cosa?
                      grazie mille
                      Valeria

                      morganti srl
                      stampa - fotografia - grafica
                      milano
                      www.morgantimilano.it

                      Comment


                      • #12
                        Forse intendeva stampante laser in b/nero dove in effetti la temperatura di fusione generalmente inferiore a una stampante o copiatrice laser a colori
                        PUBBLISTAMPA
                        Assemini (Ca)

                        Non perdere tempo seduto sulla riva del fiume, il cadavere del nemico non passer mai e i pesci sono scappati!
                        https://www.facebook.com/manolo.gallus?fref=ts

                        Comment


                        • #13
                          La stampante HP da 60 una getto o cosa?
                          questa una stampante laser monocromatica.

                          la procedura che uso la seguente. stampa a specchio sul transfer con laser bianco e nero. applico lo stesso sulle copertine delle tesi con pressa 130 80 secondi. lascio raffreddare e applico la foglia oro o argento con gli stessi valori ma con foglio di silicone sopra la foglia presso e l'eccedenza la asporto con acqua e alcol. se faccio molte copie con l'avanzare delle copie abbasso la temperatura, comunque puoi valutare la temperatura guardando quando materiale in eccedenza rimane sulla copertina.
                          io con l'oro riesco ad effettuare una tesi perfetta, con l'argento invece devo pulire con la soluzione alcol\acqua.
                          mirko devicenzi - Oerre snc

                          Comment


                          • #14
                            salve a tutti, ho provato ad usare il clesd e la foglia oro su delle agende in finta pelle e il risultato molto deludente. dopo molte prove variando di volta in volta o la temperatura o il tempo o la pressione accade che l'oro o attacca troppo e quindi non possibile rimuovere l'eccesso, o attacca troppo poco e quindi si vede il nero del toner.

                            ho effettuato il trasferimento del toner a 130 per 65 secondi (e fino a qui va tutto bene)
                            poi la foglia oro sempre a 130 per 65 secondi stavolta con la stuoia in silicone

                            sbaglio qualcosa?

                            Grazie a tutti coloro che potranno aiutarmi

                            Comment


                            • #15
                              Cosi' come ha specificato Atos o Tecla il sistema di doratura o argentatura della similpelle dipende esclusivamente dalla compatibilita' di quest'ultima con il sistema a caldo. Normalmente con questa tecnica si possono personalizzare i frontespizi di copertine per rilegatura di tesi (esistono aziende che vendono copertine preconfezionate) e il tipo di similpelle che normalmente da' i migliori risultati e' il balacron quindi per fare la stampa a caldo e per prima cosa bisognerebbe testare se la similpelle dell'agenda ha delle compatibilita' poi bisogna attenersi a delle regole di applicazione con la pressa che variano da caso a caso, e per ultimo suggerimento sulle agende per evitare di creare delle zone di adesione o si applica un foglio di FC CLESD 04 per ogni agenda o si fa una maschera con unapertura solo dove deve essere fatta la stampa. Nel transfer FC CLESD 04 che puo' essere stampato indifferentemente sia con stampanti laser in b/nero che a colori (anche qui' bisognerebbe trovare quella che ha il toner migliore io suggerisco OKI b/n ) altre a trasferire il toner trasferisce anche un protettivo che serve per allungare i tempi di esposizione sotto la pressa prima che si attacchi la metallizzazione. Spero di essere stato sufficientemente chiaro e buon lavoro a tutti.
                              Pasquale Greco da Lecce

                              " La sapienza figlola dell'esperienza."

                              Leonardo da Vinci

                              Comment

                              Working...
                              X