Annuncio

Collapse
No announcement yet.

applicazione su pannelli

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • applicazione su pannelli

    Salve sono Cristiana sapete consigliarmi come si applica il pvc su pannelli vari tipo forex ferro ecc.... Quale é il metodo migliore per non formare bolle .l applicazione va fatta a secco con acqua e svelto solventi qualè la migliore applicazione grazie aspetto vostre notizie a presto .
    ho notatto che con l acqua i lavori non si asciugano bene e a secco è praticamente impossibile se la superfice è tanta
    é una questione di manuaklità e esperienza o c è qualche trucchetto?

  • #2
    acqua, spatola e tanta buona volontà!
    (io ci ho quasi rininciato)

    Comment


    • #3
      Ciao Cristiana e benvenuta
      L'applicazione su pannelli è una delle cose che si imparano con un po di esperienza.
      Su grandi superfici è melgio usare acqua e un goccio di sapone neutro, per poter far scivolare la stampa per posizionarla bene.

      Se è possibile io le cose medie, diciamo i 70x100 li faccio a secco, facendone metà per volta e non da solo.
      Ma per non fare bolle la superfice deve essere molto pulita, senza polvere.
      Io comunque ci ho messo 5 anni per imparare

      Comment


      • #4
        Ciao Cristiana,
        come vedrai ho spostato la tua discussione aprendone una nuova.

        Ti rispondo secondo il mio criterio di lavorazione:
        per quanto riguarda l'applicazione su PVC (forex) di solito non uso acqua, se non in alcuni casi dove ci siano grandi dimensioni d'applicazione.
        Su lamiere di ferro o alluminio si ne uso, in certi casi in quantità elevata.
        Su plexiglas anche.
        Non uso saponi, che per quanto mi riguarda ritengo inutili, poichè riesco ad eliminare le bolle soltanto con l'acqua.

        Ah! Cosa fondamentale, io per spruzzare l'acqua, uso uno di quei vaporizzatori a pressione che si usano in giardinaggio.

        Buon lavoro e soprattutto ben arrivata perché vedo che questo è il tuo primo post!

        Fa una cosa... vai nella sezione buongiorno e presentati, dicci di dove sei, cosa fai, se ci puoi essere utile in qualche modo .
        Qui usiamo fare così, siamo trasparenti e condivisibili!!!

        Comment


        • #5
          Originalmente inviato da cristiana Visualizza messaggio
          Salve sono Cristiana
          Ciao Cristiana... segui le indicazioni date dal nostro Gippy,magari leggi qualche nota sul'utilizzu del forum e comunque Benvenuta...veniamo a qualche consiglio 1° prova ad applicare qualunque cosa,magari uno scarto così ti rendi conto di cosa parliamo....2° l'applicazione a umido a volte si può fare altre lo si deve ma spesso no dipende dal tipo di materiale dove devi intervenire e dal prodotto che applichi,chiedi su che cosa e che cosa forse ti sapremo aiutare meglio..ciao
          Renzo Anselmi -Publiscreen-Orvieto

          Comment


          • #6
            ciao

            Questi due allegati, li avevo già postati tempo addietro, io li stampo e li dò ai miei clienti che si arrangiano ad applicare, ma se possono esserti utili.....
            ciao
            Francesco
            Last edited by tratto; 24-01-2009, 18:43:46.

            Comment


            • #7
              Originalmente inviato da Gippy Visualizza messaggio
              Ciao Cristiana,
              come vedrai ho spostato la tua discussione aprendone una nuova.
              Anche tu?

              Comment


              • #8
                Originalmente inviato da cristiana Visualizza messaggio
                Salve sono Cristiana sapete consigliarmi come si applica il pvc su pannelli vari tipo forex ferro ecc.... Quale é il metodo migliore per non formare bolle .l applicazione va fatta a secco con acqua e svelto solventi qualè la migliore applicazione grazie aspetto vostre notizie a presto .
                ho notatto che con l acqua i lavori non si asciugano bene e a secco è praticamente impossibile se la superfice è tanta
                é una questione di manuaklità e esperienza o c è qualche trucchetto?

                Benvenuta Cristiana,

                l'applicazione è probabilmente la parte più "artiginale" di questo lavoro, ed effettivamente impegna una discreta esperienza e manualità...

                Credo che troveresti molto utile il " tutorial" di Francesco/Tratto al quale mi sento solo di aggiungere di informarti e considerare che tipo di colla adotta il vinile perchè alcune con acqua e sapone di fatto diventano inerti...

                Aggiungo pure che bisogna fare molta attenzione anche alla fase di spellicolamento...nel caso di stampe molto grandi fatti aiutare e assicurati che il liner venga tirato in modo il più possibile costante e lineare e che quando passi la spatola sia sempre un po' lasco, perchè altrimenti ogni piccola deviazione potrebbe diventare una piega che ti renderà difficile il resto dell'applicazione.....

                Se per caso ti capita di ristaccarlo stai attenta a non far deformare il materiale...
                Se invece ti capita una piega o di andare un po' storta, lascia stare il vinile attorno e cerca di far collimare il resto della stampa..successivamente con un po' di pazienza e un taglierino rimetterai a posto solo la zona della piega...


                Occhio anche alla elettrostaticità del vinile che alle volte lo fa improvvisamente scappare contro un vestito o contro un vetro senza che tu abbia la possibilità di sistemarlo...

                Come mai ti dico tutte queste cose?...sono nuovo anch'io e ho fatto tutti questi errori recentemente!
                Alcune persone cercano la verità. Altre cercano solo di avere ragione.

                Comment


                • #9
                  Originalmente inviato da tratto Visualizza messaggio
                  Questi due allegati, li avevo già postati tempo addietro, io li stampo e li dò ai miei clienti che si arrangiano ad applicare, ma se possono esserti utili.....
                  ciao
                  Francesco
                  molto interessante...complimenti
                  TAMpointdigital
                  San Floriano Vr - <span style="font-size:8px"><i>tampo....it</i></span>
                  La felicità non è volere quello che si desidera, ma desiderare quello che si ha. (O.Wilde)

                  Comment


                  • #10
                    Che altro dire.... sono rientrato 3 ore fa dall'applicazione di uno specchiato su una vetrata di 24 pannelli. Cotto, abbronzato e stanco ma....soddisfatto. Ettolitri e ettolitri di saponaria, ma il lavoro è uscito bene.
                    Come ti hanno già detto, dipende dal contesto. Fai delle prove...divertiti facendo delle cavolate, aiutano a capire certi meccanismi, che a parole, non si riesce a far comprendere a fondo.... Il classico: manualità, intraprendenza e sbatterci il muso....classico di noi artigiani.
                    "Only two things are infinite:
                    the universe and human stupidity,
                    and I'm not sure about the former".

                    "Due cose sono infinite:
                    l'universo e la stupidità umana,
                    ma non sono sicuro sulla prima".

                    (Albert Einstein)

                    Comment


                    • #11
                      video

                      sul mio sito nella sezione video c'è anche quello sulle applicazioni...
                      ciao a tutti
                      ps appena ho tempo metto anche il recentissimo xj 640 che mi sta dando tantissime soddisfazioni
                      saluti
                      Lillo
                      Duplex
                      centro stampa digitale
                      CAGLIARI
                      www.duplexcopy.it

                      roland xj640 + altri

                      Comment


                      • #12
                        Per i pannelli in forex e plex se sono piccoli, o meglio, se ci passano, io userei la calandra.
                        Per pannelli in metallo vai di acqua e se vuoi un pochino di sapone neutro, sempre se il tuo adesivo sotto ha una colla a solvente e non a base acqua, altrimenti no ci stà!
                        Per grandi superfici e utilizzi l'acqua usa il "tiraacqua" ovvero quella racla di gomma per pulire i vetri.(ce l'hanno ai semafori...)
                        Spruzzi la CO2 sul pannello, sulla colla dell'adesivo, lo appoggi e poi spruzzi la CO2 sul frontale. da qui inizi a tirare fuori la CO2 con il tiraacqua e poi ripassi con la spatola.
                        Ciao e buon lavoro
                        Huber Rigon.
                        Avery Application Specialist

                        Via Redino Inferiore, 6/C
                        48012 Bagnacavallo - RAVENNA - ITALY
                        Mobile: +39 335 7058351
                        e-mail: [email protected]

                        Comment


                        • #13
                          Originalmente inviato da squeegee Visualizza messaggio
                          Per i pannelli in forex e plex se sono piccoli, o meglio, se ci passano, io userei la calandra.
                          Per pannelli in metallo vai di acqua e se vuoi un pochino di sapone neutro, sempre se il tuo adesivo sotto ha una colla a solvente e non a base acqua, altrimenti no ci stà!
                          Per grandi superfici e utilizzi l'acqua usa il "tiraacqua" ovvero quella racla di gomma per pulire i vetri.(ce l'hanno ai semafori...)
                          Spruzzi la CO2 sul pannello, sulla colla dell'adesivo, lo appoggi e poi spruzzi la CO2 sul frontale. da qui inizi a tirare fuori la CO2 con il tiraacqua e poi ripassi con la spatola.
                          Ciao e buon lavoro
                          What??? CO2?...che roba è?
                          Alcune persone cercano la verità. Altre cercano solo di avere ragione.

                          Comment


                          • #14
                            Originalmente inviato da Atlantico sas Visualizza messaggio
                            What??? CO2?...che roba è?
                            Acqua !!!
                            Huber Rigon.
                            Avery Application Specialist

                            Via Redino Inferiore, 6/C
                            48012 Bagnacavallo - RAVENNA - ITALY
                            Mobile: +39 335 7058351
                            e-mail: [email protected]

                            Comment


                            • #15
                              io la conoscevo come H2O, per me la CO2 è anidride carbonica!

                              Comment

                              Working...
                              X