Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Insegne con traslucent

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • maxpetrignani
    replied
    Utilizzo anche io pellicole traslucenti stampate. Non posso dire altro che non sia già stato detto nei messaggi cui sopra. L'unico suggerimento che mi viene da dare è quello di rendere partecipe il cliente del risultato finale facendogli vedere una campionatura (ma questo lo si dovrebbe fare per qualsiasi lavorazione) . A seconda della metodologia utilizzata l'insegna potrebbe risultare scura di giorno con luci spente e chiara di notte con luci accese. Facendo la campionatura si possono evitare problemi o incomprensioni a lavoro fatto e montato. Un altro suggerimento è quello che piacerà di più a Gippy: in fase di grafica, a volte, è meglio tornare ai vecchi sistemi ed utilizzare tinte piatte e grafica semplice, impiegando pellicole traslucenti colorate ed intagliate al plotter. Un abuso di immagini, sfumature e grafica complessa a volte può non dare il risultato migliore dal punto di vista della leggibilità. Un saluto.

    Leave a comment:


  • renzoanselmi
    replied
    Ciao Fabio..leggo ora il tuo post..stasera mi sono concesso insieme ad amici una bella cena di pesce....allora!!! io per fortuna ho una calandra a caldo e quindi posso plastificare con più oculatezza che a freddo,logicamente con i materiali appropiati.poi uso il traslucent consapevolmente che costa di più,ma me lo faccio pagare e ti garantisco che non sono mai dovuto intervenire sù un insegna che ho montato,inoltre non sono uno specialista nel fare l'insegne luminose ma lo faccio o collaboro con insegnisti da una vita..fra qualche giorno posterò dei lavori che sto ultimando così vedrai come è il risultato..un saluto e ti auguro un felice fine settimana..

    Leave a comment:


  • pop
    replied
    per esperienze dei miei clienti, pvc trasparente con sovrastampa 2, il risultato è ottimo sia con l'insegna spenta che accesa, ed anche più economico rispetto ad un translucent.

    POP

    Leave a comment:


  • multigrafic
    replied
    Non ho capito ancora come aumenti la temperatura.
    Calandra a caldo, phon, stufa o olio di gomito.
    Mi spieghi meglio il passaggio?
    Grazie ancora.

    Leave a comment:


  • renzoanselmi
    replied
    Originalmente inviato da multigrafic Visualizza messaggio
    Scusa cosa intendi per plastificatura tiepida?
    L'eventuale stampa speculare sul retro è sempre su traslucente o su pvc trasparente?
    Vanno sempre sempre stampati ambedue i supporti in doppia passata?
    Ciao e grazie.
    plastifico e applico sù lastra(se la dimensione lo consente ma raramente mi capita di fare insegne più alte di 150 cm.) con un pò di temperatura evita che si vedano tracce di adesivo.
    il passagio a specchio lo faccio sul trasparente,altrmenti sul traslucent toglie troppa luce...

    Leave a comment:


  • multigrafic
    replied
    Originalmente inviato da renzoanselmi Visualizza messaggio
    plastificatura tiepida,.........
    ma poi faccio una stampa a specchio e la applico sul retro del plex.
    Scusa cosa intendi per plastificatura tiepida?
    L'eventuale stampa speculare sul retro è sempre su traslucente o su pvc trasparente?
    Vanno sempre sempre stampati ambedue i supporti in doppia passata?
    Ciao e grazie.

    Leave a comment:


  • multigrafic
    replied
    Originalmente inviato da Gippy Visualizza messaggio
    in compenso mi complimento con te!
    Ti ringrazio.

    Leave a comment:


  • renzoanselmi
    replied
    traslucent Avery,Apa,Mac-Tac,Oracal,le ho usate tutte con 2 pass. o Bi-print a seconda della macchina vanno bene,plastificatura tiepida e poi applicato sù opal, ma anche io quando devo fare qualcosa di particolarmante forte,faccio quasi come Francesco,stampo sempre come detto ma poi faccio una stampa a specchio e la applico sul retro del plex.costa un pò di più ma viene benissimo...salut
    Last edited by renzoanselmi; 04-04-2008, 19:52:42.

    Leave a comment:


  • greenfax
    replied
    anche noi ne abbiamo stampati tanti , over print 2 su opalino viline III, buona resa sia applicato su trasparente che su semitrasparenet

    Leave a comment:


  • Guest's Avatar
    Guest replied
    Originalmente inviato da multigrafic Visualizza messaggio
    Non sono completamente d'accordo, forse dipende dal materiale.
    Io uso un mactac e mi sembra vada bene (vedi allegato foto insegna accesa).
    Non so se rende la foto ma dal vivo il logo fun's planet è di un bel rosso vivo e sembra quasi fuoriuscire dal contesto.
    Sono convinto che sia come tu dici, ma vorrei vederlo di persona per poterlo giudicare, perché fino ad ora non ho mai visto una insegna stampata in traslucente che avesse esattamente la lucentezza dell'idea di partenza, in compenso mi complimento con te!

    Leave a comment:


  • diablo
    replied
    io uso un trasparente con doppia passata applicato ad un opalino...risultato ottimo

    Leave a comment:


  • multigrafic
    replied
    Originalmente inviato da Gippy Visualizza messaggio
    A mio modesto parere è tutto inutile!
    Quando viene illuminato il traslucent sembra scolorire la stampa, anche se ci lasci andare sopra un kg di inchiostro.
    Non sono completamente d'accordo, forse dipende dal materiale.
    Io uso un mactac e mi sembra vada bene (vedi allegato foto insegna accesa).
    Non so se rende la foto ma dal vivo il logo fun's planet è di un bel rosso vivo e sembra quasi fuoriuscire dal contesto.
    Last edited by multigrafic; 04-04-2008, 15:23:44.

    Leave a comment:


  • Guest's Avatar
    Guest replied
    A mio modesto parere è tutto inutile!
    Quando viene illuminato il traslucent sembra scolorire la stampa, anche se ci lasci andare sopra un kg di inchiostro.

    Leave a comment:


  • Guest's Avatar
    Guest replied
    io faccio così

    Originalmente inviato da giovannire Visualizza messaggio
    Poco coprente sopratutto quando si illumina da dietro. Da spenta è uno spettacolo!
    Il problema lo risolvo facendo una stampa su traslucent bianco ed una con un polimerico trasparente, quest'ultima la lamino e poi la sovrappongo alla prima con acqua saponata manualmente. Se si vogliono evitare problemi di registro, anche qualche millimetro è fastidioso, allora consiglio di stampare un trasparente speculare da mettere sotto il plexiglass e un trasparente stampato normale da mettere sul lato visibile del plexiglass, accendendo l'insegna il colore risulterà denso vista la sovrapposizione e non si noteranno eventuali "fuori registro"
    ciao a tutti
    Francesco

    Leave a comment:


  • Guest's Avatar
    Guest replied
    che materiale usa? io con un avery non ho problemi.
    vado in sovrastampa 2 e uso il profilo dato dall'asi (asi translucent)

    Leave a comment:

Working...
X