Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Insegne con traslucent

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • #16
    Non ho capito ancora come aumenti la temperatura.
    Calandra a caldo, phon, stufa o olio di gomito.
    Mi spieghi meglio il passaggio?
    Grazie ancora.
    www.multigrafic.it
    La differenza tra un uomo ed un bambino è nel prezzo dei loro giocattoli
    .

    Comment


    • #17
      per esperienze dei miei clienti, pvc trasparente con sovrastampa 2, il risultato è ottimo sia con l'insegna spenta che accesa, ed anche più economico rispetto ad un translucent.

      POP

      Comment


      • #18
        Ciao Fabio..leggo ora il tuo post..stasera mi sono concesso insieme ad amici una bella cena di pesce....allora!!! io per fortuna ho una calandra a caldo e quindi posso plastificare con più oculatezza che a freddo,logicamente con i materiali appropiati.poi uso il traslucent consapevolmente che costa di più,ma me lo faccio pagare e ti garantisco che non sono mai dovuto intervenire sù un insegna che ho montato,inoltre non sono uno specialista nel fare l'insegne luminose ma lo faccio o collaboro con insegnisti da una vita..fra qualche giorno posterò dei lavori che sto ultimando così vedrai come è il risultato..un saluto e ti auguro un felice fine settimana..
        Renzo Anselmi -Publiscreen-Orvieto

        Comment


        • #19
          Utilizzo anche io pellicole traslucenti stampate. Non posso dire altro che non sia già stato detto nei messaggi cui sopra. L'unico suggerimento che mi viene da dare è quello di rendere partecipe il cliente del risultato finale facendogli vedere una campionatura (ma questo lo si dovrebbe fare per qualsiasi lavorazione) . A seconda della metodologia utilizzata l'insegna potrebbe risultare scura di giorno con luci spente e chiara di notte con luci accese. Facendo la campionatura si possono evitare problemi o incomprensioni a lavoro fatto e montato. Un altro suggerimento è quello che piacerà di più a Gippy: in fase di grafica, a volte, è meglio tornare ai vecchi sistemi ed utilizzare tinte piatte e grafica semplice, impiegando pellicole traslucenti colorate ed intagliate al plotter. Un abuso di immagini, sfumature e grafica complessa a volte può non dare il risultato migliore dal punto di vista della leggibilità. Un saluto.
          Il coraggio senza la paura è solamente incoscienza.

          Comment

          Working...
          X