Annuncio

Collapse
No announcement yet.

insegne: supporto e bordo

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • insegne: supporto e bordo

    Ciao a tutti, avrei bisogno di un consiglio.

    Devo realizzare un pannello per l'insegna esterna di un pub stampata in digitale con sp540v su monomerico laminato:
    In che materiale fareste il supporto (forex, alluminio ecc.)? E per di più come rifinireste i bordi?

    Grazie a tutti
    Roland Stika SX-12
    Roland GX-24
    Roland SP-540V

  • #2
    Se esterno, meglio non usare il forex.
    Userei il Dibond senza fare i bordi, tanto da 3 mm non serve, a meno che il bordo lo usi per fissarlo da qualche parte

    Comment


    • #3
      ma il bordo lo avrei inserito per rendere l'insegna più rifinita e anche per evitare che col tempo e il salino tendesse a staccarsi visto che il locale e diftonte la mare
      Roland Stika SX-12
      Roland GX-24
      Roland SP-540V

      Comment


      • #4
        Non specifichi se interna o esterna, comunque per esteno potresti usare il forex da 10 mm che ti assicura maggiore rigidità e stabilità a prezzo accettabile.In questo caso potresti rifinire il bordo con vinavil (colla vinilica, si proprio quella degli attacchi d'arte...fatto) mi raccomando non diluita ma pura.Una volta che si è asciugata potrai anche dargli un po' di colore per rifinirlo e ti accorgerai che non si vede più il bordo poroso.
        Ciao
        Campit
        Camarda Neon - Salerno -ITALY-EU

        Comment


        • #5
          Originalmente inviato da GPDesign Visualizza messaggio
          Se esterno, meglio non usare il forex.
          Userei il Dibond senza fare i bordi, tanto da 3 mm non serve, a meno che il bordo lo usi per fissarlo da qualche parte
          Ciao,
          perchè sconsigli il forex?
          Per esterno io utilizzo il 10 mm. e basta che non siano misure esagerate se ben fissato non si imbarca. Naturalmente escludo i casi in cui il sole sia battente per tutta la giornata.
          www.multigrafic.it
          La differenza tra un uomo ed un bambino è nel prezzo dei loro giocattoli
          .

          Comment


          • #6
            Sconsiglio proprio per il fatto di imbarcarsi.
            Non ho provato a fare insegne con quello da 10mm (l'ho usato solo per fare gli spoiler alla GT) ma meno di quello spessore va un po' dove vuole.
            A meno che non si lascia una cornice con la possibilità che si muova all'interno.
            Dicono almeno 3mm ogni metro di movimento
            L'alluminio è più stabile, e alla fine non costa di più

            Comment


            • #7
              Boh, forse dipende dalla marca.
              Questa l'ho fatta a primavera 2007, fotografata a marzo 2008.
              Il ristorante è in riva al mare, le misure sono circa 5 metri di larghezza per 4,5 di altezza, telaio perimetrale metallico senza copertura dietro e quini il sole batte sia dietro che davanti.
              A distanza di più di un anno non si è imbarcata malgrado i 40 e passa gradi estivi.
              L'insegna sul portoncino non l'ho fatta io.
              Attached Files
              www.multigrafic.it
              La differenza tra un uomo ed un bambino è nel prezzo dei loro giocattoli
              .

              Comment


              • #8
                Originalmente inviato da multigrafic Visualizza messaggio
                Boh, forse dipende dalla marca.
                Questa l'ho fatta a primavera 2007, fotografata a marzo 2008.
                Il ristorante è in riva al mare, le misure sono circa 5 metri di larghezza per 4,5 di altezza, telaio perimetrale metallico senza copertura dietro e quini il sole batte sia dietro che davanti.
                A distanza di più di un anno non si è imbarcata malgrado i 40 e passa gradi estivi.
                L'insegna sul portoncino non l'ho fatta io.
                Caspita...io userei il Dibond comunque, ma il tuo lavoro mi piace parecchio!

                una curiosità...che tipo di autorizzazioni ci sono volute per installare quell'insegna?...
                Alcune persone cercano la verità. Altre cercano solo di avere ragione.

                Comment


                • #9
                  Per l'autorizzazione ha provveduto il titolare.
                  Comunque con la stessa tipologia di materiale (forex) e struttura metallica a sbalzo sul muro ne ho visti montati di ancora più grandi.
                  Ciao.
                  www.multigrafic.it
                  La differenza tra un uomo ed un bambino è nel prezzo dei loro giocattoli
                  .

                  Comment


                  • #10
                    Originalmente inviato da multigrafic Visualizza messaggio
                    Per l'autorizzazione ha provveduto il titolare.
                    Comunque con la stessa tipologia di materiale (forex) e struttura metallica a sbalzo sul muro ne ho visti montati di ancora più grandi.
                    Ciao.
                    Quindi non ne hai proprio idea?...mi chiedevo se fosse necessario il collaudo di un tecnico , come nel caso di altre insegne...
                    Alcune persone cercano la verità. Altre cercano solo di avere ragione.

                    Comment

                    Working...
                    X