Annuncio

Collapse
No announcement yet.

troppo caldo gli inchiostri non si seccano?

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • troppo caldo gli inchiostri non si seccano?

    Può essere che con temperature troppo elevate gli inchiostri non si esiccano? oggi 27/06 con queste temperature, lo stesso lavoro che stavo svolgendo ieri, oggi mi da seri problemi.

  • #2
    Assicurati di avere tra i 20° (impossibile) e i 24/26 max se vuoi lavorare bene, altrimenti ink troppo liquidi e quindi galleggamento su tutti i materiali.
    Ciao

    Comment


    • #3
      ciao sconosciuto [ @#&%! ]

      gli inchiostri diventano più fluidi con il calore, ovviamente ogni macchina a seconda degli inchiostri ha una sua specifica di funzionamento corretto rispetto alla temperatura. nelle ultime pagine dei manuali utente c'è una pagina di specifiche, è indicata anche la temperatura.

      altra cosa è il fatto che con il calore l'inchiostro si asciuga prima, per cui i residui sulle testine devono essere puliti con più attenzioni e tutto il sistema di pulizia automatica delle macchine deve essere mantenuto bene.
      Stevan Korać
      Sales Team · Roland DME
      · be the best, rather than the biggest ·

      Comment


      • #4
        a Spinningman, ma 'ndo stai ? quanno se vedemo ?
        Stevan Korać
        Sales Team · Roland DME
        · be the best, rather than the biggest ·

        Comment


        • #5
          A me capita che sul giallo e rosso fa del banding molto evidente da qualche giorno sulle prime stampe. (Il magenta non esce e viene solo giallo strisciato)
          Pensate che sia problema di temperatura?
          Me lo faceva anche a Dicembre e pensavamo di aver risolto con l'assistenza, ma niente

          Comment


          • #6
            No per i colori non ho problemi, ma devo attendere per il taglio

            Comment


            • #7
              L'unico problema che può insorgere con le alte temperature nella sala stampa è quello che spiegava il saggio Stevan, ossia che l'inchiostro adagiato sulle testine di stampa si secchi rapidamente e ostruisca le stesse, peggiornado la stampa. Per questo è buona norma tenere la temperatura della sala costante e possibilmente climatizzata. Ricordatevi di tenere la stampante accesa anche se non sta lavorando in modo che possa provvedere alla pulizia automatica (sto parlando di stampanti Roland, naturalmente). Ogni due/tre giorni provvedete a quella manuale, specialmente con queste alte temperature. La temperatura di stampa influisce solamente sulla superficie dei materiali, ma ricordate che va comunque ad aumentare quella dell'ambiente.
              Il coraggio senza la paura è solamente incoscienza.

              Comment

              Working...
              X