Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Vetrina bar

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Vetrina bar

    Questa è una vetrina realizzata da noi per un nuovo bar. L'idea iniziale era di stampare le immagini, ma poi il cliente ha preferito fare tutto intagliato...
    Intagliato con vp540 su avery dusted, applicato con acqua e application tape...

    14072008042.jpg

    14072008041.jpg
    Flavio
    Oerre Cartotecnica snc

    Via della Posta, 1
    CASALMAGGIORE (CR)

  • #2
    bella l'idea dell'intaglio e lo stile, anche noi usiamo il sabbiato per elaborazioni del genere. un parere personale, non sarebbe stato più carino coprire tutta la vetrina e lascire degli oblò abbastanza grandi qua e la per far vedere all'interno, piuttosto che quel taglio netto a metà??? ripeto del tutto personale
    ---------
    tecla- atos-greenfax-
    via f.lli grimm 40 -matera-0835386019-
    www.greenfax.it - [email protected]

    grafica - stampa grandi formati - allestimenti fieristici

    Comment


    • #3
      Originalmente inviato da greenfax Visualizza messaggio
      non sarebbe stato più carino coprire tutta la vetrina e lascire degli oblò abbastanza grandi qua e la per far vedere all'interno, piuttosto che quel taglio netto a metà??? ripeto del tutto personale
      Si anche noi avevamo pensato di ricoprire tutto, ma il cliente ha voluto solo mezza vetrina per poter vedere meglio l'interno del locale...
      Flavio
      Oerre Cartotecnica snc

      Via della Posta, 1
      CASALMAGGIORE (CR)

      Comment


      • #4
        Eh si...alle volte si riescono a fare dei bei lavori nonostante i clienti

        Complimenti
        Alcune persone cercano la verità. Altre cercano solo di avere ragione.

        Comment


        • #5
          Originalmente inviato da FlavioOerre Visualizza messaggio
          Si anche noi avevamo pensato di ricoprire tutto, ma il cliente ha voluto solo mezza vetrina per poter vedere meglio l'interno del locale...
          il cliente è il nostro "padrone", fino a quando lo diciamo noi
          ---------
          tecla- atos-greenfax-
          via f.lli grimm 40 -matera-0835386019-
          www.greenfax.it - [email protected]

          grafica - stampa grandi formati - allestimenti fieristici

          Comment


          • #6
            Originalmente inviato da FlavioOerre Visualizza messaggio
            Questa è una vetrina realizzata da noi per un nuovo bar. L'idea iniziale era di stampare le immagini, ma poi il cliente ha preferito fare tutto intagliato...
            Intagliato con vp540 su avery dusted, applicato con acqua e application tape...

            [ATTACH]2584[/ATTACH]

            [ATTACH]2585[/ATTACH]
            ...scusa l'ignoranza ma una volta intagliato
            si usa l'application tape per applicarlo vero?

            _ zucchelli marco

            www.zucchelli-srl.it

            Comment


            • #7
              Complimenti.....semplice ed elegante
              TAMpointdigital
              San Floriano Vr - <span style="font-size:8px"><i>tampo....it</i></span>
              La felicità non è volere quello che si desidera, ma desiderare quello che si ha. (O.Wilde)

              Comment


              • #8
                Originalmente inviato da juventinovr Visualizza messaggio
                ...scusa l'ignoranza ma una volta intagliato
                si usa l'application tape per applicarlo vero?
                Si abbiamo utilizzato l'application, i pezzi intagliati li abbiamo tolti dopo aver applicato il tutto sulla vetrina.
                Flavio
                Oerre Cartotecnica snc

                Via della Posta, 1
                CASALMAGGIORE (CR)

                Comment


                • #9
                  che at avete usato, avete aspetato che si sia asciugato il tutto?
                  puoi descrivere tutta la operazione?
                  grazie

                  Comment


                  • #10
                    Abbiamo usato un'application in plastica (Apa AT/9) applicato la grafica internamente sulla vetrina con acqua, lasciato asciugare un giorno e tolto l'application, appena tolto l'application abbiamo staccato le parti che dovevano restare vuote. L'importante è non aspettare più di un giorno per togliere le parti in eccesso, altrimenti si fa fatica, inoltre in quei giorni c'era fresco quindi non ci sono stati problemi, ma in giornata calde o col sole che picchia sulla vetrina è meglio non aspettare troppo a toglierle.
                    Flavio
                    Oerre Cartotecnica snc

                    Via della Posta, 1
                    CASALMAGGIORE (CR)

                    Comment


                    • #11
                      Originalmente inviato da FlavioOerre Visualizza messaggio
                      Abbiamo usato un'application in plastica (Apa AT/9) applicato la grafica internamente sulla vetrina con acqua, lasciato asciugare un giorno e tolto l'application, appena tolto l'application abbiamo staccato le parti che dovevano restare vuote. L'importante è non aspettare più di un giorno per togliere le parti in eccesso, altrimenti si fa fatica, inoltre in quei giorni c'era fresco quindi non ci sono stati problemi, ma in giornata calde o col sole che picchia sulla vetrina è meglio non aspettare troppo a toglierle.
                      Ok
                      Il problema c'è non solo per le alte temperature, ma anche per le basse, non bisogna lavorare sotto gli 8/10° sui vetri

                      Comment


                      • #12
                        Originalmente inviato da FlavioOerre Visualizza messaggio
                        Si abbiamo utilizzato l'application, i pezzi intagliati li abbiamo tolti dopo aver applicato il tutto sulla vetrina.
                        Bella esecuzione.
                        Volevo chiederVi: Ma quando applicate superfici simili non c'è il rischio di pieghe o bollicine d'aria, sta roba qui insomma, come fate?

                        Ciao
                        paride
                        serigrafo in san giuseppe ves. na
                        [email protected]

                        "fortiter in re, suaviter in modo"

                        Comment


                        • #13
                          l'effetto finale è bello......ma a che costo? Mi sembra troppo laboriosa come applicazione, la metratura è ridotta, e tornare il giorno dopo, manodopera e gasolio costano! Io l'avrei applicata a secco con l'AT 5 in carta di APA, ma spellicolato in azienda e non sul posto.

                          Comment


                          • #14
                            Di effetto sabbiato ne abbiamo applicati parecchi, tutti spellicolati in ditta e applicati a secco.
                            Bisogna avvisare prima il cliente che tutte quelle microbollicine che rimangono vanno via nel giro di 10/15 gg, altrimente crede di aver fatto un cattivo acquisto.
                            Ne abbiamo messo uno sul vetro dell'ingresso per far capire viene alla fine
                            Last edited by macchia; 14-09-2008, 19:44:19.
                            Romeo
                            Professionista per passione

                            Comment


                            • #15
                              Flavio, non me ne volere ma trovo molto costruttivo anche quando si ricevono commenti negativi...
                              1) l'application tape di carta è più indicato per le vetrofanie che vanno applicate con acqua e sapone. Quello di plastica tende a lasciar colla sulla superficie del pvc al momento del distacco (ma potrebbe comunque dipendere dalle varie marche...) ed essendo più compatto ed aggressivo in tenuta è soggetto a tirare troppo il supporto sotto che, se non ben asciutto, potrebbe distaccarsi. Inoltre quello di carta si strappa anche a pezzi aiutando molto l'operazione di rimozione, specie quando ci sono piccole parti di pretagliato applicate.
                              2) opinabile la scelta della rimozione delle parti intagliate da togliere, "dopo" l'applicazione sul vetro. Utilizzando la tecnica opposta e l'A.T. di carta, il prodotto è pronto per essere applicato e una volta asciugato bene (consigliato diversi giorni dopo, il che è più sicuro e senza tanti dei problemi ai quali ti riferivi tu relativi alla difficoltà del distacco se non effettuato entro 24 ore...) è pronto per essere rimosso anche dal cliente stesso che eviterà un ulteriore nostra visita (da pagare) risparmiando i suoi soldini. Ma ognuno ha i suoi metodi.
                              3) l'applicazione a secco (specialmente per lavori del genere e con pellicole generiche come i satinati) comporta seri rischi. Oltre alle classiche bolle "che poi vanno via, ma non si sa mai...", è quasi impossibile utilizzarla per applicare grandi superfici. Basta poco e puff...devi correre in azienda a tagliare di nuovo il pezzo perchè s'è strappato, o s'è piegato, o s'è incollato su se stesso, o c'hai preso in mezzo la cacchetta di mosca e devi ristaccarlo e pulirlo....troppe nanne. Ed in più con l'acqua fai molto prima ad applicare.
                              4) la grafica è grossolana, puerile e scontata. Perdonami, quella proprio non ci siamo. Ma ribadisco il concetto del de gustibus....
                              Ora che t'ho bastonato, non mi aspetto una gran bella considerazione della mia persona da parte tua, ma si fa per parlare, confrontarci e per (si spera) migliorarci. O almeno questa è la mia filosofia.
                              Un saluto.
                              Il coraggio senza la paura è solamente incoscienza.

                              Comment

                              Working...
                              X