Annuncio

Collapse
No announcement yet.

vetrina sabbiato prespaziato

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • vetrina sabbiato prespaziato

    Nei giorni passati ci siamo dilettati ad inventare la grafica e la realizzazione di queste vetrine con sabbiati e pvc colorati. Tra le due vetrine si intravede una targa "doppio gusto" forex-plexiglass.
    Come al solito durante la lavorazione i cambi sono stati all'ordine del giorno (vedi i recapiti ei tel), a parte le difficoltà di applicare con la bufera, l'umidità ...
    Attached Files
    Last edited by greenfax; 15-04-2009, 20:59:33.
    ---------
    tecla- atos-greenfax-
    via f.lli grimm 40 -matera-0835386019-
    www.greenfax.it - [email protected]

    grafica - stampa grandi formati - allestimenti fieristici

  • #2
    Dinamiche e carine nel contesto; anche le colorazioni rendono i messaggi evidenti sulla vetrina. Peccato che non si capisca immediatamente un tubo di quello che "vendono". Naturalmente non è colpa tua Teclina, ma l'arte della comunicazione è diventata veramente difficile da gestire in questo secolo. Una volta c'era il salumiere e tu, grafico pubblicitario, mettevi una bella targa sopra il negozio con su scritto "SALUMI". Lo stesso per il calzolaio o la pizzicheria. Ora, vai un pò a metterci sopra "VENDIAMO/DELLA/PUBBLICITA'/CHE/CI/PENSIAMO/NOI/A/SPARARLA/DIRETTAMENTE/SUL/CELLULARE/DEI/TUOI/CLIENTI/COME/MESSAGGINO/O/MINIVIDEO".
    Ti ci vuole una insegna lunga minimo dieci metri. A volte mi viene voglia di andare a cogliere pomodori o falciare il grano. Comunque hai fatto un buon lavoro. Un abbraccio.
    Il coraggio senza la paura è solamente incoscienza.

    Comment


    • #3
      Bel lavoro,una domanda perchè la targa doppio gusto? non era più semplice plexi trasparente pvc-trasparente in vetrofania-pvc bianco?Più che altro per evitare chi nel tempo il plexi si sporchi da dietro e poi pulirlo diventi un bel problema
      Il vantaggio di essere intelligente è che si può
      sempre fare l'imbecille,mentre il contrario è del tutto impossibile!
      Woody Allen

      Comment


      • #4
        Grazie Max, pensa che credo che nemmeno loro abbiano ancora ben capito cosa fanno. Per riuscire ad avere tutto quel popo' di materiale abbiamo faticato. In due, io e papi, ci siamo messi di buona lena a convincerlo che scrivere anche il proprio codice fiscale e l'estratto dell'atto di nascita sulla vetrina, non solo non serve ma è controproducente.
        Per arrivare a questa scrematura è stata ardua. Io avrei sostituito tutto con un paio di frasi, pensa che all'inizio volevano scrivere tutto quello che c'era nella brochure (6 ante) sulla vetrina.
        La mia domanda è stata: fermate il tempo quando la gente guarda la vostra vetrina?
        Comunque il fatto stesso che sia arrivato il concetto
        Originalmente inviato da maxpetrignani Visualizza messaggio
        .........."VENDIAMO/DELLA/PUBBLICITA'/CHE/CI/PENSIAMO/NOI/A/SPARARLA/DIRETTAMENTE/SUL/CELLULARE/DEI/TUOI/CLIENTI/COME/MESSAGGINO/O/MINIVIDEO".
        è una concquista, da principio continuavano a insistere che stavamo aprendo una second asede noi lì solo perchè ci hanno visti montare il tutto (non ti dico che macello)
        ---------
        tecla- atos-greenfax-
        via f.lli grimm 40 -matera-0835386019-
        www.greenfax.it - [email protected]

        grafica - stampa grandi formati - allestimenti fieristici

        Comment


        • #5
          Originalmente inviato da doubledi Visualizza messaggio
          Bel lavoro,una domanda perchè la targa doppio gusto? non era più semplice plexi trasparente pvc-trasparente in vetrofania-pvc bianco?Più che altro per evitare chi nel tempo il plexi si sporchi da dietro e poi pulirlo diventi un bel problema
          Contenta che piaccia, i cerchi volevano comunicare e il doppio gusto perchè il logo non è possibile ricrearlo in prespaziato e per stampare con il bianco accoppiato sarebbe stato un macello e poi loro di tanto in tanto cambiano quella maschera da fotografare che contiene dati, così basta staccare il plexi e attaccare il nuovo adesivo.
          Ultimo motivo, il plexiglass da l'effetto 3d di sera è proprio carino.
          ---------
          tecla- atos-greenfax-
          via f.lli grimm 40 -matera-0835386019-
          www.greenfax.it - [email protected]

          grafica - stampa grandi formati - allestimenti fieristici

          Comment


          • #6
            Ho capito Tecla questi sono quelli che,ti fanno trillare il cell.per invitarti alla festa del tizio o caio e magari mentre dormi!!!!
            Certo a dare retta al cliente spesso si impazzisce,specialmente se fà freddo e piove!!! vero tecla!!! dai se tra qualche giorno si mettono a vendere la frutta ci metterai anche una bella mela..bravaaaa e bravo Atos.
            Renzo Anselmi -Publiscreen-Orvieto

            Comment


            • #7
              Non entro nel merito di quanto ti hanno fatto scrivere, come dicevi "il cliente ha quasi sempre ragione", l'effetto e sobrio e bello, un solo appunto: il o la fotografa ha bisogno di una livella laser.

              Comment


              • #8
                Originalmente inviato da renzoanselmi Visualizza messaggio
                Ho capito Tecla questi sono quelli che,ti fanno trillare il cell.per invitarti alla festa del tizio o caio e magari mentre dormi!!!!
                Certo a dare retta al cliente spesso si impazzisce,specialmente se fà freddo e piove!!! vero tecla!!! dai se tra qualche giorno si mettono a vendere la frutta ci metterai anche una bella mela..bravaaaa e bravo Atos.
                Centrato il soggetto, grazie dei bravi, soprattuto al papi sai com'è avere una femminuccia rompi + un cliente presente non è sempre facile, anche se in una occasione le pubbliche relazioni sono state fondamentali per consentirmi di arrivare alla fine del lavoro finalmente

                Comunque la mela rossa la tengo a portata di mano e anche un quarto di bue, non si sa mai....
                ---------
                tecla- atos-greenfax-
                via f.lli grimm 40 -matera-0835386019-
                www.greenfax.it - [email protected]

                grafica - stampa grandi formati - allestimenti fieristici

                Comment


                • #9
                  Originalmente inviato da tratto Visualizza messaggio
                  ... la fotografa ha bisogno di una livella laser.
                  me lo dice sempre il papi, avrei bisogno di una convergenza
                  ---------
                  tecla- atos-greenfax-
                  via f.lli grimm 40 -matera-0835386019-
                  www.greenfax.it - [email protected]

                  grafica - stampa grandi formati - allestimenti fieristici

                  Comment


                  • #10
                    che materiale è il sabbiato intagliato?
                    Samuele - Hexagon snc - Codigoro (FE) - www.hexagongrafica.com

                    Comment


                    • #11
                      É un adesivo effetto sabbiato che si può tagliare e applicare, ce ne sono di varie marche.
                      ---------
                      tecla- atos-greenfax-
                      via f.lli grimm 40 -matera-0835386019-
                      www.greenfax.it - [email protected]

                      grafica - stampa grandi formati - allestimenti fieristici

                      Comment


                      • #12
                        Originalmente inviato da greenfax Visualizza messaggio
                        Nei giorni passati ci siamo dilettati ad inventare la grafica e la realizzazione di queste vetrine ... a parte le difficoltà di applicare con la bufera, l'umidità ...
                        quindi avete decorato dall'esterno? In base a quali considerazioni in genere scegliete di decorare dall'interno o dall'esterno? Per la cronaca ho sempre decorato dall'interno salvo casi di impossibilità fisica - ovvero mancanza di spazio per lavorare a causa di arredi fissi.

                        MrGXS
                        Hasta la Fin del Mundo... in Vespa! è la rincorsa di un sogno, una pazzia su due ruote che riempie gli occhi e scalda il cuore. Un viaggio dell’anima nella polvere e nel vento della Patagonia.

                        Comment


                        • #13
                          A parte la richiesta specifica del clliente noi teniamo conto della fattibilità di decorare dall'interno,alle volte i vetri sono troppo verdi e la stampa cambierebbe di colore ma ci sono delle volte dove è indispensabile ad esempio le vetrine dei negozi senza saracinesca che restando aperte anche di notte rischierebbero di essere danneggiate dal "Writers" di passaggio.
                          Il vantaggio di essere intelligente è che si può
                          sempre fare l'imbecille,mentre il contrario è del tutto impossibile!
                          Woody Allen

                          Comment


                          • #14
                            Originalmente inviato da Mr.GXS Visualizza messaggio
                            quindi avete decorato dall'esterno? In base a quali considerazioni in genere scegliete di decorare dall'interno o dall'esterno? Per la cronaca ho sempre decorato dall'interno salvo casi di impossibilità fisica - ovvero mancanza di spazio per lavorare a causa di arredi fissi.

                            MrGXS
                            tendiamo a decorare dall'esterno, lì dove è possibile, poichè piccole imperfezioni restanti al momento dell'applicazione tendono ad andare via molto prima ricevendo calore e luce diretta, poi anche in base al fatto che vedere la colla da fuori è brutto epoi perchè risulta un po' più comodo.

                            Originalmente inviato da doubledi Visualizza messaggio
                            A parte la richiesta specifica del clliente noi teniamo conto della fattibilità di decorare dall'interno,alle volte i vetri sono troppo verdi e la stampa cambierebbe di colore ma ci sono delle volte dove è indispensabile ad esempio le vetrine dei negozi senza saracinesca che restando aperte anche di notte rischierebbero di essere danneggiate dal "Writers" di passaggio.
                            quoto in toto e questo è il motivo per cui all'esterno è stata messa l'insegna "doppio gusto"
                            ---------
                            tecla- atos-greenfax-
                            via f.lli grimm 40 -matera-0835386019-
                            www.greenfax.it - [email protected]

                            grafica - stampa grandi formati - allestimenti fieristici

                            Comment

                            Working...
                            X